Politecnico di Torino (logo)

Gatto, Federico and Mazzilis, Carlo

Informale : processo progettuale nella favela Santa Marta_RJ.

Rel. Gianfranco Cavaglià. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2014

Abstract:

INTRODUZIONE

La stesura della presente tesi è partita dalla volontà di riassumere le esperienze acquisite durante l’intero percorso di studi, sintetizzando le principali nozioni sulla sostenibilità e sulla ricerca di soluzioni progettuali basate su una solida e consapevole analisi territoriale e storica.

Si è arrivati a scegliere le favelas di Rio de Janeiro come tema, in quanto le idee di progetto e di analisi che si volevano portare a compimento trovavano in esse una realtà molto interessante e particolarmente adeguata, vista anche la “rivoluzione” urbana e sociale che il governo brasiliano sta attuando per la civilizzazione di certe aree in vista dei campionati mondiali di calcio del 2014 e delle olimpiadi che si terranno nel 2016.

Un Paese che non fosse direttamente conosciuto e che presentasse molte differenze rispetto a quello in cui si è ordinariamente abituati a vivere e a muoversi, con delle qualità e dei problemi che non sono appartenenti alle città in cui viviamo.

Rio è sembrata la città giusta su cui iniziare un’esperienza che portasse ad una progettazione non conforme rispetto a quello che fino ad allora si era fatto; una città che racchiude in se molte realtà sociali ed economiche e che per questo si trova spesso a fare i conti con degli attriti tra le varie parti sociali e una questione abitativa molto delicata che riguarda le famose favelas.

Proprio nelle favelas si è deciso di poter intervenire, un contesto molto particolare e sconosciuto che si è avuto modo solo di conoscere attraverso delle immagini o da qualche scena cinematografica.

Una realtà affascinante che appare confusa ed emarginata dalla città formale, costituita da un’innumerevole quantità di baracche poste l’una sull'altra che sembrano sorte senza un criterio razionale e senza alcun principio: in certi casi forse è così.

L’elaborato vuole raccontare l’intera esperienza e tutto il percorso progettuale che si è sviluppato e modificato dal momento in cui si è intrapresa questa strada fino al momento della sua chiusura.

In ordine cronologico si ripercorrono tutte le più importanti fasi, cioè il prima, il durante e il dopo viaggio a Rio de Janeiro, così da esprimere in maniera fedele quelli che sono stati gli step del lungo percorso.

Durante l’intera fase ci si è serviti di un diario di bordo ove si sono sempre annotati spunti progettuali, critiche, idee e resoconti avuti sul campo: di esso ci si è serviti per sviluppare questa tesi, che risulta essere un racconto di come un’idea progettuale e degli obiettivi possano cambiare dal momento in cui si acquisiscono sempre più informazioni e si prende coscienza del contesto in cui si è chiamati ad intervenire.

Si vuole evidenziare di fatto come sia di estrema importanza la militanza nei luoghi di progetto, per capire ciò di cui la popolazione insediata ha bisogno e riuscire a condividere con essa un pensiero comune che porti ad una progettazione che sia il più possibile partecipata.

Si pensa che l’architetto debba conoscere intimamente la situazione dove successivamente andrà ad intervenire, assimilando informazioni e conoscenze direttamente da una esperienza diretta in prima persona, così da farsi contaminare da ciò che lo circonda ed evolvere il proprio pensiero progettuale verso una soluzione che non rispecchi un suo capriccio stilistico ma che rappresenti la risposta a concrete esigenze: l’architetto dev’essere umile e abile nel intuire quali siano le strette ed intricate maglie sociali che caratterizzano una popolazione, cercando di dare il proprio contributo con interventi finalizzati al miglioramento della condizione di vita di tutta la società.

Relatori: Gianfranco Cavaglià
Soggetti: SS Scienze Sociali ed economiche > SSG Sociologia
U Urbanistica > UL PVS Paesi in via di sviluppo
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3634
Capitoli:

INDICE

INTRODUZIONE

RICERCA PRIMA DI RIO DE JANEIRO

> “IL FAMIGLIO”

> ANALISI PROGETTUALE

> CONSIDERAZIONI FINALI

RASSEGNA FOTOGRAFICA

> PREMESSA

GIORNO 1

GIORNO 2

> DAL DIARIO

GIORNO 3

> DAL DIARIO

SEMINARIO INOVA URBE

Il caso del Cile

Ipotesi per le favelas carioca

Il programma Favela-Bairro

Favela e periferia

Aspetto storico e sociale

Il caso del Complexo do Alemao

Il programma Morar Carioca

La favela di Babilonia a Leme

GIORNO 4

GIORNO 5

> DAL DIARIO

STUDIO X

GIORNO 6

> DAL DIARIO

ARCHITETTURA E NATURA

Edifici residenziali

La casa del governatore

Il parco

GIORNO 7

> DAL DIARIO

PRIMA VOLTA A SANTA MARTA

Impressioni

Infrastrutture idriche

GIORNO 8

> DAL DIARIO

VISITA AL COMPLEXO DO ALEMAO

DIALOGO CON I RAGAZZI DEL “BARRACOSS”

Positive

Negative

GIORNO 9

>DAL DIARIO

FLASHBACK

NOTTE AL “THE MAZE”

GIORNO 10

>DAL DIARIO

AL RIGORE ALL'ECCLETTIMO

Centro

Santa Teresa

GIORNO 11

>DAL DIARIO

LE FAVELAS DEI QUARTIERI TURISTICI

Favela Babilonia

Favela di Cantagalo e Pavào-Pavàozinho

>DAL DIARIO – SENZA FOTO

STUDIO FABRICA ARQUITETURA

La scelta

Aspetto urbanistico e sociale

Aspetto architettonico

Confronto con gli architetti

GIORNO 12

>DAL DIARIO

STUDIO STA

GIORNO 13

>DAL DIARIO

RILIEVO FOTOGRAFICO DI SANTA MARTA

GIORNO 14

GIORNO 15

GIORNO 16

GIORNO 17

GIORNO 18

FAVELAS NEL MONDO

>URBANIZZAZIONE PANORAMICA GLOBALE E SFIDE

>SFIDE URBANISTICHE DEL XXI SECOLO

SFIDE ECONOMICHE

SFIDE DI PIANIFICAZIONE URBANA

SFIDE AMBIENTALI

SFIDE SOCIALI

QUADRO CONTINENTALE

>TENDENZE DEMOGRAFICHE E URBANE

ESPANSIONE URBANA

SVILUPPO ECONOMICO E DISUGUAGLIANZE

SETTORE ABITATIVO

INSICUREZZA E SPAZI PUBBLICI

ACCESSO AI PRINCIPALI SERVIZI URBANI

SFIDE AMBIENTALI E GESTIONE DEL RISCHIO

AMMINISTRAZIONE URBANA

> AMERICA LATINA E CARABI:PORTFOLIO DI PROGETTI E REALIZZAZIONI 2011-2012

> AMERICA LATINA E CARABI RISULTATO DEI PAESI

BOLIVIA

BRASILE

CILE

COLOMBIA COSTA RICA CUBA

>AMERICA LATINA E CARABI RISULTATI PER AREE TEMATICHE

LOTTI URBANI,LEGISLAZIONE E GOVERNANCE

PIANIFICAZIONE E PROGETTAZIONE URBANA

ECONOMIA URBANA

SERVIZI URBANI DI BASE

ABITAZIONI E RIQUALIFICAZIONE DELLE BARACCOPOLI

RIDUZIONE DEL RISCHIO E RIABILITAZIONE

RICERCA E SVILUPPO DELLE CAPACITA’

QUADRO NAZIONALE

>LE INTERFACCE DEL PROBLEMA ABITATIVO CON LE POLITICHE URBANE

>POLITICA ABITATIVA E DEMOCRATIZZAZIONE RETORICA E PRATICA

>PAC: PROGRAMMA NAZIONALE

>SALVATOR DE BAHIA

PROGRAMMA NOVOS ALAGADOS

>SAO PAULO

PROGRAMMA NOVOS ALAGADOS

>GUARAPIRANGA BASIN SAO PAULO

PROGRAMMA GUARAPIRANGA

>RIO DE JANEIRO

PROGRAMMA FAVELA-BAIRKO

TIMELINE

EVOLUZIONE URBANA DI RIO DE JANEIRO

>OCCUPAZIONE ED ESPANSIONE URBANA

>CORTIÇOS. FAVELAS. LOTEAMENTOS:STORIA DEL PROBLEMA ABITATIVO A RIO DE JANEIRO

DAI CORTICOS ALLE FAVELAS: 1870 - 1930

L'ESPANSIONE DELLE FAVELAS: 1930 - 1950

RIMOZIONE DELLE FAVELAS ED ESPANSIONE DELLE PERIFERIE 1960-1990

>POLITICHE ABITATIVE NEGLI ANN11990

>CONCLUSIONI

EVOLUZIONE DI BOTAFOGO

>IL QUARTIERE DI BOTAFOGO

ORIGINE E STORIA

SVILUPPO ECONOMIA

ASPETTI SOCIALI

EVOLUZIONE DI SANTA MARTA

>LA COMUNITÀ DI SANTA MARTA

ORIGINE E STORIA

SVILUPPO E NUMERI

SETTORI SANTA MARTA

ACCESSIBILITÀ SANTA MARTA

PROGRAMMA FAVELA-BAIRRO

>LA POLITICA ABITATIVA A RIO DE JANEIRO

>IL PROGRAMMA FAVELA-BAIRRO

PROGRAMMA MORAR CARIOCA

>IL PROGRAMMA MORAR CARIOCA

PROGRAMMA MORAR LEGAL

>IL PROGRAMMA MORAR LEGAL

PROGRAMMA UPP

>IL PROGRAMMA UPP

SICUREZZA

SERVIZI

MODIFICHE

CONSIDERAZIONI FINALI

>INTRODUZIONE

>LINEE GUIDA PER LA RIQUALIFICAZIONE DI SANTA MARTA

POSIZIONE GEOGRAFICA

CONNESSIONI

ASPETTI SOCIALI

SOSTENIBILITÀ SOCI

QUESTIONE ARCHITETTONICA

COPERTURA

CONCLUSIONI

BIBLIOGRAFIA

SITOGRAFIA

Bibliografia:

ARAUJO, M. S. M. Possibilidades e limites de uma política pública habitacional: o programa “Cada Familia, um Lote". Rio de Janeiro, 1988. Dissertacào (Mestrado) - Instituto de Pesquisa e Planejamento Urbano e Regional, Universidade Federal do Rio de Janeiro, Rio de Janeiro. 1988, p.104.

AZEVEDO, Sergio de. A Trajetória dos Programas Alternativos de Habitacào Popular no Brasil. RAM, Revista de Administrado Municipal, Rio de Janeiro, v. 195, Ano XXXVII, abr./jun. 1990.

AZEVEDO, Sergio de.Vinte e Dois Anos de Política de Habitacào Popular (1064-1986): criacào, trajetória e extincào do BNH. RAP, Revista de Administracào Pública, Rio de Janeiro, n. 4, out./dez. 1988; MELO, Marcus André Barreto Campelo. Classe, Burocracia e Intermediacào de Interesse na Formacào da Política de Habitado. In: ENCONTRO ANUAL DA ANPOCS, XII., 1988, Aguas de Sào Pedro, Sào Paulo. Anais..., Águas de Sào Pedro, out. 1988.

AZEVEDO, Sergio de; ANDRADE, Luis A. Gama. Habitado e Poder: da Fundacào da Casa Popular ao Banco Nacional da Habitacào. Rio de Janeiro: Zahar Editores, 1982.

BARBOZA, S. C. Projeto Mutirào e a politica habitacional da Cidade do Rio de Janeiro. Rio de Janeiro, 2002. Trabalho de Conclusào de Curso (Especializacào) - Instituto de Pesquisa e Planejamento Urbano e Regional, Universidade Federai do Rio de Janeiro, Rio de Janeiro. 2002, p. 18.

BARTHES ROLAND , La grana della voce : interviste 1962-1980. Torino: Einaudi, 1986.

BENCHIMOL, J. L. Pereira Passos - um Haussman Tropical: as transformacoes urbanas na Cidade do Rio de Janeiro no inicio do Século XX. Rio de Janeiro, 1982. Dissertacào (Mestrado) - UFRJ/Coppe. 1982.

BLANK, G. Brás de Pina: experiéncia de urbanizacào de favela. In: VALLADARES, L. (Org.). Habitacào em questào. Rio de Janeiro: Zahar, 1981. p. 93-124; SANTOS, C. N. F. Loteamentos na periferia metropolitana. Revista de Administracào Municipal, jan./mar. 1985, p. 22-39.

CAIXA, Caixa Econòmica Federal. Programas com recursos do FGTS e do OGU (Setor Público), Belo Horizonte, 2000.

FRIEDMAN YONA, L’architettura di sopravvivenza : una filosofia della povertà. Torino: Bollati Boringhieri, 2009 .

IBGE (Instituto Brasileiro de Geografia e Estatística). InformagOes sobre cidades. IBGE, 2000.

IBGE (Instituto Brasileiro de Geografia e Estatística); Empresa Municipal de Informática do Municipio do Rio de Janeiro (IplanRio). Dados do Censo Demogràfico de 1991.

IUNG, M. G. A participagào social e as políticas públicas: o exemplo do PROSANEAR-RJ. Rio de Janeiro, 2003. Dissertacao (Mestrado) - Instituto de Pesquisa e Planejamento Urbano e Regional, Universidade Federal do Rio de Janeiro, Rio de Janeiro. 2003.

JOSÉ ORTEGA Y GASSET, Editoriale: La responsabilità dell’architetto. Domus, n° 977, 2014, p. 52.

JOUAN, Sandra Plaisant: ROJAS, Alexandre; RITTO, Antonio Carlos. Urna Visáo Transdisciplinar para melhorias com participaçâo social e integraçâo cultural. Rio de Janeiro, Secretaria de Estado de Meio Ambiente e Desenvolvimento Urbano SEMADUR, 2006.

LEEDS, A.; LEEDS, E. A sociologia do Brasil urbano. Rio de Janeiro: Zahar, 1978.

LORDEIRO, Sergio. Expansáo urbana e estruturaçâo de bairros do Rio de Janeiro: o caso de Botafogo. Rio de Janeiro. In: Revista Rio de Janeiro, 1986.

MACHADO DA SILVA, L. A. Aspectos de la política habitacional em Brasil. Traballio apresentado na II Reuniáo do Grupo Latino-Americano de Investigaciones Urbanas, International Sociological Association, México, 1981. Mimeo.

MARICATO, Erminia. (Org). A Produçâo Capitalista da Casa (e da Cidade) no Brasil Industrial. Sáo Paulo: Alfa-Omega, 1979.

MARQUES, E. C. Desigualdades sociais e infra-estrutura urbana: produçâo de equipamentos de saneamento no Rio de Janeiro. Rio de Janeiro, 1993. Dissertaçâo (Mestrado) - Instituto de Pesquisa e Planejamento Urbano e Regional, Universidade Federal do Rio de Janeiro, Rio de Janeiro. 1993.

MELO, Marcus André Barreto Campelo. Explicando a Formaçâo de Políticas: atores, interesses, agendas e a análise da política habitacional. In: ENCONTRO ANUAL DA ANPOCS, XIV., 1990, Caxambu. Anais..., Caxambu, out. 1990.

PORTES, A. Housing policy, urban poverty and thè state: thè favelas of Rio de Janeiro - 1972/1976. New York, 1977. Mimeo.

ROLNIK, Raquel. A Cidade e a Lei: legislaçâo, política urbana e territórios na cidade de Sào Paulo. Sào Paulo: Studio Nobel; Fapesp, 1997.

SEAC, Secretaria Especial de Açâo Comunitària. Administraçâo Central. Brasilia, ago. 1988.

SOUZA, M. S. Da laranja ao lote: transformaçôes sociais em Nova Iguaçu. Rio de Janeiro,1992.Dissertaçâo (Mestrado) -UFRJ/Programa de Pôs-Graduaçâo em Antropologia Social, Rio de Janeiro. 1992.

TASCHNER, S. P. Politica Habitacional no Brasil: Retrospectivas e Perspectivas. Cadernos de Pesquisa do Laboratòrio de Estudos sobre Urbanizaçâo, Arquitetura e Preservaçâo (LAP), Sào Paulo: Universidade de Sào Paulo, n. 21, set./out. 1997, p.9.

UNICAMP. Políticas, Demandas e Necessidades Habitacionais. Campinas: Núcleo de Estudos de Políticas Públicas, Universidade de Campiñas, 1991. Mimeo.

VALENÇA, Màrcio M. The Inevitable Crisis of the Brazilian Housing Finance System. Urban Studies, v. 29, n. 1, p. 39-56,1992.

VALLADARES, L. do P. Passa-se urna casa. Análise do programa de remoçâo de favelas do Rio de Janeiro. Rio de Janeiro: Zahar, 1980.

SlTOGRAFIA

EMOP Folha EMOP, publicada em 30/09/2009. http://www.emop.rj.gov.br/noticia_dinamical.asp.

Governo do Estado do Rio de Janeiro. Artigo: Estado intensifica ocupagáo social do Morro Dona Marta, Guedes de Freitas, Assessoria de Imprensa. http://www.gov.br/ web/imprensa.

http://unhabitat.org/un-habitat-global-activities-report-2013-our-presence-and-partnerships/

http://unhabitat.org/un-habitat-global-activities-report-2013-our-presence-and-partnerships/

http://uppsocial.org/programa/

http ://vimeo.com/26275045

http://www.agenciario.com/

http://www.rio.rj.gov.br/web/smh/exibeconteudo?article-id=1451251

http://www.smcconsultoria.com.br/portfolio_FavelaBairro.asp

http://www.smcconsultoria.com.br/portfolio_Morar_Legal.asp

IBGE (Instituto Brasileiro de Geografia e Estatística); Perfil dos Municipios Brasileiros - Pesquisa de Informagòes Básicas Municipais (Munic). IBGE, 2001. http://www.ibge. net/perfil/index.htm

Ministério das Cidades, Assessoria de Comunicagao. http://wwww.cidades.gov.br

Policía Militar do Estado do Rio de Janeiro, http://www.policiamilitar.rj.gov.br

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)