Politecnico di Torino (logo)

Mallamaci, Lara

La valutazione dello stato di conservazione degli elementi lignei che compongono la volta del Salone d'Onore del Castello del Valentino.

Rel. Clara Bertolini Cestari, Stefano Invernizzi, Antonia Teresa Spanò. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (restauro e valorizzazione), 2012

Abstract:

All'inizio del 2011 l'Ufficio Tecnico del Politecnico di Torino ha manifestato alcune perplessità riguardo allo stato di conservazione della volta del Salone d'Onore del Castello del Valentino suggerendo l'esigenza di eseguire un'analisi mirata alla conoscenza dello stato di fatto.

La carenza di una documentazione adeguata di base (elaborati tecnici, cronologia completa degli interventi eseguiti) dell'attuale condizione della volta ha incrementato nel tempo la quantità di lacune ed incertezze, generando, in tal modo, la necessità di fondere in un'unica proposta di tesi quante più informazioni possibili.

Il Salone Centrale è uno dei pochi ambienti del Castello del Valentino che conserva gran parte degli elementi originali dell'antico splendore seicentesco e per tale motivo merita particolare considerazione.

Per agevolare le fasi di rilievo, e diffondere in modo comprensibile i risultati raggiunti, la volta è stata considerata composta da due superfici: la parte dell'intradosso, ovvero il soffitto intonacato e affrescato dell'Aula Magna, e la struttura centinata dell'estradosso, costituita da una serie di arcotravi che garantiscono il sostegno della struttura.

Tale distinzione è stata dettata da esigenze di tipo pratico, ovvero di gestione e comunicazione dei risultati, ma si rivela doveroso sottolineare che uno degli obiettivi finali risiede nel relazionare l'intradosso all'estradosso.

L'indagine condotta sul Salone d'Onore, presso il Castello del Valentino, si è articolata in diverse fasi, le quali hanno consentito di raggiungere livelli di conoscenza sempre più approfonditi.

La lettura dell'oggetto architettonico si è aperta grazie ad un primo approccio diretto, il quale ha consentito di acquisire le prime nozioni di tipo dimensionale, formale, materico e tecnologico-costruttivo della volta; tale fase è stata supportata da sopralluoghi e rilievi grafici e fotografici.

Il seguente elaborato è nato dunque principalmente per soddisfare, almeno in parte, alcune delle aspettative richieste; la suddivisione in otto capitoli, ciascuno dedicato a una procedura di indagine, ne rispecchia il carattere interdisciplinare.

Relatori: Clara Bertolini Cestari, Stefano Invernizzi, Antonia Teresa Spanò
Soggetti: A Architettura > AM Estimo
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
S Scienze e Scienze Applicate > SD Computer software
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (restauro e valorizzazione)
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2825
Capitoli:

Introduzione

1. Sintesi storica

1.1. Richiami storici del Castello del Valentino

1.2. Principali interventi realizzati nel Salone d'Onore

2. Tecnologie costruttive e materiali

2.1. Le strutture lignee del Castello

Il Castello del Valentino

- Le torri

- Il corpo centrale

- Le volte delle sale del Piano Nobile

La volta del Salone d'Onore

- Intradosso

- Estradosso

2.2. Le specie legnose della copertura

- Il "larice": caratteristiche fisico-meccaniche

- Il manto di copertura: il tavolato e le lose

2.3. I materiali della volta lignea

- Il Pioppo

- La camorcanna

- Gli elementi metallici

2.4. Le origini della volta lignea

- Il sistema innovativo di de l'Orme

- Metodi di lavorazione del legno

2.6. Confronto con tipologie costruttive simili

- Il Palazzo delle Accademie delle Scienze di Torino

3. Rilievo e stato di conservazione

3.1. Il rilievo della volta

Restituzione grafica

- Piante

- Prospetti

- Sezioni

4. Analisi diagnostica

4.1. Diagnosi delle parti lignee

- Prove NDT

- La Dendrocronologia

- Indagine strumentale mediante Resistograph ®

- Progetto di prova resistografica

- Verifica dello stato di tensione dei cavi di assicurazione

- Mappatura del degrado

5. Rilievo metrico con metodi innovativi della volta del Salone d'Onore

5.1. Introduzione alla fotogrammetria

5.2. Il rilievo metrico integrato della volta

5.3. Richiami ai principi geometrici della fotogrammetria

5.4. Progetto di presa e orientamento fotogrammetrici dei Salone

5.5. I prodotti innovativi della fotogrammetria digitale: ortofoto e DEM

5.6. Rilievo laser-scanning per la derivazione del DEM e dei profili di sezione

6. Indagine strutturale

6.1. Il Metodo degli Elementi Finiti

- Basi tecniche

- Il principio dei Lavori Virtuali

- Il codice Diana ®

- Le tipologie di elementi utilizzati

6.2. Il FEM della volta del Salone

- Modellazione geometrica CAD

-Analisi di modello (elastica lineare)

- Elaborazione dei risultati

- Accorgimenti per migliorare il modello

- Analisi del Modello

- Elaborazione dei risultati

7. Appendice

7.1. Sezione storica

- Cronistoria dei lavori eseguiti

8. Bibliografia

Bibliografia:

- Delorme P., Nouvelles inventions pour bien bastir et à petit fraiz, Parigi, 1561.

- Vico G., Il real Castello del Valentino: monografia storica, Torino, Stamperia reale, 1858.

- Brayda R., Stucchi ed affreschi nel Reale Castello del Valentino, Charvet-Grassi, Torino, 1887.

- Beltrami L, Il reale castello del Valentino: inalzato dalla duchessa Maria Cristina di Savoja secondo un disegno inedito presentato dalla Società storica lombarda alla R. deputazione degli studi di storia patria per le antiche provincie e la Lombardia, radunata per la prima volta in Milano il 10 aprile 1888, In: Memorie e scritti diversi, A. Colombo et A. Cordani, Milano, [1888?].

- Boselli P., Quintino Sella: Parole pronunziate per la inaugurazione del monumento posto nel r. Castello del Valentino, Sede della r. Scuola d'applicazione per gl'ingegneri in Torino, 14 Marzo 1894, Tip. Nazionale di G. Bertero, Roma, 1894.

- Verzone P., Il Real Castello del Valentino, in: Torino: rassegna mensile della Città, Torino, 22, n. 3, 1942, pp. 2-15.

- Bernardi M., Il castello del Valentino, Set, Torino, 1949.

- Brion-Guerry L, Philibert de L'Orme, serie Astra- Arengarium, Electa, Milano, 1955.

- Blunt A., Philibert De l'Orme, Londra, 1958.

- Pugno G.M., Il Castello del Valentino, in Serie: I Centenari 2, Politecnico di Torino, Facoltà di architettura, Istituto di elementi di architettura e rilievo dei monumenti, Quaderni di studio, Torino, 1965.

- Signorelli B., Per una nuova storia del Castello del Valentino e del suo comprensorio, estratto da Bollettino della società piemontese di belle arti, Nuova serie, Anno XXV-XXVI, 1971-1972.

- Roggero C, Barrera F., Defabiani V., Grosso M., Magnaghi A., Re L, Sistri A., Vinardi M.G., Il Valentino: sintesi storica e metodologia per il progetto, Celid, Torino, 1986.

- Conti F. (a cura di), Palazzi reali e residenze signorili, in Serie: Monumenti di Italia, De Agostino, Novara, 1986.

- Giriodi S., Castello del Valentino, Facoltà di architettura: progetti a confronto, Celid, Torino, 1988.

- Roggero C, Un "castello" nella politica cavouriana: il dibattito parlamentare subalpino per il "restauro" del Valentino, In: Il restauro architettonico per le grandi fabbriche, Torino, 1989, pp. 123-132.

- AA.VV. e Politecnico di Torino, Progetti del Politecnico per il Politecnico, (Parigi, La Villette, Salon International d'Architecture 27 ottobre-3 novembre 1990. Torino, Castello del Valentino, Sala delle Colonne, 5-16 febbraio 1991. Torino, Sede Centrale, Aula Magna, 18-30 marzo 1991), Celid, Torino, Politecnico, 1991.

- Menicali U., I materiali dell'edilizia storica, Nuova Italia Scientifica, Roma, 1992 .

- Roggero Bardelli C, Torino: il Castello del Valentino, in Serie: La città, Lindau, Torino, 1992.

- Roggero Bardelli C, Scotti A., Il Castello del Valentino - The Valentino Castle, L'Arciere, Torino, 1994.

- Bertolini Cestari C, Problemi di recupero: metodi di indagine, tecnologie di intervento, in: L'edilizia, n°12/1992, De Lettera Ed., Milano, 1993.

- Dameri A., Quintino Sella e la Regia Scuola di applicazione per gli ingegneri, In: Le culture della tecnica, Torino, 2, n. 2, 1995, pp. 79-92.

- Giordano G., Tecnica delle costruzioni in legno, Hoepli, Milano, 1999.

- Dameri A., Castello del Valentino, inaugurazione del percorso di visita del piano nobile, coordinamento scientifico di V. Comoli e C. Roggero Bardelli, Torino, 2000.

- Tampone G., Il restauro delle strutture di legno, Hoepli, Trento, 2000.

- Negro A., Tulliani J.M., Montanaro L, Scienza e tecnologia dei materiali, Celid, Beinasco (To), 2001.

- Mones G., Il cantiere del castello del Valentino ai tempi di Cristina di Francia: 1621-1663, 2004.

- Quagliarini E., D'Orazio M, Recupero e conservazione di volte in "camorcanna", Alinea, Bagno a Ripoli (Fi), 2005.

- Berti R. N., La struttura anatomica del legno, CNR, Ivals, Firenze, 2006.

- Roggero C, Dameri A. (a cura di), Il Castello del Valentino, presentazione di Francesco Profumo, Andrea Comba; testi di Maria Carla Visconti; fotografie di Torino, Archivio fotografico del Politecnico, Torino, U. Allemandi, 2007.

- Roggero C, Dameri A., Il castello del Valentino, In: Le Residenze Sabaude, Vanelli A. (a cura di), Umberto Allemandi & Co, Torino, 2009.

- Campi M. R. (a cura di), Le Nouvelles inventions di Philibert De l'Orme, Aracne, Roma, 2009

- Conti G., La pratica dell'architettura, Maggioli, Dogana (Repubblica di San Marino), 2011.

Fonti archivistiche

- Archivio di Stato, Torino (A.S.TO.), Sezioni Riunite: Lettere missive alla Camera dei Conti; Art. 179/9, Conti del Castello del Valentino: anni 1620-22 «Liste della fabrica del Palazzo novo del Vallantino».

- Archivio di Stato, Torino (A.S.TO.) Archivio D'Andrade - Busta 72 Fascicolo 7 - Torino, Il Castello del Valentino - Roma, 24 Marzo 1891.

- Archivio di Stato, Torino (Sezione Corte) Miscellanea Quirinale - Famiglia Reale - Mazzo 21, Carlo Emanuele II e Maria Giovanna Battista Savoia Nemours

- Archivio di Stato, Torino, Camerale Piemonte - Articolo 809; Paragrafo n. 1-226 - Mazzo 1

Tesi di laurea

- Amsler F., rel. Marco Vaudetti, Il castello del Valentino, il suo parco ed il suo fiume: idee per "un'isola dei musei", luogo di integrazione attiva fra cultura, memoria e natura", Tesi di Laurea, Torino, 1988.

- Bevilacqua F., rel. Vera Comoli, Costanza Roggero, Vittorio Defabiani, La Regia scuola di applicazione per gli ingegneri di Torino (1859-1906), al castello del Valentino, Tesi di Laurea, Torino, 1991.

- Dameri A., rel. Vera Comoli, Il castello del Valentino fra Otto e Novecento: ampliamenti e restauri, Tesi di specializzazione in Storia, Torino, Politecnico, 1998.

- Baima C, rel. Gecchele Giulio, Metodi tradizionali e metodi non convenzionali di valutazione dello sfollamento del Piano Nobile del Castello del Valentino, Tesi di laurea in ingegneria per l'ambiente e il territorio, Torino, 2001.

- Salomone R., rel. Gecchele Giulio, Impiego di rilevatori di fumo ad alta sensibilità per la protezione antincendio del piano nobile del Castello del Valentino, Tesi laurea in ingegneria per l'ambiente e il territorio, Torino, 2001.

- Dameri A., rel. Vera Comoli, La Regia Scuola di applicazione per gli ingegneri di Torino: didattica e sperimentazione fra Otto e Novecento, In: Storia dell'ingegneria: atti del 1° convegno nazionale, Napoli, 2006.

- Oberto Tarena F., Coperture lignee ad archi di tavole nel biellese, il caso dell'ex lanificio Trombetta, Tesi di laurea, rel. M. L. Barelli, Torino, 2006-2007,

- Oggero E., rel. A. Spanò, Rilievo metrico tridimensionale del sistema di volte nella loggia del Castello del Valentino, Tesi di laurea, Torino, 2010.

- Savi S., rel. A Spanò, Metodi di fotogrammetria applicati all'architettura antica: il cardo romano di Aquileia, Tesi di laurea, Torino, 2011.

Atti e Articoli

- Politecnico di Torino, Facoltà di architettura, Esperienze e prospettive di trasformazione: Torino, Castello del Valentino, 23-24 ottobre 1978, atti del Seminario pubblicati a cura del Centro di documentazione, Torino, Levrotto & Bella, 1979.

- Atti del convegno: Recupero urbano e centri storici: Castello del Valentino, Torino, 19 maggio 2000, Torino, Compagnia di San Paolo, 2002.

- AA.VV., Survey and rehabilitation of an historical timber vault, SHATIS'11, International Conference on Structural Health Assessment of Timber Structures, Lisbon, Portugal, June 2011.

- Laser modelling and Structural assessment of a XVII th century wooden dome, SAHC 2012, 8th International Conference on Structural Analysis of Historical Construction, Wroclaw, Poland, 15-17 October 2012. (In fase di pubblicazione)

Materiale universitario

-Spanò N., Corso di Fotogrammetria, dispensa scolastica, anno 2004-2005.

-Brunetti G., Lezioni di Tecniche di indagine non distruttive e monitoraggio, dispensa scolastica, 2006-2007

Siti Web

www.canon.com Consultato il 06/2012)

www.chartagena.com Consultato il 08/2012)

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)