Politecnico di Torino (logo)

Schellino Puccio, Mariagiulia

Mondovì, l'Ospedale Maggiore : conservazione e valorizzazione.

Rel. Maria Grazia Vinardi, Cristina Coscia. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per l_ambiente costruito, 2013

Abstract:

Le motivazioni che mi hanno portato a scegliere l'edificio del vecchio ospedale maggiore di Santa Croce Mondovì sono state molte.

In primo luogo, la sua collocazione geografica.. Mondovì. Mondovì è la mia città, il luogo in cui sono cresciuta e in cui ho frequentato i primi tre anni del corso di laurea in architettura, non potevo quindi scegliere un luogo diverso da questo per indirizzare i miei studi. Mondovì è una città molto bella e con una storia di circa ottocento anni alle spalle, proprio per questo le sue strade sono piene di edifici colmi di storia, in particolar modo il rione di Piazza in cui si trova l'edificio oggetto del mio intervento.

Molto spesso però, per non dire nella stragrande maggioranza dei casi, questi edifici sono inutilizzati, abbandonati e versano in una situazione di degrado totale; allo stesso modo sempre più spesso si decide di costruire da zero edifici mastodontici per ospitare le funzioni necessarie allo sviluppo della città quando avremmo già tutto quello che ci serve se solo imparassimo a riutilizzarlo. Sicuramente dietro a queste scelte ci sono una serie di variabili della quale io non sono a conoscenza e nella quale non mi voglio addentrare che giustificano il diverso approccio delle amministrazioni comunali.

In secondo luogo, la bellezza dell'edificio dal punto di vista architettonico e soprattutto dal punto di vista della sua fedeltà al progetto originario (a più di duecento anni dalla sua costruzione). L'edificio, che prima della sua dismissione nel 2009 era parte attiva del quartiere e di tutta la città, ora si presenta infatti completamente abbandonato ma mantiene tutte le sue caratteristiche architettoniche originarie.

In ultimo logo il fatto che quest'edificio negli ultimi anni è stato oggetto del dibattito cittadino in quanto già da tempo candidato ad ospitare la sede del liceo "G.Vasco", sono stati anche fatti una serie di studi di fattibilità al progetto e addirittura una proposta di permuta per mettere a disposizione del comune la struttura, tutte queste azioni hanno portato però a pochissimi risultati, la sensazione è quindi quella che che siano stati spesi tempo, risorse e impegno senza nessun risultato concreto e tangibile.

Mi piacerebbe quindi che la mia tesi potesse, nel suo piccolo, proporre una metodologia di intervento che potrebbe essere riapplicata poi a moltissimi edifici di Mondovì e non solo.

Relatori: Maria Grazia Vinardi, Cristina Coscia
Soggetti: A Architettura > AG Edifici e attrezzature per la sanità e l'assistenza
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
R Restauro > RA Restauro Artchitettonico
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per l_ambiente costruito
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3406
Capitoli:

Introduzione 1

CAPITOLO 1: L'INQUADRAMENTO TERRITORIALE DEL BENE

1.1. Mondovì e il quartiere di Piazza: gli edifici di importanza storica

CAPITOLO 2: LA CONOSCENZA STORICA DEL BENE

2.1. L'architettura assistenziale piemontese nel XVII-XVII secolo

2.2 La storia degli ospedali di Mondovì

2.3 La fabbrica dell'Ospedale Maggiore di Santa Croce:

fine XVIII e XIX sec

2.4 La fabbrica dell'Ospedale Maggiore di Santa Croce:

fine XIX e XX sec

2.5 La cartografia: l'evoluzione attraverso i documenti ritrovati

2.6 Cronologia degli eventi

CAPITOLO 3: LA CONSISTENZA DEL BENE

3.1. Il rilievo fotografico

3.2 Il rilievo architettonico

3.3 Il rilievo materico

CAPITOLO 4: IL RESTAURO CONSERVATIVO DEL BENE

4.1. Il rilievo dei degradi e degli interventi

4.2 . Computo metrico estimativo

CAPITOLO 5: VERSO UNA PROPROSTA DI RIFUNZIONALIZZAZIONE

5.1. Analisi del monregalese

5.2 . Analisi del comune di Mondovì

5.3 . Analisi dell'area limitrofa al bene

5.4 . L'analisi S.W.O.T

5.5 . Analisi PRGC

CAPITOLO 6: PROPOSTA DI RIFUNZIONALIZZAZIONE

6.1. Relazione di progetto

6.2 . Piante di progetto.....

6.3 . Computo metrico

BIBLIOGRAFIA

SCHEDATURE DOCUMENTI RITROVATI

Bibliografia:

A.BARETTI, Piazza ieri e., oggi, a cura di P.Gazzola, La Ghisleriana, Mondovì, 1993.

L.MAMINO e D.BODINO, Tre conventi a Mondovì Piazza : studi di recupero dei conventi di Nostra Donna, Santa Chiara, Santa Teresa, Politecnico di Torino, Torino, 2010.

L.AIME, Il teatro a Mondovì: le diverse forme della rappresentazione teatrale e i luoghi deputati agli spettacoli tra Medioevo ed Età contemporanea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, a.a. 2009-

relatore Palmucci Laura.

M.A.MAGGIORE, La porta di Vico: conoscenza e conservazione, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, a.a. 2009-2010, relatore Vinardi Maria Grazia.

E.LI CALZI, S.FONTANA, A.SANDOLO, Per una storia dell'architettura ospedaliera, Maggioli, Sant'Arcangelo di Romagna, 2007.

M.CAFFATTARO, L'ospedale maggiore di San Giovanni Battista e della città di Torino : sette secoli di assistenza socio- sanitaria, USL, Torino, 1987.

V.COMOLI e L.PALMUCCI, Francesco Gallo 1672- 1750 : un architetto ingegnere tra stato e provincia, Celid, Torino, 2000.

M.AIMO, L'ospedale di Breo a Mondovì e la facoltà di architettura, tesi di laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, a.a. 1994-1995, relatore Lorenzo Marnino.

E.LUSSO, Le strutture dell'assistenza lungo le strade medioevali: relazioni territoriali e architettura degli ospedali nelle diocesi di Torino ed Asti tra riforma Gregoriana e movimento dei Disciplinati, tesi di laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, a.a. 1997-1998, relatore Claudia Bonardi.

G.SCARAMPI, Visita apostolica nella diocesi di Mondovì, a cura di A.ROSSO e G.VIZIO PINACH, Primalpe, Cuneo, 2004.

S.GAZZOLA, Per una storia del paesaggio agrario piemontese nel secolo XV: il patrimonio dell'ospedale di Santa Croce di Mondovì, tesi di laurea, Facoltà di Lettere e Filosofia, relatore R.Comba, a.a. 1981-1982.

S.GAZZOLA, Gli ospedali di Mondovì, in G.CONTERNO, La diocesi di Mondovì. Le ragioni di una storia, Farigliano, 1989.

E.APPENDINO, Mondovì: luoghi e storia del sistema ospedaliero tra XVI e XIX secolo, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, a.a. 2009-2010, relatore Patrizia Chierici.

E.PASIO GIORGI, E.ROSSO, Antico ospedale di Santa Croce a Mondovì Piazza: proposta di restauro e analisi del suo significato nel contesto urbano, Politecnico di Torino, Facoltà di architettura, a.a. 1999-2000, relatore Maria Grazia Vinardi.

N.CARBONERI, L' architetto Francesco Gallo, 1672-1750, Società piemontese d'archeologia e di belle arti, Torino, 1954.

S.MUSSO, Recupero e restauro degli edifici storici, Epe libri, Roma, 2010.

GIORDANO CONTI, La pratica dell'architettura. Manuale sulle tecniche costruttive tradizionali, Maggioli editore, Sant'Arcangelo di Romagna,2011.

R.IENTILE e E.ROMEO, La conservazione dell'architettura e del suo contesto: protocollo per la valutazione integrata del patrimonio di Pinerolo, Celid, Torioni, 2009.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)