Politecnico di Torino (logo)

Martorana, Eloisa and Micono, Evelina

Nuova cultura per l'architettura ecocompatibile : ipotesi di integrazione delle NTC inerente al bambù.

Rel. Mauricio Cardenas Laverde, Stefano Invernizzi, Valentino Manni. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura, 2012

Abstract:

Il bambù sta vivendo un momento di particolare interesse a scala internazionale: da un lato lo si sta riscoprendo nei Paesi in cui cresce ed è usato da secoli, dall'altro incuriosisce chi, fino ad ora, lo ha visto come un materiale esotico e lontano. Un contributo a tale entusiasmo è sicuramente dato dall'uso del bambù da parte di architetti famosi che, con i loro progetti di fama internazionale mostrano le potenzialità prestazionali e formali di questa "erba gigante". L'interesse aumentato negli anni recenti ha dato vita alla realizzazione di numerosi progetti, anche se prevalentemente a carattere temporaneo, magari in occasione di esposizioni e mostre; ciò a causa della mancanza di una normativa: non è possibile realizzare progetti permanenti a causa della mancanza dì un codice di riferimento e, di conseguenza, si preferisce progettare con materiali già sperimentati, investire in qualcosa che sia già noto e di "sicura approvazione".

A livello psicologico l'uso del bambù può spaventare: nell'immaginario collettivo il culmo è visto come poco sicuro perché non lavorato ed utilizzato così come appare in natura. Come dimostrato dai primi test di laboratorio queste paure sono infondate, ma è necessaria una normativa che convinca gli addetti al settore edile e gli utenti della sicurezza delle potenzialità di questo materiale.

Anche in Italia il bambù è stato recentemente utilizzato in diverse occasioni, per creare spazi espositivi a carattere temporaneo e oggetti di design. Ad eccezione di qualche rara occasione in cui, per la realizzazione dei progetti, si è deciso di utilizzare il bambù italiano per limitare l'impatto dei costi di trasporto della materia prima, nella maggior parte dei casi il suo utilizzo come materiale da costruzione non si discosta da quello di qualsiasi altro prodotto edilizio d'importazione: però, a differenza di altri prodotti importati, "non sostituibili" nel ruolo che occupano in edilizia (come il silicio -nei pannelli fotovoltaici- e il vetro), l'onere economico legato al trasporto del bambù può comportare problemi a livello di un mercato, come quello europeo, con alle spalle una lunga tradizione edilizia, ricca di materiali e tipologie comprovate e più "tradizionali". Questa tesi si prefigge come obiettivo la stesura di un'ipotesi di normativa inerente all'uso strutturale del bambù, al fine di incentivare, con il nostro studio, l'approfondimento di un tema attuale (quale la progettazione antisismica), innovativo (l'introduzione di un nuovo materiale da costruzione, non ancora normato in Italia e in Europa) e in linea con le politiche della sostenibilità ambientale.

I principali fattori che hanno motivato un approfondimento nello studio di questo materiale, sono le interessanti architetture con esso finora realizzate e le eccellenti proprietà fisiche e meccaniche; inoltre, in un contesto in cui le risorse naturali sono in diminuzione, il bambù sembra emergere come alternativa al legno, oltre che per le qualità già citate, soprattutto per la rapida crescita che caratterizza questa pianta. Tuttavia, affinché tecnici, ingegneri e architetti possano cominciare a sfruttare il suo potenziale, servono standard, normative, codici nazionali e internazionali da seguire in fase progettuale, come già accade per qualunque altro materiale da costruzione. La realizzazione di normative riguardanti il suo utilizzo, è già avvenuta in quelle parti del mondo in cui il bambù è un materiale autoctono e il cui uso è radicato nella tradizione costruttiva locale: India, Cina, Giappone, Colombia sono già dotati di normative che specificano i calcoli da effettuare per il progetto e la verifica di una struttura in bambù, la corretta esecuzione delle opere (anche con l'ausilio di manodopera non qualificata) e le principali operazioni manutentive.

In Italia (e in Europa) non esiste attualmente nulla di tutto questo: non esistono linee guida per la progettazione, normative di riferimento e nemmeno precedenti realizzazioni di edifici in bambù capaci di incentivare le autorità competenti ad intraprendere la strada della conoscenza specifica di questo materiale.

Il nostro obiettivo è quindi delineare un percorso da seguire per la stesura in futuro di eventuali prescrizioni di carattere tecnico, cominciando ad evidenziare quali aspetti è possibile reperire in altre normative (NSR 2010 - Colombia - per la progettazione; standard ISO per l'esecuzione delle prove in laboratorio) e quali, per il rispetto di quanto prescritto dalle Norme Tecniche per le Costruzioni del 2008 in termini di qualità e sicurezza, è necessario approfondire in sedi più appropriate. Intendiamo dare, in questa sede, un contributo alla diffusione in Italia di questo materiale, cercando un dialogo tra le soluzioni costruttive di culture lontane e il contesto e la tradizione progettuale italiana.

Relatori: Mauricio Cardenas Laverde, Stefano Invernizzi, Valentino Manni
Soggetti: A Architettura > AD Bioarchitettura
O Opere generali > OF Normativa
T Tecnica e tecnologia delle costruzioni > TE Tecnologia dei materiali
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2867
Capitoli:

Capitolo 1 : Il bambù come materiale da costruzione

Premessa

1.1 Potenzialità del bambù; i vantaggi e le criticità nella sua applicazione in ambito edilizio

1.1.1 L'uso del bambù nelle costruzioni antisismiche

1.1.2 La durabilità dei materiali naturali; confronto tra legno e bambù

1.2 Costruire con il bambù in Europa ed in Italia: una realtà possibile?

1.2.1 Coltivazione in Italia: le specie e le località più promettenti

1.3 Progetti in bambù in Europa e in Italia: la realtà delle strutture temporanee

1.3.1 Progetti realizzati

1.3.2 Progetti non realizzati

Capitolo 2: Il quadro normativo e- i casi studio

Introduzione

2.1 Stato delle organizzazioni e delle normative sul bambù nel mondo

2.1.1 Organizzazioni

2.1.2 Le normative

2.1.3 Le associazioni ed il fermento in Europa

2.2 I casi studio

2.2.1 Evoluzione normativa per il bambù ad uso strutturale in Colombia

2.2.2 Evoluzione normativa per il legno lamellare in Italia

2.2.2.1 Confronto normativo

Capitolo 3: Ipotesi di integrazione della normativa tecnica per le costruzioni inerente al bambù

Premessa

3.1 Valutazione della sicurezza

3.2 Vita nominale, classi d'uso e periodo di riferimento

3.3 Durabilità

3.4 Analisi strutturale

3.5 Le azioni e le loro combinazioni

3.6 Robustezza

3.7 Classi di durata del carico

3.8 Classi di servizio

3.9 Classi di resistenza

3.10 Valori caratteristici e resistenze di calcolo

3.11 Verifiche di resistenza

3.12 Verifiche di stabilità

3.13 Verifiche di deformazione

3.14 Collegamenti

3.15 Resistenza contro il sisma

3.16 Resistenza al fuoco

3.17 Preparazione, fabbricazione, costruzione, montaggio e mantenimento

Capitolo 4: Conclusioni

Capitolo 5: Appendici

Bibliografia

Bibliografia:

Riferimenti bibliografici

- Caltabiano I., Lacirignola A. (a cura di), Bambù per ideare, sperimentare e costruire,

Roma, Aracne editrice s.r.l, Giugno 2012.

- Bajzelj P., Macías P., Mordà N., Stroscia M., Il Bambù: una scelta di "Ecologia

Strutturale", Torino, DoMo Studio, (pubblicato in) Ingenio n°3, 2012.

- Niglio O., Eventi catastrofici lungo le pendici andine della cordigliera centrale in

Colombia, (pubblicato in) Esempi di Architettura on-line, Marzo 2012.

- Pizzimenti C, Il progetto tecnologico del bambù: utilizzo di pannelli di bambù in moduli

abitativi di emergenza e caratteristiche ambientali, Politecnico di Torino, Facoltà di

Architettura 2, 2011.

- Caltabiano I., Gli usi del bambù in edilizia tra tradizione e innovazione, (tratto da)

A&RT della società degli ingegneri e degli architetti in Torino, pp. 220-226, N.S A.64 -

N.1-2, Marzo-Aprile 2010.

- Trujillo D.J.A., Axially Loaded Connections In Guadua Bamboo, Bath (UK), Verbale

del Nocmat, 2009.

- Legislazione Tecnica (a cura di), Istruzioni per l'applicazione delle «Nuove norme

tecniche per le costruzioni», Roma, Luglio 2009.

- Càrdenas Laverde M., Il bambù come materiale da costruzione, Laverna, Napoli,

Sistemi Editoriali, 2008.

- Charleson A., Seismic Design for Architects. Outwitting the Quake, Elsevier, Oxford

(U.K), 2008.

- Casu G., De Nunzio G., Costruire con il bambù: prototipo di abitazione a basso costo

perle aree marginali di Guayaquil, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura 2, 2007.

- Salas Delgado E., Actualidad y futuro de la arquitectura de bambù en Colombia.

Simon Vélez: simbolo y búsqueda de lo primitivo, Universidad Politecnica de Cataluña,

Escuela Técnica Superior de Arquitectura de Barcelona ETSAB, 2006.

- Ministerio de la protección social, Caracterización Ocupacional de la Guadua,

Bogotá (Colombia), S.E.N.A, 2006.

- Ban S., Casa-mueble de bambú, (tratto da) AV Monographs, pp. 166-168, N.109-110,

2004.

- Godsell S., Sombras de bambú, (tratto da) AV Monographs, pp. 214,215, N. 109-110,

2004.

- Castrillón Valdés B.M, Malaver Zapata D.M, Procedimientos de ensayo para la

determinación de las propriedades fisico mecánicas de la guadua, Universidad de

Colombia, Facultad de Ingenieria, Bogotá (Colombia), 2004.

- Farbiarz A.J., Mogollón S.J., Prieto R.S., Manual de construcción sismo resistente

de viviendas en bahareque encementado, Bogotá (Colombia), AIS, 2001.

- Jorge A. Gutiérrez, Structural Adequacy of Traditional Bamboo Housing in Latin America, National Laboratory for Materials and Structural Models, Civil Engineering Department, University of Costa Rica, 2000.

- Pablo van der Lugt, Joost Vogtlander, Han Brezet, Bamboo, a Sustainable Solution for Western Europe Design Cases, LCAs and Land-use, INBAR, technical report n.30, 2009

- Johan Gielis , Future possibilities for bamboo in European agriculture, Oprins Plant, Rijkevorsel, Belgium, 2000

- Josef Farbiarz, Jaime Mogollón, Samuel Dario Prieto, Manual de construcción sismo resistente de viviendas en bahareque encementado, Asociación colombiana de ingeniería sismica, Bogotá, 2001

- Fu Jinhe, Bamboo species to site matching, International Bamboo Workshop, Yibin, Sichuan, 2001

- Lou Yiping, Bamboo in Disaster Avoidance, International Network for Bamboo and Rattan INBAR), marzo 2002

- Oscar Hidalgo López, Bamboo: the gift of the gods, Hidalgo-López, University of Minnesota, 2003

- Zhang Qisheng, Jiang Shenxue, Tang Yongyu, Industrial utilization on bamboo, INBAR, Technical report n.26

- David A. J. Trujillo, Axially loaded connections in Guadua, proceedings of the 11th international conference on non-conventional materials and technologies, Bath, UK, 6-9 settembre 2009

- Gianni Bartoli, ISO standards on bamboo, Performance on joints in bamboo structures, 7 ottobre 2005, Firenze

- Gianni Bartoli, Tests on bamboo joints, Performance on joints in bamboo structures, Firenze, 7 ottobre 2005

- Mario De Miranda, Progettare e costruire in bambù: introduzione all'analisi e alle verifiche statiche, Workshop avanzato di progettazione strutturale in bambù, Firenze, 8 ottobre 2005

- Lou Yiping, Li Yanxia, Kathleen Buckingham, Giles Henley, Zhou Guomo, Bamboo and climate change mitigation, INBAR, Technical report n.32

Riferimenti normativi

- D.S. n° 011-2012-VIVIENDA: Norma Técnica E. 100 Bambú, Título III.2 (Perú): Estructuras

del Reglamento Nacional de Edificaciones.

- ESR-1636 1/08/2011 (Hawaii): Structural Bamboo Poles.

- NSR 10 - Decreto finale - 19/01/10 (Colombia) - Título A: requisitos generales de diseño y construcción sismo resistente.

- NSR 10 - Decreto finale -19/01/10 (Colombia) - Título B: cargas.

- NSR 10 - Decreto finale - 19/01/10 (Colombia) - Título G: estructuras de madera y estructura de guadua.

- NSR 10 - Decreto finale - 19/01/10 (Colombia) - Título J: requisitos de protección contra incendios en edificaciones.

- UNI EN 1912:2010 Legno strutturale - Classi di resistenza - Assegnazione delle categorie visuali e delle specie.

- UNI EN 338:2009 Structural timber- Strength classes.

Code of practice for Bamboo scaffolding safety, 2009 (second edition), (China).

- D.M 14 Gennaio 2008 - NTC 08: Nuove Norme tecniche per le costruzioni.

Guidelines on the Design and Construction of Bamboo Scaffolds, May 2006 (China).

- NBA - National building code of India 2005, section 3B: Structural design.

Code of practice for Demolition of Buildings, 2004, (China).

- EN 1995-1-1:2004 Eurocode 5: Design of timber structures - Part 1-1: General - Common rules and rules for buildings. British Standards.

- EN 1995-1-2:2004 Eurocode 5: Design of timber structures - Part 1-2: General - Structural fire design.

- EN 1995-2:2004 Eurocode 5: Design of timber structures - Part 2: Bridges.

- DIN 1052:2004-08 Design of timber structures - General rules and rules for building.

- UNI EN 14080:2005 - Strutture di legno - Legno lamellare incollato: requisiti.

- DIN 1052-1:1988-04 Timber structures, design and construction.

- UNI EN 1194:2000 - Strutture di legno - Legno lamellare incollato: classi di resistenza e determinazione dei valori caratteristici.

Riferimenti internet

http://akzero.blogspot.it/ - Architettura a kilometro zero.

http://bambus.rwth-aachen.de/eng/index.html - Rwth Aachen University; report.

http://dspace.mit.edu/ - MIT University; libraries.

http://eng.icbr.ac.cn/lndex.shtml - International centre for bamboo and rattan.

http://es.scribd.com

http://eusoils.jrc.ec.europa.eu/ - European Commission; european soil portal.

http://issuu.com/collettivocerretini/docs/bamboo_-_collettivo_cerretini

http://www.amicideibambu.it/ -Associazione amici dei bambù.

http://www.archdaily.com/ - ArchDaily; architecture website.

http://www.architetturaecosostenibile.it/ - Tecnologie, progetti e materiali per l'architettura sostenibile.

http://www.bamboo.org/index.php - American Bamboo Society.

http://www.bamboocentral.org/ - Environmental Bamboo Foundation.

http://www.bamboocompetition.com/ - International Bamboo Building Design Competition.

http://www.bamboocraft.net/ - Bamboo Arts & Craft Network.

http://www.bamboohawaii.com - Bamboo Web Hawaii.

http://www.bamboosociety.org - European Bamboo Society.

http://www.bambootech.org - National Mission on Bamboo Applications.

http://www.bambootechnologies.com/ - Bamboo Living.

http://www.bamboovillagehawaii.org - Bamboo village Hawaii.

http://www.bambuitalia.it/ - Associazione Italiana Bambù.

http://www.bis.org.in - Bureau of Indian Standard.

http://www.cen.eu/ - European Committee for Standardization.

http://www.dbambu.net/noticias/construcciones-con-bambu

http://www.deboerarchitects.com - Simon Vélez.

http://www.emissionizero.net/ - Emissionizero (Italia).

http://www.genitronsviluppo.com/ - Genitron; innovazione sostenibile 2.0.

http://www.guaduabamboo.com/-Guadua Bambú Costa Rica.

http://www.guaduaybambu.es.tl - Guadua y bambú Colombia.

http://www.illegnolamellare.it/

http://www.inbar.int/ - International Network for Bamboo and Rattan.

http://www.ipcbee.com/ - International Proceedings of Chemical, Biological & Environmental Engineering.

http://www.iuav.it/Ricerca1/ATTIVITA-/aree-temat/conservazi/controllo-/eventi/Seminario-/01-U_Barbisan.pdf - Storia delle costruzioni antisismiche: alcune riflessioni.

http://www.laboratoriodagad.it - DAGAD Milano.

http://www.lewisbamboo.com/go-green.html

http://www.newsoft-eng.it/nuova_normativa.php

http://worldbamboo.net/

http://www.promolegno.com/ - Promo_legno.

http://www.scienze-naturali.it/

http://www.treehugger.com/ - Tecnologie ecosostenibili.

http://livegreenhawaii.org - Live Green Hawai'i! green website.

http://perubambu.org.pe - Perú bambú,

www.peru-bambu.org - Sociedad Peruana del bambú.

http://ptbamboopure.com/ - Green Village and Green School, Bali.

http://www.uni.com/ - Ente Nazionale Italiano di unificazione.

http://www.unibas.it/ilo/Approfondimenti/Norme%20UNI.pdf-Le Norme UNI.

http://www.studiocardenas.it - Mauricio Cárdenas Architetto.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)