Politecnico di Torino (logo)

Ramondetti, Dario and Reano, Luca

Architettura, città, territorio in Savoia(1814-1860):gli interventi per la capitale Chambrèry.

Rel. Mauro Volpiano. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il restauro e valorizzazione del patrimonio, 2012

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

Mancante

Relatori: Mauro Volpiano
Soggetti: U Urbanistica > UB Architettura del Paesaggio
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il restauro e valorizzazione del patrimonio
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2979
Capitoli:

1. Architettura, città e territorio in Savoia

1.1. Il quadro storiografico e lo stato degli studi.

2. La Savoia e il contesto politico istituzionale: dalla Restaurazione al Rattachement (11860)

2.1. Fra congresso di Vienna e Restaurazione

2.2. Il ritorno sabaudo e il regno di Vittorio Emanuele I

2.3.1 moti del 1821

2.4. Il regno di Carlo Felice e il "Buon Governo"

2.5. Il regno di Carlo Alberto fra tumulti e ambizioni separatiste

2.6. Il regno di Vittorio Emanuele II e il Kattachement

3. Le infrastnitture territoriali

3.1. Il potenziamento delle strade reali

3.2. La costruzione della ferrovia

3.3.1 Corsi d'acqua

3.4. Dalla modellazione del territorio agli interventi sulle realtà urbane

4. Le soluzioni architettoniche per il restaurato Regno di Sardegna: casi studio in Sa"

4.1. Altacomba

4.1.1. Una grande abbazia dinastica

4.1.2. Una storia plurisecolare e travagliata

4.1.3. Un caso non isolato: i restauri neogotici nelle chiese di Chambéry

4.2. Aix-les-Bains, città termale

4.3. Strutture detentive

4.4. Edilizia ecclesiastica in alcuni contesti locali.

5. Sviluppo e trasformazioni urbane a Chambéry...

5.1. Interventi sul tessuto urbano della Ville

5.1.1. La riorganizzazione della rete stradale

Rue de Boigne

Rue Tupin

Rue des Nonnes

5.1.2. Le architetture

Municipio

Mercato del grano

Poste

Teatro

Cattedrale

Chiesa di Notte Dame

5.2. Il distretto militare a sud della città

5.2.1. La riorganizzazione della rete stradale

Strada reale presso le caserme

5.2.2. Le architetture

Caserma di fanteria

Caserma dei carabinieri reali

Caserma di cavalleria

Ospedale militare

5.3. Espansione a nord della città

5.3.1. La riorganizzazione della rete stradale

Rue Saint Dominique

Rue du Verney

5.3.2. Le architetture

Palazzo di giustizia

Liceo Vaugelas

Carcere

5.4. La residenza reale e il faubourg Maché

5.4.1. La riorganizzazione della rete stradale

Rue du Chàteau

Strada imperiale

5.4.2. Le architetture

Mattatoio

Chiesa di Saint Pierre de Maché

Residenza reale

Giardino reale

5.5. Interventi al di fuori del tessuto urbano

5.5.1. La riorganizzazione della rete stradale

Strada reale

Ponte du Reclus

Ponte della Garatte

5.5.2. Le architetture

La Charité

Cimitero

Stazione ferroviaria

Bibliografia:

ClBRARIO 1845

LUIGI (LIBRARIO, Storia e descrizione della R, Badia D'Altacomba antico sepolcro dei Prìncipi di Savoia, fondata da Amedeo III, rinnovata da Carlo Velice e Maria Cristina, Tipografia Chino e Mina, Torino 1845.

FERRARIS 1847

AlMÉ FERRARIS, Chambéry Aix-Les-Bains leurs monuments et leurs environs, Imprimerie Puthod, Chambéry 1847.

RAYMOND 1847

GEORGE-MARIE RAYMOND, Inauguration du Jardin Botanique de la Société d'Historie Naturelle de

Savoie, Imprimerie de Puthod, Chambéry 1847.

BROFFERIO 1849a

ANGELO BROFFERIO, Storia del Piemonte dal 1814 ai giorni nostri, Stabilimento tipografico di Aless.

Fontana, Torino 1849.

BROFFERIO 1849b

ANGELO BROFFERIO, Storia delle rivoluzioni italiane dal 1821 al 1848, Tipografia G. Cassone,

Torino 1849.

BROFFERIO 1849c

ANGELO BROFFERIO, La rivoluzione del 1821, in FRANCO MARIA RICCI, Stati Sabaudi, Tomo I,

Principato di Piemonte Ducato di Savoia (1700-1859), Milano 1996.

SAGE 1852

SAGE, Déliberation du Conseil Divisionnaire de Chambéry sur le tunnelpour le chemin defer de Chambéry ed France, Imprimerie du Gouvernement, Chambéry 1852.

BRESCIANI 1856

ANTONIO BRESCIANI, Viaggio nella Savoja, nel Fossigny e nella Svinerà, Ditta Bomardi-Pogliam di

E. Besozzi, Milano 1856.

LE GALLAIS 1860

M. LE GALLAIS, Historie de la Savoie et du Piémont, A.d Marne et C.ie, Tours 1860.

BENOIST 1864

FELIX BENOIST, Nice et Savoie: sites pittoresques, monuments, description et histoìre des départements de la Savoie, de la Haute- Savoie et des Alpes- Maritimes (andenne province de Nice) réunis a la France en 1860, Charpentier, Parigi 1864 (ristampa anastatica 1980-1982).

ClBRARIO 1869

LUIGI CIBRARIO, Specchio cronologico della storia nazionale, Firenze 1869.

BLANCHARD 1874

CLAUDIUS BLANCHARD, Histoire de laAbbaye d'Hautecombe en Savoie, Imprimerie de F. Puthod, me due Verney, Chambéry 1874.

MARTIN-FRANKLIN, VACCARONE 1887

J. MARTIN-FRANKLIN, L. VACCARONE, Notice historique sur l'andenne Route de Charles-Emmanuel II et les Grottes des Echelks avec Pièce Justificatives et Documents, Imprimerie Drivet et Ginet, Chambéry 1887.

TARDY 1896

JOSEPH TARDY, La Savoie de 1814 a 1860, A. Perrin, Libraire-Éditeur, Chambéry 1896.

PERRIN 1900

JEAN PAUL PERRIN, Histoire de la Savoie des origines a 1860, Librairie-lithographie A. Perrin,

Chambéry 1900.

DIMIER 1913

LOUIS DIMIER, Histoire de Savoie des origines a l'annexion, Nouvelle Librarie Nationale, Parigi 1913.

GRENIER 1913

GABRIELE GRENIER, Le Ijcée de Chambéry, Imprimerie Chambérienne, Chambéry 1913.

PÉROUSE 1924

GABRIEL PÉROUSE, Chambéry au bon vieux temps. Dou^e tableaux de Massotti et autres artistes de

l'époque, Typographie des Imprimeries réuniesl924.

CROCE 1932

BENEDETTO CROCE, Storia d'Europa nel secolo dedmonono, G. Laterza & Figli, Roma 1932

(ristampa anastatica Adelphi, Milano 1993).

BORDEAUX 1934

HENRY BORDEAUX, Chambéry et ses environs, Édition du baston, Chambéry 1934.

OLIVERO 1935

EUGENIO OLIVERO, L'architettura in Torino durante la prima metà dell'Ottocento, in «Torino, rassegna

mensile della città» VI, N.15, Tipografia Litografia Carlo Accame, Torino 1935.

GRAY 1940

EZIO MARIA GRAY, La Savoia, De Agostini, Novara 1940.

DUFAYARD 1941

CHARLES DUFAYARD, Histoire de Savoie, Boivin & C, Parigi 1941.

CHEVALLEY 1947

GIOVANNI CHEVALLEY, Le terme di Aix in Savoia dell'architetto Filippo Nicolis di Robilant, in

«Bollettino della Società piemontese di archeologia e di Belle Arti», I, 1947.

OMODEO 1949

ADOLFO OMODEO, Studi sull'età della restaurazione, Einaudi, Torino 1970 (ristampa).

ARESE 1953

FRANCO ARESE, Cavour e le strade ferrate, Edizioni Amici del Museo del Risorgimento, Milano

1953.

GUICHONNET 1954

PAUL GUICHONNET, La Savoie, Arthaud, Parigi 1954.

MUSÉE DES BEAUX-ARTS 1960

MUSÉE DES BEAUX-ARTS, Le Centenaire de la Savoie franfaise: exposition historique : Chambéry : Musée des beaux-arts, du 24 mars au 10 octobre 1960, La Musée, Chambéry 1960.

GUDERZO 1961

GIULIO GUDERZO, Vie e mezzi di comunicazione in Piemonte dal 1831 al 1861: i servilo di posta,

Museo Nazionale del Risorgimento, Torino 1961.

CAMBRIDGE UNIVERSITY PRESS 1967-71

CHARLES WILLIAM CRAWLEY (a cura di), Le guerre napoleoniche e la restauratone (1793 - 1830) in

CAMBRIDGE UNIVERSITY PRESS, Storia del mondo moderno, Garzanti, Milano 1967-71, vol. IX (ristampa 1988).

PLANCHE 1968

JEAN PLANCHE, Statues Chambériennes, in «Vieux Chambéry», Tome I, 1968.

NAZ 1969

CHANOINE RAOUL NAZ, Buisson-Rond, in «Vieux Chambéry», Tome II, 1969.

VIOUT, MARTIN 1969

JEAN-OLIVIER VlOUT, ANNIE MARTIN, Le Portail Saint-Dominique, in «Vieux Chambéry», Tome II, 1969.

GUDERZO 1971

GIULIO GUDERZO, La politica dei trafori e la scelta del Fréjus nel programma di sviluppo della padania

PAULLEL-GUILLARD 1971

ANDRE PAULLEL-GUILLARD, Les Hotels de Ville de Chambéry, in «Vieux Chambéry», Tome III, 1971.

MONTANELLI 1972a

INDRO MONTANELLI, Storia d'Italia 1789-1931, Rizzoli, Milano 1972.

MONTANELLI 1972b

INDRO MONTANELLI, Storia d'Italia 1831-1861, Rizzoli, Milano 1972.

GUICHONNET 1973

PAUL GUICHONNET, Histoire de la Savoie, Privat, Toulouse 1973.

ALIPRANDI, POMELLA 1974

ALIPRANDI GIORGIO, ALIPRANDI LAURA, POMELLA MASSIMO, Le grandi Alpi nella cartografia dei

secoli passati, 1482-1865, Priuli e Verlucca, Ivrea 1974.

MUSÉE DE CHAMBÉRY 1976

MUSÉE DE CHAMBÉRY, Histoire des chemins defer en Savoie, Musées, Chambéry 1976.

BENVENUTI 1977

GlNO BENVENUTI, Storia della Repubblica di Genova, Mursia, Milano 1977.

ROMEO 1977

ROSARIO ROMEO, Cavour e il suo tempo, Laterza, Bari 1977 (ristampa in III volumi 1984).

SERTORIO LOMBARDI 1978

CRISTINA SERTORIO LOMBARDI, il Piemonte antico e moderno delineato e descritto da Clemente Rovere,

Reale Mutua, Torino 2000.

BRUNET 1979

DANIELE BRUNET, Chambéry à travers ses rues, Les imprimiers Réunies de Chambéry, Chambéry 1979.

CANOVA 1980

PIETRO CANOVA, Nuovi problemi dell'architetture dell'eclettismo: Pietro Spurgaci nel contesto della sua produzione, Tesi di Laurea, rel. Luciano Re, Facoltà di Architettura - Politecnico di Torino, a.a. 1979-1980.

PlTTARELLO 1980

LlLIANA PlTTARELLO, Hautecombe, scenario della dinastia sabauda, in ENRICO CASTELNUOVO,

MARCO Rosei (a cura di), Cultura figurativa e architettonica negli Stati del Re di Sardegna (1773-1861), 3 voll., Stamperia Artistica Nazionale, Torino 1980, vol. 1.

GOUGAIN 1981

MICHEL GOUGAIN, Scènes chambériennes, Arc-Isère, Monmélian 1981.

CASTELNUOVO 1982

ENRICO CASTELNUOVO, Hautecombe: un paradigma del «gothique troubadour» in GIULIANA MAZZI,

]appelli e il suo tempo, Liviana, Padova 1982.

DEZZI BARDESCHI 1984

MARCO DEZZI BARDESCHI, Gotico Neogotico Jpergotico, Grafis Edizioni, Piacenza 1984.

BRILLI 1987

ATTILIO BRILLI, Il viaggio in Italia, Banca Popolare di Milano, Milano 1987.

PAGELLA 1987

ENRICA PAGELLA, Neogotico sabaudo in SANDRA PlNTO (a cura di), Arte di corte a Torino da Carlo

Umanuele III a Carlo Velice, Cassa di Risparmio di Torino, Torino 1987.

A.V. 1988

A.V., -La Carte de Savoie: histoire de la raprésentation d'un territoire, Musée Savoisien, Chambéry 1988.

BESSON 1991

LOUIS BESSON (a cura di), Chambéry, La Fontaine de Siloé, Les Marches 1991.

CASTOR 1991

CLAUDE CASTOR, Le Faudgny toit de l'Europe, in «L'Histoire en Savoie», 2° édition, 1994, N. 66.

PALOSCIA 1991

FRANCO PALOSCIA (a cura di), IlPiemonte dei grandi viaggiatori, Ed. Abete, Roma 1991.

DE SETA 1992

CESARE DE SETA, L'Italia del Grand Tour da Montaigne a Goethe, Electa, Napoli 1992.

POLITECNICO DI TORINO 1993

POLITECNICO DI TORINO (a cura di), Strade ferrate in Piemonte: cultura ferroviaria tra Otto e Novecento, Celid, Torino 1993.

NOTARIO, NADA 1993

PAOLA NOTARIO, NARCISO NADA, IlPiemonte sabaudo. Dal periodo napoleonico al Risorgimento, Utet,

Torino 1993.

RAULIN 1993

HENRI RAULIN, Savoie, La Fontaine de Siloé, Montmélian 1993.

FIRPO, TRANFAGLIA 1993-94

MASSIMO FiRPO, NICOLA TRANFAGLIA (a cura di), L'Età Contemporanea 3 Dalla Restauratone alla

prima guerra mondiale in MASSIMO FiRPO, NICOLA TRANFAGLIA (a cura di), La Storia, i grandi

problemi dal Medioevo all'Età Contemporanea, Garzanti, Milano 1993-94, vol. VIlI.

PAULLEL-GUILLARD 1994

ANDRE PAULLEL-GUILLARD, Les rois (XVIII - XX siècles), in «L'Histoire en Savoie», nouvelle

édition, 1994, N. 4.

RICCI MASSABÒ, GATTULLO 1994

ISABELLA RICCI MASSABÒ, MARIA GATTULLO (a cura di), L'Archivio di Stato di Torino, Nardini,

Fiesole 1994.

DELLAPIANA 1995

ELENA DELLAPIANA, II neogotico sabaudo tra problemi di committenza e stilistici: Ernest Melano e il progetto per Palalo Madama in "Bollettino SPABA" n.s., XLVII, Torino 1995.

TRONCY 1995

ANTOINE TRONCY, Chambéry regards surla ville 1860-1995, La Fontaine de Siloé, Chambéry 1995.

IRES1996

IRES (a cura di), Atlante delle Alpi occidentali ITALIE - FRANCE Atlas des Alpes oddentale,

Torino — Grenoble 1996.

COMOLI, FASOLI, VERY 1997

VERA COMOLI, FRANCOISE VERY, VILMA FASOLI (a cura di), Le Alpi storia e prospettive di un

territorio di frontiera, Celid, Torino 1997.

DELLAPIANA 1997

ELENA DELLAPIANA, Ernest Melano, un architetto "esperto in cose medievali tra neoclassico e neogotico in "Studi Piemontesi" 26, fascicolo 2, Torino 1997.

SlGNORELLI 1997

BRUNO SIGNORELLI, Giuseppe Mosca, in VERA COMOLI MANDRACCI, LAURA GUARDAMAGNA (a cura di) Carlo Bernardo Mosca (1792-1867): un ingegnere tra Illuminismo e Restaurazione, Guerini e Associati, Milano 1997.

DELLAPIANA 1998

ELENA DELLAPIANA, Da Hautecombe a Chambéry alla ricerca di un medioevo sabaudo in CRISTINA

NATTA-SOLERI (a cura di) Alpi gotiche: l'alta montagna sfondo del revival medievale, Museo Nazionale della Montagna, Torino 1998.

LEVRA 1998

UMBERTO LEVRA, Storia di Torino, VI ,La città nel Risorgimento (1798-1864),Giuììo Einaudi editore,

Torino 1998.

RICUPERATI 1998

GIUSEPPE RICUPERATI (a cura di), Storia di Torino, III, Dalla dominazione francese alla ricomposizione dello Stato (1536-1630), Giulio Einaudi editore, Torino 1998.

BESSON, PALLUEL-GUILLARD, GILBERTAS 2000

Louis BESSON, ANDRE PALLUEL-GUILLARD, ANDRE GILBERTAS, Chambéry da un millenio all'altro,

Comp'act, Chambéry 2000.

SAKELLARIDOU, WERNER

IRENA SAKELLARIDOU, ANNE MARIE WERNER, Mario Botta, Poetica dell'architettura, Rizzoli,

Milano 2000.

ANTONETTO 2001

ROBERTO ANTONETTO, Frejus memorie di un monumento, Umberto Allemandi & C, Torino 2001.

BALLATORE 2001

LUIGI BALLATORE, Storia delle Ferrovie in Piemonte, Editrice II Punto, Savigliano 2001.

DRAGONE 2002

PlERGIORGlO DRAGONE, Pittori dell'Ottocento in Piemonte, Vol. I, Sagep Libri & Comunicazione, San Mauro 2002.

CHAPIER 2005

GEORGES CHAPIER, Les Chàteaux Savoyards, La Découvrance, Chambéry 2005.

JUTTET 2005

FRANCOIS JUTTET, Chambéry lecture d'une ville Patrimoine Architecture Urbanisme, Compact,

Chambéry 2005.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)