Politecnico di Torino (logo)

Marongiu , Elisabetta

Villa Viarana a San Maurizio Canavese (TO) : tra memoria e scenari di valorizzazione.

Rel. Laura Antonietta Guardamagna, Cristina Coscia. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il restauro e valorizzazione del patrimonio, 2014

Abstract:

La celebre “recherche” di Marcel Proust, nella quale il passato irrompe nel presente attraverso le sensazioni provocate da antichi luoghi, odori e sapori, allo stesso modo hanno evocato in me sensazioni di un antico fasto perduto, un luogo che certamente ha rappresentato in passato un’affermazione di un certo prestigio che ha sancito per quei tempi il raggiungimento di una ricchezza vocata alla ricerca del bello.

Gli ampi saloni e le volte affrescate rievocano la ricerca di una classicità forse troppo spesso assopita in luoghi analoghi del Canavese, pur tuttavia ricco di pregevoli eventi architettonici.

E’ purtroppo spiacevole dover constatare che le attuali condizioni del complesso in esame riversano in precarie condizioni. Una parte, tuttora occupata come abitazione privata, può ancora consentire la visita per poter apprezzare talune ricercatezze artistiche e stilistiche.

Sarebbe davvero opportuno poter proseguire nella “recherche” di una così preziosa testimonianza architettonica e artistica.

Per poter svolgere al meglio e nel modo più completo tale iter di ricerca, si è preferito strutturare la tesi partendo dal contesto in cui è localizzato il caso-studio per poi focalizzare l’attenzione alla scala dell’edificio.

Il Canavese è l’ambito di analisi su cui si è avviata l’analisi del quadro competitivo, indispensabile per avviare ragionamenti preliminari e istruttori per l’identificazione della funzione.

A livello strategico, infatti, è quanto mai opportuno strutturare analisi valutative per esaminare criticamente le informazioni sul territorio a livello geografico, morfologico, di accessibilità, mobilità, sulla domanda e offerta dello stato di fatto.

Conseguentemente si è passati ad un’analisi demografica ed economica, che hanno permesso di comprendere meglio le caratteristiche e i bisogni dei potenziali utenti e attuali "fruitori” del territorio in esame.

Stessa impostazione è stata adottata alla scala comunale di San Maurizio Canavese, dove si trova la villa Viarana, per poi svolgere un'analisi storica d'archivio.

In questo modo si sono potute ottenere informazioni relative al patrimonio culturale, agli aspetti socio-economici e culturali di un territorio con segnalazioni e approfondimenti sulle emergenze e sugli aspetti di maggior rilevanza, indispensabili per lo sviluppo locale e la valorizzazione della villa.

La tesi è stata strutturata in modo da poter analizzare nella maniera più completa possibile tutto ciò che concerne la villa, la sua storia e di quella del comune in cui è ubicata.

Il lavoro è iniziato effettuando ricerche n archivio, in biblioteca e nella villa stessa, presso l’archivio privato della famiglia Marenco, grazie al quale è stato possibile avere informazioni più precise riguardanti la villa e la storia della famiglia Viarana.

L’analisi storica del territorio di San Maurizio Canavese è stato fondamentale per poter comprendere la situazione attuale del Comune ma soprattutto ne ha giustificato la proposta per insediare attività concernenti la seta da cui deriva la ricchezza industriale del territorio, come ci insegna il caso dei Remmert, non solo a San Maurizio Canavese, ma anche nei comuni limitrofi, come Ciriè, il cui assetto urbano ed infrastrutturale è stato fortemente trasformato, tale è stata la loro influenza.

Nel terzo capitolo infatti San Maurizio Canavese risulta avere un territorio molto fertile, ricco d’acqua, che ha permesso di insediare nel territorio attività agricole, la coltivazione dei gelsi, da cui deriva la ricchezza industriale del XIX e i primi del XX secolo.

La villa Viarana rappresenta una concreta testimonianza di tale ricchezza, la quale, nata come filanda alla fine del XVII secolo, nella seconda metà del XVIII rappresenterà l’ascesa sociale della famiglia Viarana.

Avendo un quadro storico ed attuale di San Maurizio Canavese e della villa, è stato possibile svolgere un’analisi critica sul Comune e sul bene architettonico stesso attraverso un’analisi SWOT, e dunque mettendo in luce positività e criticità che hanno permesso di arrivare ad una più appropriata nuova destinazione d’uso per la villa Viarana che tuttora è in semi stato di abbandono.

Le tematiche sensibili derivate da tale analisi hanno condotto ad un metaprogetto e dunque alla nuova proposta, nella speranza di poterne potenziare la vocazione e sondarne (molto preliminare) la sostenibilità in chiave gestionale.

Relatori: Laura Antonietta Guardamagna, Cristina Coscia
Soggetti: A Architettura > AS Storia dell'Architettura
R Restauro > RA Restauro Artchitettonico
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il restauro e valorizzazione del patrimonio
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3637
Capitoli:

INDICE

Prefazione

PARTE I

1. IL CANAVESE

l.a Inquadramento territoriale dello stato attuale

l.b Quadro socio-demografico dello stato attuale

l.c L’ambito economico dello stato attuale

1.d Fenomeni emergenti dello stato attuale

2. SAN MAURIZIO CANAVESE

2.a Inquadramento territoriale dello stato attuale

2.b Quadro socio-demografico dello stato attuale

2.c San Maurizio Canavese: fotografia socio-economica degli alloggi

2.d L’ambito economico dello stato attuale

3. UNA “FOTOGRAFIA” STORICA DEL TERRITORIO SAN MAURIZIO CANAVESE

3.a L’agricoltura e il rapporto con il costruito: il paesaggio agrario tra il XIV e il XIX secolo

3.b Le cascine e le acque

3.c La produzione del baco da seta e le caratteristiche geo-morfologiche colturali

3.d La lavorazione della canapa

3.e L’industria della seta e il caso Remmert e Valle a San Maurizio Canavese

PARTE II

4. VILLA VIARANA A SAN MAURIZIO CANAVESE: DA FILANDA A RESIDENZA DI LUSSO, L’ASCESA SOCIALE DI UNA FAMIGLIA IMPRENDITORIALE

4.a L’arrivo della famiglia Viarana a San Maurizio Canavese

4.b Trasformazioni e riusi della Villa Viarana

5. ALCUNE VILLE DI SAN MAURIZIO C.SE COME TERMINI DI CONFRONTO CON VILLA VIARANA

5.a Villa Bertalazona

5.b Villa Turina

PARTE III

6. TERRITORI LIMITROFI: IL CASO DI CIRIE’ E DEGLI INDUSTRIALI REMMERT

6.a La Villa Remmert

6.b La lottizzazione Remmert: il caso delle ville isolate

7. VERSO UNO SCENARIO METAPROGETTUALE

7.a Percorso strategico verso le proposte funzionali : Analisi SWOT...p.227

7.b La proposta funzionale

Conclusioni

Ringraziamenti

Bibliografia

Sitografia

Fonti d’archivio

Cartografia

Iconografia

Articoli di giornale

Allegati

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

ASSOCIAZIONE DIMORE STORICHE ITALIANE (A.D.S.I) SEZIONE PIEMONTE E VALLE D’AOSTA, Dimore storiche in Piemonte, XXXI Assemblea Nazionale Torino, 6-9 giugno 2008.

ASSOCIAZIONE AMICI DI SAN MAURIZIO (A.A.S.M.), Solco dopo solco, testimonianze di vita lavorativa nell’arco di tre secoli, Ed. Tipolito Melli, Borgone di Susa 2005.

A.BERTOLOTTI, Passeggiate nel Canavese, vol.VII, Ivrea Tipografia Curbis, 1874.

ADRIANA BOIDI SASSONE, Ville piemontesi, interni e decorazioni dal XVIII al XIX secolo, Edizione l’Arciere, Cuneo 1986.

AUGUSTO CAVALLARI MURAT, Lungo la Stura di Lanzo, Istituto Bancario San Paolo di Torino, Torino 1972.

AUGUSTO CAVALLARI MURAT, Tra Serra d'ivrea Orco e Po, Istituto Bancario San Paolo di Torino, Torino 1976.

ANTONIO MANNO, Il patriziato subalpino vol.I, Ed. Forni Bologna 1906.

AUGUSTO PEDRINI, Ville dei secoli XVII e XVIII in Piemonte, Rotocalco Dagnino Torino 1965.

A. SISMONDA, Notizie storiche di Ciriè, con note ed aggiunte del Teol.Enrico Giachetti, tip. G. Capella, Ciriè 1924.

CAMILLA TORRE, Dipinti murali e pittura ad ago, dimore dipinte di S.Maurizio

Canavese: spunti d'ornato per il ricamo Bandera, Alinea Editrice, Firenze 2007.

CARLO BRAYDA, LAURA COLI, DARIO SESIA, Ingegneri e architetti del sei e settecento in Piemonte, Comune di Torino e società ingegneri ed architetti in Torino, Torino 1963.

CLEMENTE NOVERO, GIANCARLO DESTEFANIS, GIUSEPPE BALMA MION, El pais die teste quadre, analisi storica, ambientale, artistica della comunità di San Maurizio Canavese, Ed. Tipolito Melli, Borgone di Susa 1981.

C. RATTI, Guida per il viaggiante e l’alpinista nelle Valli di Lanzo, F. Casanova& C.ia Editori, Torino 1904.

C. ROTELLI, Una campagna medievale - storia agraria del Piemonte fra il 1250 e il 1450, Einaudi, Torino 1973.

ELISA GRIBAUDI ROSSI, Cascine e ville della pianura torinese, briciole di storia torinese rispolverate nei solai delle ville e nei granai delle cascine, Seconda edizione, Pietro Gribaudi Editore, Torino 1970.

ENCICLOPEDIA DEI COMUNI DTTALLA, Il Piemonte paese per paese, vol. VI, Editore Bonechi.

GIANCARLO DESTEFANIS, Andrea Remmert Domenico Valle Industriali — Filantropi, Editore Melli, 2001.

GIANLUCA MARTINENGO, Documenti inediti per villa Viarana a San Maurizio Canavese,Estratto: Bollettino della società piemontese di archeologia e belle arti, nuova serie XLII, 1988.

GOFFREDO CASALIS, Dizionario geografico storico-statistico-commerciale degli stati di S. M. il re di Sardegna, voi. V, Forni Editore Bologna 1839.

GOFFREDO CASALIS, Dizionario geografico storico-statistico-commerciale degli stati di S. M. il re di Sardegna, voi. XVIII, Forni Editore, Bologna 1849.

GIOVANNI CHEVALLEY, Gli architetti, l’architettura e la decorazione delle ville piemontesi del XVIII secolo, Società tipografica editrice Nazionale, Torino 1912.

GUGLIELMO DE GIOVANNI CENTELLES, Le dimore storiche, quadrimestrale d’arte dell’associazione dimore storiche italiane, n. 68, Roma, 3/2008.

LESSICO UNIVERSALE ITALIANO di lingua lettere arti scienze e tecnica, Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, Roma 1971.

LORENZO FALETTO, GIUSEPPE RAVERA, Ivrea e Canavese nelle antiche stampe, Priuli e Verlucca editori, Ivrea 1977.

LUIGI MALLE’, Le arti figurative in Piemonte, Ed. Casanova & C., Torino 1962.

MARIA GRAZIA CODUTTI, GERARDO UNIA, Bachi e filande nell’economia subalpina, Ed.L’arciere, Cuneo 1982.

MARIO ABRATE, L’industria Piemontese 1870-1970, Ed. Mediocredito Piemontese, Torino 1978.

MASSIMO CAPPA, Le industrie in le Valli di Lanzo, Club Alpinio Italiano, Sezione di Torino 1904.

NINO CARBONIERI, Mostra del Barocco, Torino 1963.

Articoli di P. CHIERICI E L. PALMUCCI in: Torino sul filo della seta, a cura di G. Bracco, Archivio Storico della Città, Torino 1992.

Articolo di L. PALMUCCI in Quaderni di Storia della Tecnologia n. 4. Intorno alla seta, Levrotto e Bella, Torino, maggio 1995.

Articolo di P. CHIERICI, in “Storia Urbana”, VI, n, 20, anno 1882.

P. CHIERICI E L. PALMUCCI, Le “Fabbriche Magnifiche”. La seta nel cuneese tra Seicento e Ottocento, L’Arciere, Cuneo 1993.

Articoli di P. CHIERICI e L. PALMUCCI in Storie di fili di seta, a cura di Vittorio Marchis, Cinisello Balsamo 2008.

Articoli di P. CHIERICI E L. PALMUCCI in Ecomusei e paesaggio. Esperienze, progetti e ricerche per la cultura materiale, a cura di A. Massarente, C. Ronchetta, Lybra, Milano 2004.

PATRIZIA CHIERICI, Fabbriche, opifìci, testimonianze del lavoro, Storia e fonti per un censimento in provincia di Cuneo, Edizione Celid, Torino 2004.

GIUSEPPE CHICCO, La seta in Piemonte. 1650-1800, Franco Angeli, Milano 1995.

SANTI MURATORI, La casa dei Traversari, Corriere di Romagna, 3-4 marzo 1916.

SCHEDE VESME, L’arte in Piemonte dal XVI al XVIII secolo, A-C vol.l, Torino, S.P.A.B.A. 1963.

UNIONE REGIONALE DELLE PROVINCE PIEMONTESI, STUDI DELL’IRES PER IL PIANO DI SVILUPPO DEL PIEMONTE, Rapporto per il piano di sviluppo regionale piemontese 20/b, Torino 1967.

R.ROMANO, C.VIVANTI, Storia d’Italia, dal primo Settecento all’Unità, voi. 3, Einaudi Editore, Torino 1973.

CARLO PONI, La seta in Italia, una grande industria prima della rivoluzione industriale, Società editrice il Mulino, Bologna 2009.

GIUSEPPE GULLINO, Una quasi-città dell’Italia nord-occidentale, popolazione, insediamento e agricoltura a Bra fra XIV e XVI secolo, Editore Gribaudo, Torino 1996.

VALERIO CASTRONOVO, Storia d’Italia, le regioni dall’Unità a oggi, Il Piemonte, Giulio Einaudi editore, Torino 1977.

E. GRIBAUDI ROSSI, La collina di Torino, Edizioni della Cassa di Risparmio di Torino 1983

SITOGRAFIA

http://www.sapere.it/enciclopedia/Barb%C3%A8ris,+Luigi+Mich%C3%A91e.html (data di consultazione 2/10/2013).

http://www.comune.torino.it/torinofondo/schede/villa-moglia/ (data di consultazione 16/10/2013).

http://www.museotorino.it/resources/pdf/books/295/files/assets/downloads/page0103 .pdf (data di consultazione 24/10/2013).

http://www.museotorino.it/resources/pdf/books/419/files/assets/downloads/page0030 .pdf (data di consultazione 25/10/2013).

http://www.treccani.it/enciclopedia/guglielmo-levera_(Dizionario-Biografico)/ (data di consultazione 5/11/2013).

http://www.iluoghidelcuore.it/villa-viarana (data di consultazione 7/11/2013).

http://www.localport.it/eventi/notizie/notizie_espansa.asp ?N=96300 (data di

consultazione 7/11/2013).

http://www.vivisanmaurizio.it/index.php ?option=com_content&view=article&id=82:san-maurizio-canavese-villa-viarana&catid=T5&Itemid=106 (data di consultazione 10/11/2013).

http://www.fondocittaditorino.com/ita/il-nostro

portafoglio/portfolio_scheda.php?id=17 (data di consultazione 10/11/2013).

http://www.baiettobattiatobianco.com/scheda_progetto.asp?id=62 (data di consultazione 12/11/2013).

http://www.morellost.it/Terziario%20studio.html (data di consultazione 12/11/2013).

http://www.ilrisveglio-online.it/cronaca-bianca/2012/07/05/lultimo-saluto-al-conte- marenco (data di consultazione 16/11/2013).

http://www.provincia.torino.gov.it/gitac/filestorage/download/pdf/beni_culturali/124 8.pdf (data di consultazione 16/11/2013).

http://www.beniarchitettonicipiemonte.it/sbappto/applicazioni/vincoli/view.php?id=3 348 (data di consultazione 16/11/2013).

http://www.fsrr.org/fondazione/fondazione-sandretto-re-rebaudengo/ (data di consultazione 6/12/2013).

http://www.comune.sanmauriziocanavese.to.it/ComStoria.asp (data di consultazione 22/01/2014).

http://www.gamtorino.it/cerca.php?s_word=villa+remmert&x=0&y=0 (data di consultazione 3/02/2014).

http://www.centroita.com/ (data di consultazione 21/02/2014).

http://www.cirieturismo.it/cosa_vedere/villa_remmert.htm (data di consultazione 21/02/2014).

http://www.purlplemiddleway.org (data di consultazione 22/02/2014).

http://www.bellinzona.org/araldica/Blasonario-piemontese-t-z.htm (data di consultazione 24/02/2014).

http://www.sistemapiemonte.it/territorio/ptcp/dwd/qdp_beni_beni.pdf (data di consultazione 3/03/2014).

http://www.localport.it/canavese/home/hp_canavese.asp (data di consultazione 3/03/2014).

http://www.provincia.torino.gov.it/beni/testo/arel.htm (data di consultazione 4/03/2014).

http://www.canaveseturismo.org/ (data di consultazione 4/03/2014).

http://designnaturaartigianato.flles.wordpress.com/2011/12/larte-di-allevare-il-baco-da-seta-libretto-informativo.pdf (data di consultazione 11/03/2014).

http://www.orpea.it/clinea/le-cliniche-di-riabilitazione-psichiatrica/ville-turina-amione/ (data di consultazione 28/03/2014).

http://demo.istat.it/bil2012/index.html (data di consultazione 2/4/2014)

http://www.piemonte-turismo.it/wp-content/files/Scheda_-_pagg_52_COMUNI_- _MOVIMENTI_2012.pdf (data di consultazione 2/4/2014).

http://www.provincia.torino.gov.it/gitac/sportelli/sist_informativo/vincoli_ambientali (data di consultazione 3/4/2014).

http://www.leterredimargherita.it/cms/index.php?option=comcontent&view=article &id=69&Itemid=84 (data di consultazione 9/4/2014).

http://www.confìndustriacanavese.it/di/c/cd/Assindustria/Associazione_Industriali_B rochure_RID.pdf (data di consultazione 10/4/2014).

http://www.tuttitalia.it/piemonte/31-san-maurizio-canavese/statistiche/popolazione- andamento-demografico/ (data di consultazione 19/4/2014).

http://www.regione.piemonte.it/territorio/dwd/pianifica/ppr/rapporto.pdf (data di consultazione 20/4/2014).

http://www.comune.sanmauriziocanavese.to.it/ComScheda.asp (data di consultazione 22/4/2014).

http://www.provincia.torino.gov.it/territorio/file-storage/download/pdf/urbanistica/schede_comunali/1248.pdf (data di consultazione 22/4/2014).

http://www.provincia.torino.gov.it/gitac/file-storage/download/pdf/beni_culturali/l248.pdf (data di consultazione 25/4/2014).

http://www.provincia.torino.gov.it/territorio/strat_strumenti/beni_culturali/schede (data di consultazione 28/4/2014).

http://www.marchiocanavese.com/site/i-comuni (data di consultazione 2/5/2014).

http://www.beniarchitettonicipiemonte.it/sbappto/vincoli-paesaggistici2 (data di consultazione 8/5/2014).

http://www.provincia.torino.gov.it/sviluppolocale/file-

storage/download/pdf/piano_strat_canavese/Monitoraggio_PS%20Canavese_def_6_27_

luglio_09.pdf (data di consultazione 8/5/2014).

http://www.centrostudisintesi.com/?p=2743 (data di consultazione 10/5/2014).

http://www5.indire.it:8080/set/bacodaseta/pagina23.htm (data di consultazione 13/5/2014).

http://www.turismoincanavese.it/it/consorzio-operatori-turistici-valli-del-canavese (data di consultazione 15/5/2014).

http://www.italiapedia.it/comune-di-san-maurizio-canavese_Struttura-001 -248 (data di consultazione 19/5/2014).

http://www.canavesano.org (data di consultazione 22/5/2014).

http://www.provincia.torino.gov.it/territorio/file-storage/download/pdf/pian_territoriale/ptc2/PTC2_beni_culturali_quademo.pdf (data di consultazione 10/6/2014).

http://www.comune.sanmauriziocanavese.to.it/ComGuidaTuristica.asp (data di consultazione 16/6/2014).

http://www.ortodidattico.it/scuole_mateme.html (data di consultazione 24/6/2014).

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)