Politecnico di Torino (logo)

Dalle Nogare, Alessandra

2nd LCD. Ricerca e sperimentazione di prodotti riusabili in Architettura.

Rel. Andrea Bocco, Michele Bonino. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (costruzione), 2012

Abstract:

La scelta di scrivere una tesi sul recupero e di conseguenza sul riutilizzo degli scarti è nata da una crescente e personale consapevolezza della quantità sempre maggiore di rifiuti (nel 2009 la produzione globale di rifiuti giornaliera stimata è stata di 10 milioni di tonnellate).

La colpa, se così si può definire, può essere attribuita al comportamento che prese piede alla fine della seconda guerra mondiale, il consumismo, che consentì al nostro paese, più in generale ad Europa e a Stati Uniti d'America, di poter acquistare non solo beni di prima necessità, ma anche altro. Questo nuovo atteggiamento ha portato certamente ad una maggiore ricchezza, ma anche ad un maggiore consumo di materie prime, ad una produzione crescente di rifiuti e ad un maggiore inquinamento e produzione di CO2.

La nostra società è fondata sulla crescita illimitata, sull'acquisto e sul consumo, generando una grande quantità di scarti. I sistemi economici globali non hanno come obiettivo il benessere ambientale e dell'uomo, ma la crescita economica, l'acquisto ed il consumo di beni. Il problema alla base di questo atteggiamento è che il nostro pianeta però non è illimitato, ma limitato e che gli scarti non vengono rivalutati come nuovi input. Le materie prime in futuro non potranno essere ancora sfruttate come lo sono ora.

Perché non utilizzare prodotti di scarto in Architettura? La maggior parte degli edifici realizzati con materiali di recupero sono un unicum, sono esempi unici e irripetibili. È senza dubbio logico che ogni edificio abbia un suo processo progettuale e un esito proprio, ma perché non creare delle condizioni seriali e standard nella reperibilità dei prodotti scartati?

La tesi inizia dal concorso per la progettazione dell'area zona servizi di documenta a Kassel, movente della ricerca per il suo carattere temporaneo, artistico e sperimentale. Procede in seguito con l'individuazione dei prodotti riusabili. L'obiettivo della tesi non è arrivare ad una progettazione esecutiva degli spazi adibiti a servizio della mostra, ma individuare dei processi e dei prodotti, il più possibile standard, consolidati e continuativi, nella reperibilità dei prodotti di scarto seguendo due direzioni: a monte del processo industriale con l'utilizzo di scarti di produzione, contattando le aziende, e a valle con l'individuazione di prodotti a fine vita nei centri di smaltimento rifiuti.

Relatori: Andrea Bocco, Michele Bonino
Soggetti: A Architettura > AD Bioarchitettura
T Tecnica e tecnologia delle costruzioni > TE Tecnologia dei materiali
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (costruzione)
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2673
Capitoli:

0.Premessa

1.Il concorso

1.1 documenta

1.2 un po' di storia: le documenta precedenti

1.3 richieste del bando

1.4 Kassel e documenta

1.5 i luoghi della mostra

1.6 studi dei percorsi e dei flussi in rapporto alla piazza

1.7 linee guida del progetto

1.8 il progetto.

2. Perché riusare gli scarti?

2.1 Approcci architettonici anni'80

2.3 Approccio contemporaneo dei 2012Architecten: Villa Welpeloo

2.4 Le due modalità di ricerca

3.La situazione attuale dei rifiuti

3.1 Classificazione e smaltimento

3.2 La situazione globale dei rifiuti

3.3 Alcune questioni etiche/morali/sociali/ecologiche

3.4 I rifiuti in Europa

4. Ricerca dei sottoprodotti

4.1 Ricerca di contatti con aziende

4.2 Il sito

5.Ricerca di prodotti in centri di smaltimento rifiuti

5.1 I nuovi prodotti scoperti nella filiera rifiuti

5.2 La normativa italiana

6. Il pannello LCD

6.1 Perché riusare i pannelli LCD

6.2 Smontaggio e Prove

6.3 Processo tradizionale di fabbricazione

6.4 La sezione tecnologica

6.5 Realizzazione del prototipo della schermatura

6.5.1 Reperibilità

6.5.2 Elementi

6.5.3 Montaggio

I prodotti riusabili per la realizzazione del progetto a Kassel

Conclusioni

Bibliografia e sitografia

Bibliografia:

- Bistagnino, Luigi, Design sistemico. Progettare la sostenibilità produttiva e ambientale, Slow Food, Bra, 2009.

- Bahamón, Alejandro / Sanjinés, Maria Camila, Rematerial from waste to architecture, W. W. Norton & Company, New York, 2010.

- Brown, Lester Russel, Piano B4.0, Mobilitarsi per salvare la civiltà,Ed.Ambiente, Milano, 2010.;

- Centro nuovo modello di sviluppo, Guida al consumo critico, informazioni sul comportamento delle imprese per un consumo consapevole, EMI della coop. SERMIS, Bologna, 2006.

- Cestelli Guidi, Anna, La "documenta" di Kassel: percorsi d'arte contemporanea, Costa&Nolan, Milano, 1997

- Christov-Bakargiev, Carolyn, Letter to a Friend/Brief an einen Freund, in 100 Notes - 100 Thoughts /100 Notizen -100 Gedanken, N°003, Hatje Cantz, Verlag, 2010.

- David, Catherine / Chevrier, Jean Francois, Politics-Poetics: Documenta X: the book, Cantz, Ostfildern, 1997.

- Di Pane, Alberto, Tesi di laurea, Le Città di Transizione come nuova frontiera per la sostenibilità urbana. Sfida ed opportunità delle comunità resilienti,Politecnico di Torino, I Facoltà di Architettura, Corso di laurea specialistica in progettazione urbana e territoriale, rel. Prof.ssa Grazia Brunetta, dicembre 2011.

- Foti, Massimo, Riuso e uso alternativo, Lavrotto&Bella, Torino, 1982.

- Foti, Massimo, "Molti problemi e qualche scelta possibile", in Prefabbricare edilizia in evoluzione, A.I.P.M.C., Milano,1982.

- Hopkins, Rob (2009), Manuale pratico della transizione. Dalla dipendenza dal petrolio alla forza delle comunità locali, Ed. Arianna, Bologna, 2009.

- Inchignolo, M.C., "Quando il riciclo sposa il design", in Materia, n.63, settembre 2009.

- Latouche, Serge (2008), Breve trattato sulla decrescita serena, Bollati Boringheri, Torino, 2008.

- Marchese. Valentina, Tesi di laurea, Ricostruire: aspetti normativi, approcci metodologici e soluzioni tecnologiche per la promozione del riciclaggio nel settore edilizio, Politecnico di Torino, II Facoltà di Architettura Corso di laurea specialistica in architettura (Ambiente e paesaggio), sede di Mondovì, rel. Prof. Roberto Giordano, luglio 2011.

- Morselli, Luciano / Marassi, Roberto (2002), I Rifiuti. La chimica, il ciclo di vita, la valorizzazione, lo smaltimento, il controllo ambientale, Ed. Franco Angeli, Milano, 2002.

- Passamani, Antonio, Strato su strato: funzione e materiali del cuore ottico e sensibile di un pannello Liquid Crystal Display di modo Twisted Nematics, Corso "Chimica per l'elettronica" del Prof. R. Bertani, maggio 2011. (http://www.my-lab.it/images/7/7a/Display_LCD_e_oltre_web.pdf)

- Stefanutti, Luca (a cura di), Impianti per gli edifici sostenibili. Guida ASHRAE alla progettazione, costruzione e gesstione, Tecniche Nuove, Milano, 2009.

- Van Hinte, Ed/Jongert, Jan/Peeren, Césare (2007), Superuse. Constructing new architecture by shortcutting material flows, Ed. O1OPublisher, Rotterdam, 2007.

- Vinci, Giuseppe (2010), Tesi di laurea, Il rifiuto: prima materia seconda per un progetto nella città di Torino, Politecnico di Torino, I Facoltà di Architettura, Corso di laurea specialistica in Architettura (Costruzione), rel. Prof. Marco Robiglio, 2010.

Articoli

- Chalmin, Philippe/ Gaillochet,Catherine, Dalla scarsità all'infinito, Sintesi del panorama mondiale dei rifiuti 2009, http://unaltrasesto.files.wordpress.com/2010/01/panorama-mondiale-dei-rifiuti-2009-sintesi-della-ricerca-presentata-alluniversita-bocconi-di-milano.pdf (10/04/2012)

- Latouche, Serge, Città e decrescita, http://www.carta.org/2011/06/urbanismo-e-decrescita/(16/01/2012)

- Pacciani, Cristina, La crisi fa precipitare la produzione di rifiuti speciali, Comunicato stampa, 7 marzo 2012, http://www.isprambiente.gov.it/site/_contentfiles/00010900/10969_COMUNICATO_STAMPA_Rifiuti_Speciali2011.pdf (20/04/2012)

ANCI-CONAI, Da maggio piatti e bicchieri di plastica faranno parte della raccolta differenziata, Comunicato Stampa, 21 marzo 2012, http://www.conai.org/hpm01.asp?CgiAction=Display&IdCanale=146&IdNotizia= 2108 (23/05/2012)

- Convenzione di Basilea sul controllo dei movimenti oltre frontiera di rifiuti pericolosi e sulla loro eliminazione (1989) http://www.dinolab.eu/attachments/008_Convenzione%20di%20Basilea%200.814.05.pdf (06/05/2012)

Direttiva Rifiuti Europea:

http://europa.eu/legislation_summaries/environment/waste_management/ev0010_it.htm (07/05/2012)

Direttiva RoHS 2002/95/CE, Restrizione dell'uso di determinate sostanze tossiche: - http://www.asalab.it/docs/File/RoHS/guida_alla_direttiva_rohs.pdf (20/05/2012)

- http://www.rohscompliancedefinition.com/(20/5/2012)

D.Lgs 152/06 (Testo Unico Ambientale):

- http://www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/06152dl3.htm#177 (27/04/2012)

- http://www.bosettiegatti.com/info/norme/statali/2006_0152.htm (07/05/2012)

- http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legislativo:2006;152 (07/05/2012)

- D.M. 5 febbraio 1998, Individuazione dei rifiuti non pericolosi sottoposti alle procedure semplificate di i pero ai sensi degli articoli 31 e 33 del D.Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22:

- http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/NormativaNazionale/004-DM_05.02.98.pdf (10/05/2012)

- http://www.trsconsultants.net/normativa/DM%205-2-1998%20ESTRATTO.pdf

- http://www.unisa.it/uploads/953/sr_-_003_-_dm_-_5_febbraio_1998.pdf

- http://www.enco-journal.com/journal/ej26/appendino.html (22/04/2012)

- http://www.geoambiente.eu/Compost-CDR.html (22/04/2012)

- Elenco di sostanze tossiche e rispettivo effetto, SWICO http://www.swicorecycling.ch/pdf/elenco_sostar siche.pdf (26/05/2012)

- Materiale del Corso di Cooperazione 2012 di ISF Torino

http://isf.polito.it/corso-cooperazione-2012/materiale-didattico/incontro-06 (19/05/2012)

- Rapporto Rifiuti Urbani 2011, ISPRA, http://www.isprambiente.gov.it/site/itIT/Pubblicazioni/Rappormenti/rapporto_141_2011.html#Sommario (10/04/2012)

- Rapporto Rifiuti Speciali 2011, ISPRA, http://www.isprambiente.gov.it/site/_contentfiles/00010900/10991_ spec_2011_rap_155_2011_.pdf (20/04/2012)

- SWICO Recycling, http://www.swicorecycling.ch/i/information_ueberuns.asp (26/05/2012)

- Traffico di rifiuti: http://www.greenpeace.it/inquinamento/traffico.htm (06/05/2012)

- http://www.worldometers.info/(01/12/2011)

- http://dl3.documenta.de/(01/03/2011)

- http://casestudiesforeducationalturn.blog.hu/2011/05/23/100_days_100_guests_at_documenta_x(03/02/2012)

- http://www.hatjecantz.de/controller.php?cmd=detail&titzif=00010911(03/02/2012)

- http://www.undo.net/cgi-bin/openframe.pl?x=/cgi-bin/undo/features/features.pl%3Fa%3D%26co (10/02/2012)

- http://www.shift.jp.org/en/archives/2002/02/documenta_ll.html(10/02/2012)

- http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Speciali/2007/documenta-kassel/documenta-kassel-(shtml?uuid=ad4ead52-403b-lldc-99c8-00000e25108c&DocRulesView=Libero (18/02/2011)

- http://www.vg-hortus.it/index.php?option=com_content&view=article&id=65:documenta-12-a-kasselll:eventi&Itemid=13 (18/02/2011)

- http://www.ecopolis.org/documenta-12-reportage-italiano/ (18/02/2011)

- http://www.dipity.com/tickr/Flickr_documenta/(19/02/2012)

- http://archiv.documenta.de/ueJbersichtsdetails.html?L=l&gk=C&level=&knr=6 (19/02/2012)

- http://www.borsainside.com/servizi/quotazione_petrolio.shtm (02/12/2011)

- http://www.2012architecten.nl/projecten/enschede.htmK23/07/2010)

- http://inhabitat.com (29/08/2010)

- http://www.metallirari.com/indio-nuovi-dispositivi-apple/(2/07/2012)

- http://www.unimondo.org/Guide/Politica/Unione-Europea/Rifiuti-elettrici-ed-elettronici-verso-norme-europee-piu-esigenti-133428 (20/05/2012)

- http://www.provincia. torino.gov.it/speciali/2011/tyrec4life/ (20/05/2012)

-http://gestione-rifiuti.it/smaltimento-pneumatici-riciclo (20/05/2012)

- http://www.freitag.ch (20/5/2012)

- http://it.digikey.com/l/l/798861-computer-privacy-filter-18-1-lcd-pf18-1.html (01/6/2012)

- www.sirpel.it (29/05/2012)

- http://it.groups.yahoo.com/group/Torino_Freecycle/(20/05/2012)

- http://www.lanuovaedilfer.it/ita/dettaglio.php?idart=441 (20/06/2012)

- http://www.superuse.org (13/05/2012)

- www.amiat.it (17/11/2011)

Video

- Arthus-Bertrand, Yann (2009), Home, http://www.youtuhe.com/watch?v=IlfQ-3-CEFg (24/1/2012)

- Digital Debris - The toxic path of electronic waste, http://sites.asiasociety.org/chinagreen/feature-ewaste-afterlife (07/05/2012)

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)