Politecnico di Torino (logo)

Giangiacomi, Sofia

Durazzo : il nuovo stadio.

Rel. Pierre Alain Croset, Paolo Napoli, Angelo Sampieri. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta', 2014

Abstract:

La tesi, dopo un’analisi urbanistica volta a comprendere lo stato dell’esistente e le logiche di trasformazione attualmente in atto a Durazzo, si propone di identificare un’area strategica per la progettazione.

In questo sito prende corpo un progetto che a livello urbano comprende più destinazioni d’uso: una scuola primaria e una biblioteca locate all'interno di una fabbrica parzialmente dismessa, un parco urbano e infine uno stadio.

Lo stadio è l’oggetto dell’approfondimento architettonico, progettato secondo i criteri degli stadi di quarta generazione che puntano all’integrazione di più funzioni, rendendo l’impianto un’architettura full-time.

Relatori: Pierre Alain Croset, Paolo Napoli, Angelo Sampieri
Soggetti: A Architettura > AF Edifici e attrezzature per il tempo libero, le attività sociali, lo sport
A Architettura > AO Progettazione
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GF Italia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta'
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3503
Capitoli:

INTRODUZIONE

PARTE 1 NUOVE ATTREZZATURE DEL WELFARE

CAPITOLO 1 Sei città

1.1 La città consolidata

1.2 La città informale collinare

1.3 La città comunista

1.4 La città informale dell’ex palude

1.5 La città industriale

1.6 La città costiera

CAPITOLO 2_La città pubblica

2.1 Gli spazi aperti e il sistema della naturalità

2.2 II sistema della mobilità

2.3 La mobilità pubblica

2.4 L’istruzione

2.5 Aree sportive e ricreative

2.6 II sistema sanitario

CAPITOLO 3_Trasformazioni in corso

3-1 Zonizzazione prevista

3.2 Nuove arterie infrastrutturali

3.3 Scelte di piano per la città consolidata

3.4 Le debolezze del piano

CAPITOLO 4_ Una nuova infrastruttura del Welfare

4.1 Una strategia alternativa

4.2 II degrado e il sottoutilizzo dell’area dello stadio

4.3 La fabbrica dismessa

4.4 Le scuole

4.5 Una città da ricostruire

PARTE 2 PROGETTO DELLO STADIO

CAPITOLO 5_Gli stadi di ultima generazione

5.1 Lo stadio urbano, due esempi europei

5.2 Architettura full-time, un nuovo tipo di gestione

5.3 Lo stadio Inglese, un modello

CAPITOLO 6_Un’opportunità di rilancio della città

6.1 La riqualificazione dell’intera area

6.2 II riuso della fabbrica dismessa

6.3 Lo Stadio: Concept e volume

CAPITOLO 7_ll progetto del nuovo stadio

7.1 Accessi

7.2 Percorsi

7.3 Distribuzione interna

7.4 Copertura

7.5 Viste

7.6 Elaborati grafici

ALLEGATO:

Predimensionamento dell’arco strutturale

Bibliografia Fonti iconografiche Ringraziamenti

Bibliografia:

PARTE 1

-Adolph Stiller, Tirana, in “Architektur im Ringturm” N’ XXII, Wien 2010 -Aldo Fiale, compendio di diritto urbanistico -Bashkia Durres, Piano regolatore generale

-FORUM A+P periodik Shkencor per Arkitecturen dhe Planifìkimin Urban N’ 6 2010 -Giovanni Sergi, (1996), Albania, ex Jugoslavia. Crescita urbana, identità culturali, sviluppo sostenibile -Piero Rovigatti(a cura di), (2000), Un Piano per Durazzo, in Rivista del dipartimento di Architettura e Urbanistica di Pescara

-Piero Rovigatti, Piano Urbanistico Integrato della città vecchia,

-Projecti Lamp, “ Componenti C” "Rikonstuctioni i rruges dhe bblokutte banimit “koko kazanxhi- mbreti gents”

SITOGRAFIA PARTE 1

-"Kneta, una baraccopoli in cerca di futuro”in www.balcaniecaucaso.org

-www.instat.gov.al

-www.durres.gov.al

PARTE 2

-Albert Wimmer, Doris Rothauer,Stadien/Stadiums, SpringerWien New York

-Emilio Faroldi, Davide Allegri, Pietro Cherici, Maria Pilar Vettori, Paesaggi tecnologici gli stadi per il calcio:Progettazione costruzione, gestione di strutture multifunzionali integrate -Footballs Stadiums, technical recommendations and requirements, FIFA 40 edition 2007.

-Jovis Verlag,Panorama eines Bauwerks, Olympiastadion Berlin, 2001, Berlino

-Massimo Majowiecki, Francesco Ossola,Stefano Pinardi, "la copertura sospesa del nuovo stadio a

Torino” in “Costruzioni metalliche», luglio-agosto 2011, pp. 35-50.

-Rivista di diritto ed economia dello sport, voi.IV, fascicolo 2,2008, Stefano Giudice "Il marketing nella gestione di uno stadio moderno”

SITOGRAFIA PARTE 2:

-www.gov.uk

-www.tuttiallostadio.it

-www.ils0le240re.c0m "Calcio e ricavilo stadio fa la differenza” di Luca Veronese -www.tuttosport.com "Lo stadium fa ricca la Juve, introiti in salita + 27 min"

-www.asromaradio.it “STADI: arene-teatri, show e soldi. Il (costoso) modello inglese per l'Italia all’ul¬timo stadio”

FONTI ICONOGRAFICHE

Tutte le fotografìe di Durazzo sono state scattate durante il sopralluogo nel mese di settembre 2013 -Tribune dello stadio Niko Dovana: www.panoramio.com -Wimbley stadium, Londra: www.londracalcio.it

-Estadio Municipal Dr Magalhaes Pessoa: www.entreonadaeoinfinito.wordpress.com -Millennium Stadium: www.millenniumstadium.com -Allianz Arena, Munchen : www.skyscrapercity.com -Red Bull Arena, Lipsia : www.wirth-wirth.ch

-Amex Stadium, Brighton : www.design.fanpage.it;www.europaconcorsi.com

-Schema delle distanze minime: Footballs Stadiums, technical recommendations and requirements,FIFA4°edition 2007

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)