Politecnico di Torino (logo)

Garrone, Enrico Francesco

Progetto di edificio polifunzionale a Torino.

Rel. Gentile Oreste. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2005

Abstract:

L' intervento è ubicato in un' area semicentrale tra la stazione .Centrale e la stazione del Lingotto compresa tra arterie di grande scorrimento con andamenti Nord-Sud e Est-Ovest quali corso Turati, corso Dante e via Nizza dove sono attive numerose linee urbane pubbliche, che consentono un alto grado di mobilità: e per queste considerazioni è stata considerata strategica per l' insediamento progettato, anche in funzione del completamento della tratta della linea metropolitana. L' area è individuata nella c arto grafia del p .R. G .come Ambito 13.6 OSI EST compreso tra il sedime ferroviario ad Est, sedime di corso Dante a Sud, via Bertini ad Ovest e via A. Da Montefeltro a Nord, sul quale insiste lo stabilimento industriale dismesso della società LAMINA TI E PROFILA TI costruito sin dal 1936, e confina con gli ambiti 13.4 GHIA e 13.5 OSI OVEST . Gli Ambiti di Riordino consentono la riqualificazione ~ dell'intero territorio con Studi Unitari di Riordino per

l' edificazione di attività di servizio, produttive e della Residenza, mantenendo coerenza progettuale tra gli ambiti. Il tema della tesi "progetto di edificio polifunzionale a Torino" rientra nella disciplina della progettazione urbana ed architettonica con particolare attenzione al tema della riqualificazione in senso funzionale ed ambientale delle aree con attività industriali dismesse, ed è stato sviluppato in tre edifici distinti in elevazione con destinazioni: "albergo, residenze ed uffici", collegati in un unico corpo interrato destinato a parcheggi auto. Particolare cura è stata posta nel posizionamento e nell' orientamento dei fabbricati e nella scelta dei materiali utilizzati nei paramenti esterni. Sono stati ricercati come risultato finale dell' intervento una certa continuità e dialogo tra le parti, in modo da creare ambienti piacevoli sia per gli utenti che per gli osservatori esterni. Si è voluta richiamare una componente comune nel taglio delle aperture esterne. Una grande zona a verde prevista sulla copertura del piano unico interrato costituisce area di pertinenza dei tre fabbricati.

Relatori: Gentile Oreste
Parole chiave: progetto - polifunzionale - torino
Soggetti: A Architettura > AF Edifici e attrezzature per il tempo libero, le attività sociali, lo sport
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3235
Capitoli:

1. INQUADRAMENTO TERRITORIALE -TAV.12 �

1.1 LOCALIZZAZIONE TERRITORIALE

1.1.1 L'area

1.1.2 La rete dei trasporti quale variabile strategica per la localizzazione dell ' area

1.2 CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE MORFOLOGICA DELL ' AREA DI PROGETTO

1.1.3 Ambito urbano

1.2 Il retaggio storico del contesto

2. INQUADRAMENTO STORICO URBANISTICO -TAV. 13 -

2.1 L' AREA E LO SVILUPPO DEL PAESAGGIO URBANO TORINESE

2.1.1 La struttura storica della città in funzione di "assi rettori" e "direttrici di sviluppo"

2.1.1 Il fenomeno della dismissione industriale negli ultimi decenni

2.2 L' AREA NEL PROGETTO DI RINNOVO URBANO (PRO)

2.2.1 Le trasformazioni previste dal Piano

2.2.2 Le zone urbane di trasformazione

3. RELAZIONE TECNICA DEL PROGETTO

3.1 DESCRIZIONE DEL SITO

3.1.1 Scelta del tema e del territorio

3.1.2 Articolazione del tema progettuale

3.1.3 Lo studio per il posizionamento degli edifici

3.1.3.1 Il posizionamento finale

3.1.4 Le forme architettoniche

3.1.5 Il percorso progettuale

3.1.6 La struttura portante

3.1.7 I paramenti esterni

4. RIFERIMENTI AL LINGUAGGIO ARCHITETTONICO

4.1 TAVOLA MONOGRAFICA RELATIVA A NUOVI ELEMENTI ARCHITETTONICI - TAV.11

- 7. SITIINTERNET CONSULTATI

www .arpa.piemonte.it

www .audis.it

www .comune.torino.it

www .italferr .it

www .metrotorino.it

www .regione.piemonte.it

www .torino2006.org

Bibliografia:

D. BERTOLOTTI, Descrizione di Torino, Amoldo Foran Editore, Torino 1840.

P. ORIBAUDI, Sui fattori geografici dello sviluppo industriale di Torino, in: "Rassegna Mensile Municipale Torino", n.4, Torino 1933. ;

L. FALCO, O. MORBELLI, Torino: un secolo di sviluppo urbano, Celid, Torino 1976.

AA. VV ., La localizzazione delle industrie nell' area metropolitana torinese, in: "Urbanistica", pp.63-64, 1976.

A. ROSSI, L 'architettura della città, Clup. Milano, 1978.

MAONAOHI, M. MONOE, L. RE, Guida all 'architettura moderna di Torino, Designers Riuniti, Torino, 1982.

CA V ALLARI-MURAT, Come carena viva. Scritti sparsi, Levrotto&Bella, Torino, 1983.

V. COMOLI, Il territorio storico culturale della Regione piemontese, Celid, Torino, 1983.

V. COMOLI MANDRACCI, Le città nella storia d'Italia, Torino, Laterza, Bari 1983.

POLITECNICO DI TORINO, DIPARTIMENTO CASA-CITTA' (a cura di), Beni culturali e ambientali nel comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti, Torino, 1984.

G. BRACCO, Acque ruote e mulini a Torino, Archivio Storico, Torino, 1988.

P. DEROSSI (a cura di), Progettare nella città, Allemandi, Torino, 1988.

C. OIAMMARCO (a cura di), Vuoti industriali e poli tecnologici, Celid, Torino, 1988.

V. COMOLI MANDRACCI, M. VIOLINO DA VICO (a cura di), Beni culturali e

Ambientali nel Comune di Torino, atti del convegno 3 e 20 maggio 1985, Edizioni Dell'Orso, Alessandria, 1989.

G.M. LUPO (a cura di), Cartografia di Torino 1572-1954, Stamperia Nazionale Artistica, Torino, 1989.

A. MAGNAGHI, P.G. TOSONI, La città smentita- Torino ricerca tipologica in urbani di interesse storico, Designers Riuniti, Torino, 1989.

L. MAZZA, C. OLMO (a cura di), Architettura e Urbanistica a Torino 1945/1990, Allemandi, Torino, 1991.

A. CAGNARDI, Piani dello Studio Associato Gregotti, in: "Urbanistica", Giugno 1995, n. 104, pp.94-135.

P. CORSICO, "Per un nuovo approccio al recupero delle aree urbane dismesse", in: Dansero E. (a cura di), Aree urbane dimesse: un problema, una risorsa, W .P. n. 7, Dipartimento Interateneo Territorio, Politecnico e Università di Torino 1996.

AA.VV., Ricerche per una architettura dei luoghi 1983-1997, Dipartimento Progettazione architettonica del Politecnico di Torino, Torino, 1997.

R. p A VIA, "I nuovi programmi di riqualificazione urbana ", in: Urbanistica Informazioni, n.163, Torino, 1998.

A. CIOCCHETTI, M. CASER, M. PERLETTI, "L 'indagine sulle zone urbane di trasformazione e sulle aree di trasformazione per servizi ", Atti e Rassegna Tecnica, n.1, 1998.

S. SACCOMANI, "Prg di Torino: la variante per la Spina Centrale ", Urbanistica Informazioni, n.162, 1998.

A. PERLENGA (a cura di), Aldo Rossi -tutte le opere, Electa, Venezia, 1999.

S. CRISMAN, G.DEL BUONO, La spina del nuovo PRG di Torino, un occasione per il rinnovo urbano, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Tesi di Laurea, relatore A. Magnaghi, Torino, 1999-2000.

C.A. BARBIERI, "Aree dismesse : temi e nodi da affrontare ", in: E. Dansero, C. Giamo, A. Spaziante (a cura di), Se i vuoti si riempiono. Aree industriali dismesse: temi e ricerche, Alinea, Firenze, 2000.

A. CIOCCHElTI, "L 'intervento nelle aree industriali dismesse a Torino: le aree

della Spina Centrale", in: C.Gargiulo (a cura di), Processi di trasformazione -."

urbana e aree dismesse: esperienze, in atto in Italia, Atti dei convegni AUDIS, 2000.

S. SACCOMANI, "Torino: le aree industriali dismesse fra strategie di sviluppo e trasformazione immobiliare ", in: E.Dansero, C. Giamo, A. Spaziante (a cura di),

Se i vuoti si riempiono. Aree industriali dismesse: temi e ricerche. Alinea, Firenze, 2000.

p .C. p ALERMO, " Domande complesse e innovazioni incerte ", Urbanistica Informazioni, n.175 , 2001.

Torino Internazionale. Piano strategico per la promozione della città, Tam Tam e Area Metropolitana, n.2, Torino, 2001.

Torino Internazionale. Piano Strategico della città, Associazione Torino Internazionale, 2001.

M. KIEREN (a cura di), O.M Ungers, Zanichelli, Bologna, 2001. P. JODIDIO, Mario Botta, Tasken, Colonia, 2003.

F. PURINI, "Un progetto per Lanciano ", A.A..M., Roma, 1982.

Tavole:

5. ELABORATI DI PROGETTO

-TAV.l PLANIVOLUMETRIAEDESTRATTO DELP.R.G. SCALA 1:5000 -TAV. 2 PIANTA PIANO INTERRATO

-TAV. 3 EDIFICIO PER UFFICI -PIANTE PIANI INTERRA TO -TERRA -TIPO LIVELLI DAL 2/\ AL 9/\ F.T.

-TAV. 4 EDIFICIO PER UFFICI -

PIANTE PIANO TIPO LIVELLI DAL 10/\ AL 14/\F.T. -PIANTA PIANO COPERTURA -SEZIONE TRASVERSALE -SEZIONE LONGITUDINALE

-TAV. 5 EDIFICIO PER UFFICI -

PROSPETTI NORD -SUD -OVEST

-TAV. 6 EDIFICIO RESIDENZA -

PIANTE PIANI TERRENO -TIPO -COPERTURA

-TAV. 7 EDIFICIO ALBERGO -

PIANTE PIANO TERRA -PRIMO

-TAV. 8 EDIFICIO ALBERGO -. PIANTE PIANO SECONDO -TERZO

-TAV. 9 EDIFICI ALBERGO -RESIDENZA PROSPETTI

-TAV.10 RENDERING D'INSIEME

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)