Politecnico di Torino (logo)

Brunetti, Fulvio

Edilizia sociale a Milano Porto di Mare : un percorso tra città e campagna.

Rel. Enrico Moncalvo, Angioletta Voghera. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2014

Abstract:

L’idea di questa tesi nasce all’interno dell’esperienza di tirocinio curricolare, in particolare grazie alla partecipazione al concorso Europan12, competizione internazionale organizzata a livello europeo riservata ad architetti under40. Questo concorso presenta ogni anno una tematica generale che viene declinata in differenti siti e riguarda principalmente tematiche legate alla riqualificazione urbana.

Ogni paese partecipante propone una serie di siti, che possono venire scelti da studi di qualsiasi nazionalità. Per Europan 12, i siti italiani proposti erano due: Un lotto in prossimità della stazione di Mestre e l’aerea di Milano Porto di mare.

Con il team di A2studio si era scelto il sito di Milano per i molteplici spunti che offriva. Purtroppo in seguito a impegni lavorativi la partecipazione al concorso non è andata a buon fine e la progettazione si è fermata a una bozza degli studi preliminari, che non sono stati utilizzati in questa tesi.

Il concorso si è concluso a ottobre 2013 e ha visto numerosi progetti presentati, basati sul tempo dei ritmi urbani, comune a tutti i siti di progetto di Europan 12.

Dato l’interesse che ha suscitato in me quest’area dalle grandi potenzialità, è stata proposta come argomento di tesi e da qui è iniziato l’iter progettuale.

Nella fase di raccolta delle informazioni sul sito sono stati selezionati tre documenti programmatici principali su cui ci si è basati: Il Piano di Governo del Territorio, in particolare con riferimento all’Area di Trasformazione Urbana 15, gli indirizzi per la progettazione contenuti nel bando Europan 12 e per quanto riguarda le quantità, le destinazioni d’uso e le modifiche territoriali si è fatto riferimento all’allegato A prodotto dal Comune di Milano all’interno del Piano Nazionale per le città, ovvero la proposta di valorizzazione del quartiere Porto di mare, datato settembre 2012.

Per quanto riguarda la parte teorica finalizzata alla progettazione, sono stati seguiti principalmente tre ambiti di indagine. Da un lato la ricerca storica sull’urbanistica milanese, dall’altro tematiche che si possono ampiamente ricondurre allo sviluppo sostenibile, con particolare focus e interesse sui rapporti tra ambiente costruito e ambiente rurale/naturale e il rapporto tra città e agricoltura, per finire con la documentazione relativa ad esperienze di social housing a livello europeo e locale.

Gli ultimi due temi di indagine sono stati scelti pervia della loro attualità e delle interessanti prospettive che essi possono offrire, soprattutto dal punto di vista sociale e per i cambiamenti culturali che possono indurre nella società. Essi negli ultimi anni hanno progressivamente perso il carattere di fenomeni di nicchia per diffondersi in ambienti più ampi, spinti dal peggioramento delle condizioni macroeconomiche da un lato, ma anche grazie a una presa di coscienza collettiva sui problemi ambientali e di tutela della salute e del benessere, individuale in prima linea, ma anche collettivo.

Nella parte scritta di questa tesi confluiscono parte dei testi che sono stati letti e che hanno influenzato la stesura del progetto, dalla progettazione di masterplan fino alla definizione della parte architettonica, in particolare scritti che riguardano i temi specifici di indagine.

In bibliografia si trovano testi che hanno avuto grande influenza sulla gestazione del progetto, in particolare legati alla concezione di un urbanismo diverso e integrato nel territorio, sia dal punto di vista sociale, sia dal punto di vista dell’ecosistema.

La concezione di fondo che è alla base del progetto è quella di realizzare un’infrastruttura adeguata a creare una comunità resiliente, in grado di adattarsi ai mutamenti sociali, economici e culturali, senza dipendere totalmente dall’apporto esterno, dal punto di vista ambientale, energetico, culturale.

L’agricoltura urbana non rappresenta certamente un modello che può sostituire interamente l’agricoltura industriale, ma potrebbe e rappresenta già un modello affiancarle ad essa, che implica risvolti sociali, educativi, umani e microeconomici importanti. Anche la stesura della parte architettonica è stata influenzata da una concezione ambientale permeabile e aperta a utilizzatori esterni per quanto riguarda le parti comuni.

L’obbiettivo di questa tesi è quindi quello di applicare un modello di sviluppo contemporaneo

e rivolto verso il futuro a una zona che attualmente presenta diverse e molteplici criticità a livello ambientale, paesaggistico e sociale, fortemente ancora all’ambiente e al territorio circostante, in modo da valorizzarne gli aspetti peculiari, prendendo spunto dalla documentazione esistente che si basa anche su indagini sociologiche e dirette sulle aree limitrofe.

Relatori: Enrico Moncalvo, Angioletta Voghera
Soggetti: A Architettura > AH Edifici e attrezzature per l'abitazione
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3761
Capitoli:

Indice

Introduzione

Capitolo I-Socialhousing

Cos’È IL SOCIAL HOUSING

Il social housing in Europa

Social housing in Italia

L’importanza degli spazi comuni

Comunità abitative

Esempi

Am Kronsberg

Hammarby Sjqstad

GWL Terrein

Capitolo 11 - Urban green

Il bello dell’agricoltura urbana

Genesi degli orti urbani

Verde e orti urbani a Milano

Gli orti di Via Chiodi

Boscoincittà e Parco delle Cave

VIET VlLLAGE URBAN FARM

Capitolo III - Urbanistica a Milano

Cenni di storia dell’urbanistica

Milano dopo l’unità d’Italia: il piano Beruto

Il piano Pavia-Masera

Il piano Albertini

La ricostruzione

Il piano regolatore del 1953

La variante generale del 1976

Piano di Governo del Territorio

Capitolo IV - Progetto

Il sito di progetto

Cenni storici sul sito

Analisi

Definizione del sito di indagine

Schede di analisi

Documentazione fotografica

Le basi dell’analisi

Conclusioni

Masterplan

Concept

Dati dimensionali

Progetto architettonico

Esedra

Agriforum

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Longa E., Il social housing: analisi e prospettive, Il sole 24 ore, Milano 2009

Casolo C (a cura di), Edilizia sociale in Europa: premio Ugo Rivolta 2007, Abitare Segesta, 2008

Protasoni S., Figini e Pollini, Electa, 2010

De Caro M., I Quartieri dell’ (altra) città : un secolo di architettura milanese nei progetti IACP-ALER, Electa, Milano 2000

Oliva F„ L’urbanistica di Milano. Quel che resta dei piani urbanistici nella crescita e nella trasformazione della città, Hoepli, Milano 2007

Canella G., Architetti italiani del Novecento, Marinotti, Milano 2010

Di Vita S., Milano EXPO 2015, un’occasione di sviluppo urbano, Angeli, Milano 2010

Chambers N., Urban green, architecture for the future, Paigrave Mac Millan, New York 2011

Coyle S., Sustainable and resilient communities: a comprehensive action plan for towns, cities,

and regions, Wiley, Hoboken 2011

Brunetta G., Moroni S. (a cura di), La città intraprendente. Comunità contrattuali e sussidiarietà orizzontale, Carocci, 2011

Stroppa C, La campagna in città. L’agricoltura urbana a Milano, Liguori, Napoli 1992

Ingersoll R., Sprawltown. Looking for the city on its Edges, Princeton architectural Press, 2006 Pavesi A., European social housing systems, an overview of significant projects and best practises in different countries, Maggioli, 2011

Biondillo G., Monina M., Tangenziali: due viandanti ai bordi della città, Guanda

Zenoni G„ Un bicchiere mezzo vuoto. Urbanistica a Milano 2001-2011, Aracne, Roma 2011

Lerch D., Post carbon cities, come affrontare l’incertezza energetica e climatica, Idea, Roma 2011

Pousse J., Rambert F., Vers de nouveaux logements sociaux, Silvana Editoriale, 2009 Pousse J., Rambert F., Vers de nouveaux logements sociaux voi 2, SilvanaEditoriale, 2013

Zazzera E, Progettare green cities, Listlab, 201 □

Morbelli G., Città e piani d’Europa. La formazione dell’urbanistica contemporanea, Dedalo, 2010 Spagnoli L., Storia dell’urbanistica moderna, Zanichelli, 2008

Balzani M., Marzot N. [a cura di], Architettura per un territorio sostenibile. Città e paesaggio tra innovazione tecnologica e tradizione, Skira 2010

Kapfinger Q. (a cura di), Herman Kaufmann: wood works, Springer, Vienna 2008 Richardson T., Avant gardeners, Thames & Hudson, 2009

Latouche S., Per un’abbondanza frugale, Bollati Boringhieri, 2012

Marti Aris C., Le variazione dell’identità, H tipo in architettura, Cittàstudi, 1993

Lotus in the fields, N. 149, Editoriale Lotus, 2012

Lotus landscape urbanism, N.150, Editoriale Lotus, 2012

SITOGRAFIA

Bartscht S. (a cura di), Greenprint, Examples of sustainable practice in the urban environment, Except Integrated Sustainability, 2010 - http://www.gwl-terrein.nl/files/Greenprint_V15_ Web.pdf

Laino E., Pittini A. (a cura di), Housing Europe Review 2012, the nuts and bolts of European social housing systems, CECODHAS Housing Europe’s Observatory, Brussels 2011- www. housingeurope.eu/file/38/download

Autori vari, Hammarby Sjostad - a unique environmental project in Stockholm, Alfaprint, 2007 -http://www.hammarbysjostad.se/inenglish/pdf/HS_miljo_bok_eng_ny.pdf

Eckert A. (a cura di), Hannover Kronsberg Handbook, planning and realisation, Jutte Druck, Leipzig 2004 - http://connectedcities.eu/downloads/showcases/kronsberg_hannover_ handbook.pdf

Scarchilli, Pgt Milano il comunicato di Inu Lombardia, 21/11 /2012 -http://www.inu.it/5573/comunicati-stampa/pgt-milano-passi-avanti-ma-molti-problemi-ancora-aperti/

Proposta di contratto di valorizzazione dell’area “Porto di mare”- http://www.ediliziaeterritorio. ilsole24ore.com/pdf2010/Edilizia_e_Territorio/_Oggetti_Corre1ati/Documenti/Citta/ Relazione%20Sintetica_20120920.pdf?uuid=9236332c-1480-11 e2-a702-83c72eaa232b

Contratti di Quartiere II - Milano, quartiere Mazzini - http://www.forumtools.biz/aler/upload/ e4g3b12h2vbb0p45tj5mxuiy645201004211223Mazzini2.pdf

The Carrot City project- http://www.ryerson.ca/carrotcity

The Viet Village Urban Farm - http://www.cityfarmer.info/2010/08/29/viet-village-urban-farm-new-orleans/

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)