Politecnico di Torino (logo)

Pecco, Marta

EDOARDO PECCO (1823-1886).

Rel. Giovanni Maria Lupo. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2004

Abstract:

Con questa tesi si è voluto mettere in risalto la figura di un personaggio che influì sullo sviluppo urbanistico della città di Torino nella seconda metà dell'Ottocento: Edoardo Pecco, ingegnere capo della città di Torino tra il 20 febbraio 1851 e il 28 febbraio 1884, fu un personaggio certamente eclettico; si occupò di architettura, urbanistica, ingegneria e sporadicamente fu docente universitario presso la nascente Scuola d'applicazione. Si e' proceduto, perciò, nella ricostruzione di una biografia personale, privata e professionale, attraverso la raccolta e il riordino dei pochi frammenti di vita ancora tramandati oralmente dai discendenti e la ricerca avvenuta, in parte presso l' Archivio Storico dell'Università di Torino, in parte presso l' Archivio Storico della Città di Torino, dove sono conservati i suoi lavori, e le biblioteche della Città, per ricostruire il periodo storico e la sua carriera professionale. La ricerca e' risultata difficoltosa poiché Edoardo Pecco è stato lasciato per molto tempo nell' ombra, e non è mai stata scritta una biografia su di lui. Discendente di una famiglia oriunda di Gressoney, Edoardo Pecco nacque nel 1823. Dopo gli studi, terminati nel 1844 a Torino, iniziò a lavorare come ingegnere in seconda, in via d'esperimento, per poi essere nominato ingegnere capo della Città di Torino il 20 febbraio 1851. Lavorerà per il comune fino al 30 gennaio 1884, quando la Giunta municipale lo dispenserà dal servizio per ammetterlo alla cassa pensioni. Si formò in un periodo di grande fermento politico in Italia come in Europa. Nel 1853 venne approvato il progetto da lui compilato della cinta daziaria. Successivamente Edoardo Pecco si inserì nel dibattito per la rifunzionalizzazione dei terreni occupati dalla Cittadella, a cui partecipò anche Promis, con la compilazione del Progetto d'ingrandimento della città di Torino verso l'ex Cittadella, approvato nel 1857. Il piano, firmato dall' ingegnere capo Edoardo Pecco, pose le basi per un nuovo e successivo assetto stradale condizionando in modo decisivo la morfologia urbana della Città. Infatti tutti gli ampliamenti della città, dalla Crocetta alla piazza d' Armi, tennero conto delle fughe assiali dei viali alberati individuati da questo piano.Nel 1860 l' Amministrazione comunale, convinta dello sviluppo futuro di Torino, commissionò all'Ufficio d' Arte il progetto di sistemazione della sponda del Po, affidando all'Ufficio d'arte il progetto, con la creazione definitiva dei murazzi si riva sinistra del fiume. Successivamente il trasferimento della capitale a Firenze, Torino si trovò ad affrontare una crisi profondissima. Nell' aprile 1862, il sindaco Lucerna di Rorà, sottolineò la necessità di preparare la Città per tempo alla trasformazione da polo di terziario a polo industriale. In questo clima che Pecco studiò il progetto della derivazione delle acque della Ceronda per portare forza motrice in Torino. Ed è sempre intorno agli anni '60 che il Municipio di Torino sente la necessità di costruire un nuovo mercato del bestiame, attiguo al nuovo ammazzatoio, che fosse in grado di attirare capitali esteri.

Relatori: Giovanni Maria Lupo
Parole chiave: Torino - Urbanistica
Soggetti: A Architettura > AN Opere di ingegneria civile, trasporti, comunicazioni
A Architettura > AO Progettazione
P Personaggi > PE Ingegneri
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/238
Capitoli:

l. Introduzione

2. Biografia

3. Formazione

4. La cinta daziaria

5. L' espansione verso la Cittadella

6. L 'apertura delle vie nei terreni adiacenti all'ex-Cittadella

6.1 Via della Consolata

6.2 Corso Beccaria

6.3 Viale Valdocco

6.4 Corso Vinzaglio

6.5 Via Oporto

6.6 Via Assarotti

7. La piazza della legna e il mercato dei combustibili

8. L' espansione verso la Crocetta e San Salvario

9. I cimiteri

9.1 Il camposanto

9.2 Il cimitero israelitico

10. I murazzi

11. Il canale della Ceronda

12. Il Foro boario

13. La piazza d' Armi

14. Il ponte Isabella

15. L 'espansione oltre la Dora

16. Conclusioni

17.Bibliografia

18. Appendici

18.1 Fascicolo personale

18.2 Scritture Private

18.3 Tipi e Disegni

Bibliografia:

Per lo riaprimento della Regia Università colla pianta della medesima, e colle relative disposizioni, Torino, Stamperia Reale, 1814 (Torino, Biblioteca Reale, Op II 6)

Notizie concernenti la Regia Università degli studi di Torino, Torino, Tip. Favale, 1843 (Torino, Biblioteca Reale, Misc. 326)

Tommaso Vallari, Storia delle università degli studi del Piemonte, Torino, Stamperia Reale, 1846

Leggi dei Comuni e della loro Amministrazione, in «Gazzetta Piemontese», Torino, 1848, n. 264, pag. 1265

Relazione sul progetto del piano regolatore delle nuove fabbricazioni entro la cerchia della cinta daziaria, Torino, Tip. Eredi Botta, 1855

Società promotrice delle belle arti. Elenco soci, Torino, Tip. Bolla, 1860 (Torino, Biblioteca Reale, OP IV 307)

Città di Torino, Documenti relativi al canale della Ceronda. Progetto di derivazione d' acqua della Ceronda. Relazione del consigliere Capuccio relatore eletto dalla sottocommissione approvata dalla commissione in seduta 3 marzo 1868, Torino, Tip. Eredi Botta ,1868 ( Torino, Biblioteca Reale, Misc. 94(14)1-4)

Città di Torino, Progetto di canale per condurre in Torino le acque del torrente Ceronda, Torino, Tip. Eredi Botta, 1869

Pietro Baricco, Torino descritta, Torino, Paravia, 1869

Documenti che si presentano al Consiglio Comunale relativamente al progetto del ramo destro del canale della Ceronda, Torino, Tip. Eredi Botta, 1871 (Torino, Biblioteca Reale, Misc.94(14)2)

Luigi De Seras, Canale Ceronda ad uso di forza motrice per la città di Torino, Torino, Tip. Favale, 1871

Giovanni Sacheri, Il canale derivato dal torrente Ceronda, in «L 'ingegneria civile e le arti industriali», Torino, a.I, 1875, n.1, pagg.3-7

Edoardo Pecco, Il canale derivato dal torrente Ceronda per la produzione di forza motrice, in «L 'ingegneria civile e le Arti industriali», Torino,a. I, 1875,n. 2, pagg. 19-21

Edoardo Pecco, Riparazione del rullo compressore a vapore del Municipio di Torino, in «L 'Ingegneria civile e le Arti industriali »,Torino, a.II, 1876, n. 7, pag. 104

Claudio Calandra, Sulle fognature e sulle acque potabili della città di Torino, Torino, Paravia, 1880

Gasparo Cassinis di Orazio, Atto notarile di vendita, Torino, 1880

V Congresso degli Ingegneri ed Architetti italiani in Torino, in « L 'Ingegneria civile e le Arti industriali», a.X, 1884, n.5, pag.77-78

Gian Battista Ferrante, La fognatura di Torino in «Atti della Società degli Ingegneri e degli Industriali di Torino», a. X, 1884, n.12, pag.176-180

Antonio Frizzi, La cinta daziaria della città in Torino, in «L 'Ingegneria civile e le Arti industriali», Torino, a. XI, 1885, n.10, pag.145-149

Giuseppe Porro, Cenni necrologici in memoria del Cav. Ing. Edoardo Pecco letti in adunanza del 6 Dicembre 1886, in «Atti della Società degli Ingegneri e degli Industriali in Torino», Torino, a.XX, 1886, n. 26, pagg. 82-84

Tommaso Prinetti, I murazzi lungo il Po a Torino, Roma, Tip. del Genio Civile, 1888

Luciano Lanino, Commemorazione dell' architetto Barnaba Panizza, Torino, Tip. e Lit. Camilla e Bertolero, 1895

Francesco Ruffino, L' Università di Torino. Profilo storico, Torino, Stamperia Reale, 1900

Città di Torino, Relazione circa l'allargamento della cinta Daziaria di Torino, Torino, Tip. Lit. Checchini, 1914

Francesco Antonio Rèpaci, I Dazi di consumo della Città di Torino nell'ultimo secolo (1825-1925), in « La Riforma Sociale», Torino, terza serie, a. XXXIV, 1927, n.1!2, pagg. 35-65

Ferdinando Pecco (compilato da), Albero genealogico della famiglia Pecho di Montestrutto, 1611-1925, Ivrea, Tip. Viassone, 1927

Mario Bisi, Cenni storici sulla Regia Università di Torino, in «Torino: rassegna mensile municipale»,Torino, a. X, 1930, n.3, pag.200

Enrico Besta, Statuto, voce in Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere e Arti, vol. XII, Roma, , 1936

Carlo Muro Jemolo e Massimo Severo Giannini (a cura di ), Lo Statuto Albertino, Firenze, Sansoni, 1946

Giuseppe Maria Pugno, Storia del Politecnico di Torino, dalle origini alla vigilia della seconda guerra mondiale, Torino, Stamperia Artistica Nazionale, 1959

Iclea Picco, La scuola nel risorgimento. Nascita di una scuola nazionale, Roma, Armando, 1961

Carlo Brayda, Laura Coli, Dario Sesia, Specializzazioni e vita professionale nel sei-settecento in Piemonte, in «Atti e Rassegna tecnica della società degli ingegneri e architetti in Torino» Torino, n.s. ,a.XVII, marzo 1963, n.3, pagg. 73-173

Roberto Gabetti e Paolo Marconi, L'insegnamento dell'architettura nel sistema didattico franco-italiano, in «Controspazio», Bari, a. III, giugno 1971, n.3, pagg. 37-41

Vera Comoli Mandracci e Giovanni Maria Lupo, Il Mattatoio civico e il Foro boario di Torino, in «Atti e Rassegna tecnica della società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino», Torino, n.s. ,a.XXVIII, 1974, n.3-4, pagg. 48-64

Giuseppe Boffa, Lo sviluppo urbanistico di Torino, in «Atti e Rassegna tecnica Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino», Torino, a. 108, n.s., 1975, n.3-6, pagg. 42-52

Vera Comoli Mandracci, Torino, Roma-Bari, Laterza, 1983. Dipartimento Casa-Città del Politecnico di Torino, Beni culturali e ambientali nel comune di Torino, vol.I, Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti, 1984

Gianni V. Galliani e Paolo Pescarini (a cura di), La didattica del costruire nell'Ottocento, i poli di Torino e di Milano e la Regia Scuola Superiore di Genova, Genova, Sagep, 1985

Giovanni Maria Lupo, La trasformazione per parti della città nella storia, in « Atti e Rassegna Tecnica della Società degli Ingegneri e degli Architetti», Torino, n.s., 1986, a.XL, n.1, pagg. 5-28

Antonio Carella, Il parco delle mezze lune, Torino, Assessorato ai servizi demografici della Città, 1987

Politecnico di Torino, Capolavori di minuteria al servizio della scienza delle costruzioni, Torino, Celid, 1989

Vera Comoli Mandracci, Progetti, piani, cultura urbanistica tra Rivoluzione e Impero, in Giuseppe Bracco ( a cura di), Ville de Turin (1798-1814), Torino, Archivio Storico del Comune di Torino, 1990

Mario Mancinelli, Il difficile cammino della scuola verso la democrazia, Firenze, De Bono, 1990

Giovanni Maria Lupo (a cura di), Ingegneri architetti geometri in Torino. Progetti edilizi nell'Archivio Storico della Città (1780-1859). Storia dell'urbanistica/PiemonteIII, Roma, Kappa, 1990

Giuliana Ricci (a cura di), L 'Architettura nelle Accademie riformate. Insegnamento, dibattito culturale, interventi pubblici, Milano, Guerini Studio, 1992

Luigi Blanco, Amministrazione, formazione e professione: gli ingegneri in Italia tra Sette e Ottocento, Bologna, il Mulino, 1995

Giorgio Garzino, Il borgo nuovo Carlo Albertino nei terreni della rocca e gli smantellamenti baluardi di mezzodì, in Torino nell'Ottocento e nel Novecento, Torino, Celid, 1995

Angìa Sassi Perino e Giorgio Faraggiana, I trentasei ponti di Torino, Torino, Capricorno, 1995

Vera Comoli Mandracci, La capitale per uno stato, in Agostino Magnaghi, Mariolina Monge e Luciano Re (a cura di), Guida all'architettura moderna di Torino, Torino, Lindau, 1995

Francesco Bonamico, L' arredo della città elemento di riqualificazione dello spazio pubblico, in Vera Comoli Mandracci e Rosanna Roccia (a cura di), Torino città di loisir. Viali, parchi e giardini fra Otto e Novecento, Torino, Archivio Storico della Città, 1996

Vera Comoli Mandracci e Vilma Fasoli, 1851-1852. n piano d'ingrandimento della capitale, Torino, Archivio Storico della Città, 1996

Vera Comoli Mandracci e Rossana Roccia, Torino città di loisir. Viali, parchi e giardini fra Otto e Novecento, Torino, Archivio Storico della Città, 1996

Francesco Borgia e Lucia Delagu, L 'Università degli studi di Torino, Grugliasco, Tip.Torinese,1998

Giovanni Maria Lupo e Luisa Sassi, La didattica dell'architettura nell'Accademia di Torino, in Giuliana Ricci (a cura di) L'architettura nelle accademie riformate, insegnamento, dibattito culturale, Milano, Guerini Studio, 1998

Costanza Roggero Bardelli, Architettura, città e territorio, in Guido Gentile e Rosanna Roccia (a cura di), Itinerari tra le carte, Torino, Archivio Storico della Città, 1999

Umberto Levra (a cura di) , Stroria di Torino, Vol VI, la città nel Risorgimento, Torino, Einaudi, 2000

Vera Comoli Mandracci, Urbanistica e architettura, in Storia di Torino, vol. VI, La città nel Risorgimento, Torino, Einaudi, 2000

Vera Comoli Mandracci e Vilma Fasoli, 1848-1857 La Cittadella di Torino, Torino, Archivio Storico della Città, 2000

Vera Comoli Mandracci, Dalla città preunitaria alla prima industrializzazione, in Vera Comoli e Rosanna Roccia (a cura di), Progettare la città, Torino, Archivio Storico della Città di Torino, 2001

Vilma Fasoli, Il <<pubblico abbellimento>> per la capitale nazionale, in Vera Comoli e Rosanna Roccia (a cura di), Progettare la città, Torino, Archivio Storico della Città di Torino, 2001

Silvano Montaldo, Analisi di storia delle Università italiane 5, Bologna, Clueb, 2001

Giovanni Maria Lupo, Le barriere e la cinta daziaria, in Umberto Levra (a cura di) Storia di Torino, vol.VII, da capitale politica a capitale industriale(1864-1915), Einaudi, Torino, 2001

Linda Aimone e Francesco B. Filippi, 1884 La nazione italiana al lavoro, in Umberto Levra e Rosanna Roccia (a cura di), Le esposizioni torinesi 1805-1911 Specchio del progresso e macchina del consumo, Torino, Archivio Storico della Città, 2003

FONTI D' ARCHIVIO

Osservazioni al rapporto della commissione dal Consiglio Comunale di Torino a proposito della società dell'acqua potabile ( Torino, Biblioteca Reale, Misc. 574 bis)

Esami di Architetto, Ingegnere civile ed idraulico, Misuratore, Agrimensore e Maestri de'conti(Torino, Archivio Storico dell'Università di Torino, X D13, c 56)

Esami di Architetto, Ingegnere civile ed idraulico, Misuratore, Agrimensore e Maestri de' conti (Torino, Archivio Storico dell'Università di Torino, X D13, c 125)

Regolamento per gli esami d'aggregazione al Collegio delle Belle Arti (Torino,Archivio Storico dell'Università di Torino, VII 491)

Parcellario delle superfici dei terreni che devono espropriarsi per l'apertura della seconda tratta del viale in protendimento della via Beccaria (ASCT, Atti Speciali, vol. I, pag. 39)

Fascicolo personale ( ASCT, pratica n. 30)

Città di Torino, Copia relazione ed informazioni per la Città di Torino rapporto al nuovo Cimitero (ASCT, Carte sciolte, n° 4814 )

Processo verbale comprovante la retribuzione fatta al Proprietario del beneficio di S. Stefano e S. Caterina, in un terreno occupato (ASCT, Carte francesi, cart.51, art.4)

Regio Biglietto per il trasporto del Cimiteri degli Ebrei fuori dalla porta di Po, 14 maggio 1772 (ASCT, Carte sciolte, n. 4813)

Consiglio generale, Approva in massima il disegno del nuovo cimitero, 30 agosto 1827, §43 (ASCT, Carte sciolte, n° 4814 )

Non dissente che si proceda alla visita dalli impresari del Campo Santo e nomina il Sig.re Arch.to Gaet.o Lombardi per interesse della Città, 13 maggio 1829, n.22 art.12 (ASCT, Ragionere, vol. 28 a. 1829 )

Proposta al Consiglio per l' ampliazione del Campo Santo, 29 agosto 1839 n.37 art.7 (ASCT, Ragionere, vol. 49 a. 1839)

Cimitero. Incarico al signor Avvocato Tholaran di trattare l'acquisto del terreno, n. 59 § 9 (ASCT, Ragionerie, vol.29, a. 1839)

Piano geometrico del perimetro della Cittadella di Torino e i suoi dintorni, 6 giugno 1846 (ASCT, Decreti Reali, serie 1K, n.10, f.228)

Edoardo Pecco, Edificio per il conte Verasis di Costigliole, 18 marzo 1847 (ASCT, Progetti edilizi, cat. I, a.1847, n. 35)

Verbali della Congregazione IV; 31 marzo 1847, n.13 §.6 ( ASCT, Ordinati, 1847, vol.367)

Edoardo Pecco, Pianta del edificio esistente [...] per modificazioni,11 settembre 1847

(ASCT, Progetti edilizi, cat. I, a.1847, n. 49)

Verbali della Congregazione IV, 28 settembre 1847, n.7 §.l (ASCT, Ordinati, 1847, vol.367)

Edoardo Pecco, Pianta ed elevazione di un' aggiunta di fabbricato, 11 aprile 1850 (ASCT , Progetti edilizi, cat. I, a.1850, n. 59)

Consiglio comunale, Comunicazioni del sindaco, 21 dicembre 1850, n.3 §.l (ASCT, Atti Municipali, 1851-1852)

Consiglio comunale, Dazio di consumo e bannalità dei molini, 7 gennaio 1851, n.51 §. Unico (ASCT, Atti Municipali, 1851-1852)

Intendenza generale di Finanza, Lettera dell'intendenza generale di Finanza al sig. Sindaco di Torino, 28 maggio 1851 ( ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.12 , cart. 2, fasc. 2 f.10 a. 1851)

Approvazione di un piano d 'ingrandimento fuori Porta Susa e nella regione Valdocco, 7 luglio 1851 (ASCT, Decreti Reali, serie 1K , n.11 , f. 44)

Ingrandimento parziale fuori Porta Susa e nella regione Valdocco, 11 agosto 1851 (ASCT , Decreti Reali, serie 1K, n.11, f.44)

Camera dei Deputati, Progetto di legge presentato dal Ministero delle Finanze, 22 dicembre 1851 (ASCT, Atti parlamentari, serie F n. 107/3)

Ministero della Guerra, Progetto di ampliazione della Città di Torino sui terreni dipendenti dalla Cittadella, 20 marzo 1852 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 14, cart.2, fasc.3, f.1 , a. 1852)

Carlo Promis, Lettera al sindaco, 22 marzo 1852 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 14, cart. 2, fasc.3, f.5, a. 1852)

Carlo Promis, Relazione circa l 'annesso piano d'ingrandimento della Città di Torino sopra i terreni circondanti la Cittadella a levante e tramontana, ed ora gravati di servitù militare, 1 aprile 1852 ( ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 14,cart. 2, fasc.3, f.6, a.1852)

Capo del Genio Militare, Lettera a Carlo Promis, 26 maggio 1852 ( ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 14, cart. 2, fasc.3, f.10, a. 1852-1858)

Piano di fabbricazione presso la Cittadella, 11 luglio 1852, pag. 60 ( ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 14, cart. 2, fasc. 3, f. 19, a.1852)

Gio Nepomuceno Nuyts, Sulla sovvenzione all'ospedale di carità, 14 gennaio 1853 (ASCT, Atti Municipali, 1853)

Consiglio comunale, Dazio-proposta di linea definitiva, 18 gennaio 1853, n.16 §.5 (ASCT, Atti Municipali, 1853)

Progetto di legge al Ministro delle Finanze per l' alienazione dei beni demaniali, 5 aprile 1853 (ASCT, SerieF, 107/4,1852)

Discussione del progetto di legge per l'alienazione di beni demaniali, 26 aprile 1853, (ASCT, SerieF, 107/4,1852 )

Consiglio comunale, Cinta daziaria tracciamento, approvato, 26 aprile 1853, n.1 §2 (ASCT , Atti Municipali, 1853) .

Regolamento e tariffa del dazio di consumo della città di Torino, Torino, Tip. Botta, 1854 (ASCT, Miscellanea Finanze, n.11 )

Consiglio comunale, Proposta del consigliere Antonelli di formare una Commissione speciale con incarico di studiare la fattibilità di un piano regolatore generale, 8 giugno 1854, n.14, §4 ( ASCT, Atti Municipali, 1854)

Consiglio comunale, Piano d'ingrandimento della città a settentrione oltre la Dora, 2 dicembre 1854, n. 2 § 5 (ASCT, Atti Municipali, 1855-1856)

Regia Intendenza Generale di Torino, Nota al Ministro delle Finanza, 21 dicembre 1854 (ASCT,Affari Lavori Pubblici, rep. 14 cart. 2, fasc. 3, f.35.5, a.1852-1854)

Consiglio comunale, Proposte del consigliere Valerio pel piano d 'ingrandimento generale della città, 12 novembre 1855, n.2 § 12 ( ASCT, Atti Municipali, 1855-1856)

Consiglio comunale, Piano d' ingrandimento, 22 novembre 1855, n.2, §12 (ASCT, Atti municipali, 1855-1856)

Convenzione tra le Finanze dello Stato e Città di Torino relativa al prolungamento della via Santa Teresa ed alla formazione di apposito piazzale sulla fronte dello scalo della Ferrovia di Novara, 13 gennaio 1856 (AST, Atti di vendita Ministero delle Finanze, 2° versamento Notai di Torino, reg. 4786, f. 49)

Via Oporto, dichiarazione di pubblica utilità, 2 marzo 1856 (ASCT, Serie 1K, 1849-1863, n.11 f.155)

Consiglio delegato, Piano d'ingrandimento a Porta Susa nei terreni presso la già Cittadella, 20 agosto 1856, n.74, §unico (ASCT, Affari Lavori Pubblici, 14, cart.2, fasc.3, f.44, a.1856)

Consiglio comunale, Piano d'ingrandimento, 29 novembre 1856, n.6 §.l (ASCT, Atti Municipali, 1855-1856)

Consiglio Delegato, Minuta dello schema di decreto relativo al piano d'ingrandimento verso la già Cittadella, 31 dicembre 1856 e 3 gennaio 1857 ( Torino, ASCT, Affari Lavori Pubblici rep. 19 cart. 3 fasc. 5 a. 1870)

Minuta di nota del Sindaco dalla Città di Torino al Ministro della Guerra, 12 febbraio 1857 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.140, cart.10, fasc.4, f. 2, a. 1861-1862)

Ministero dei Lavori Pubblici, Ingrandimento di Torino sugli spalti della Cittadella, 14 marzo 1857 (ASCT, Decreti Reali, serie 1k, n.11, f. 179)

Piano d 'ingrandimento di detta città verso la Cittadella, Pollenzio, 5 aprile 1857 (ASCT , Decreti Reali, serie 1 K n.11 , f. 177)

Regio decreto, Piano d' ingrandimento verso la Cittadella, 5 aprile 1857 (ASCT, Provvedimenti Edilizi 1566-1892)

Consiglio comunale, Camposanto, 4 giugno 1857, n.4 §.4 (ASCT, Atti Municipali, 1857 ) .Copia di lettera spedita del Ministero della Guerra, 15 giugno 1857 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.140, cart.10, fasc.4, f. 6, a. 1861-1862)

Consiglio comunale, Modificazioni da introdurre al piano d' ingrandimento verso l'ex Cittadella, 16 giugno 1857, n. 7, § 1 (ASCT, Atti Municipali, 1857)

Commissione d'arte, Semicircolo del Camposanto, 25 agosto 1857, §12 (ASCT, Collezione X; vol. 150, a. 1856-1860)

Consiglio comunale, Via in protendimento dello stradale Duca di Genova, 12 novembre 1857, n. 2 §. 6 (ASCT,Atti Municipali, 1858 vol.II)

Consiglio comunale, Piano d'ingrandimento verso la Cittadella, 19 novembre 1857, n.3 §.3, (ASCT, Atti Municipali, 1858 vol.II)

Edoardo Pecco, Relazione stilata dall' Ufficio d' Arte, 27 marzo 1858 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.140, cart.10, fasc.4, f. 9, a.1861-1862)

Edoardo Pecco, Progetto di apertura dello stradale della Consolata dal canale dell' arsenale alla via della Consolata, 27 marzo 1858 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.140, cart.10, fasc.4, f. 9.1 ,a.1861-1862)

Consiglio delegato, Prolungamento della via della Consolata verso la Cittadella , 23 giugno 1858, n.37 §3 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.140, cart.10, fasc.4, f. 10, a.1852)

Regio decreto d'approvazione d'un piano suppletivo d'ingrandimento verso la Cittadella, 17 luglio 1858 (ASCT, Atti Municipali, 1858 vol.1)

Ministero della Guerra, Lettera al sindaco, 24 luglio 1858 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 140, cart.10, fasc. 4, f.13, a. 1852)

Ministero delle Finanze, Protendimento dello stradale della Consolata, 11 agosto 1858 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 140, cart.10, fasc. 4, f.15, a. 1852)

Copia della lettera diretta dal Ministero delle finanze al Municipio di Torino, 2 settembre 1858 (ASCT,Affari Lavori Pubblici, rep. 140, cart.10, fasc. 4, f.17, a. 1852)

Edoardo Pecco, Progetto per 1 'ultimazione de semicircolo del Campo Santo e per la costruzione del cimitero israelitico, 13 aprile 1859 ( ASCT, Tipi e Disegni, 9-5-8)

Consiglio comunale, Camposanto, 28 maggio 1859, n.3 §.l (ASCT, Atti municipali, 1859)

Barnaba Panizza, Osservazioni e considerazioni del consigliere Panizza intorno alla relazione sopra opere straordinarie da intraprendersi dalla città, 27 marzo 1860 (ASCT , Atti municipali, 1860)

Edoardo Pecco, Protendimento dello stradale della Consolata, 31 maggio 186b (ASCT , Affari Lavori Pubblici, rep. 140, cart.10, fasc. 4, f.A.3, a. 1852)

Lettera del Sindaco al sig. Ministro delle Finanze, 13 luglio 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.121, cart.9, fasc.l, f.2, a.1860-61)

Lettera al s~gnor Thron Gaetano, 2 luglio 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.127, cart.9, fasc. 7, f.l.l, a.1860-1861)

Giunta municipale, Viale Beccaria tra la piazza dello Statuto e la Piazza Pietro Micca , 27 luglio 1860 n.64 § 12 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.127, cart.9, fasc. 7, f.5, a. 1860- 1861)

Edoardo Pecco, Relazione sul protendimento dello stradale della Consolata, 9 agosto 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 140, cart.10, fasc. 4, f.20, a. 1852)

Giunta municipale, Protendimento dello stradale della Consolata, 9 agosto 1860, n.70 §21 (ASCT,Affari Lavori Pubblici, rep. 140 cart.10 fasc. 4 f.A1.2 a. 1852)

Edoardo Pecco, Apertura delli stradali della Consolata ora corso Siccardi, Beccaria, Valdocco ora corso Palestro e della via Madama Cristina, 13 settembre 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.121, cart.9, fasc. 1, f. non numerato, a.1860)

Lettera al Governatore della Città e Provincia di Torino, 11 dicembre 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.140, cart.10, fasc.4, f.25, a.1852)

Consiglio comunale, Opere pubbliche straordinarie, 4 aprile 1860, n.9 § unico (ASCT, Atti municipali, 1860)

Consiglio comunale, Apertura dei viali e corsi Sicari, Palestro, Beccaria, e della via e piazza Madama Cristina, 21 giugno 1860, n.8 § 3 (ASCT, Atti municipali, 1860)

Giunta municipale, Apertura di vie all'istituto dei sordo muti, 21 giugno 1860, n.2 §24 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.139 cart.10 fasc.3 f.l a.1860-1861 )

Nomis di Cossilla, Lettera ai signori Devalle, 7 luglio 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.128, cart.9, fasc. 8, f.l, a.1860-1861)

Verbale delle trattative amichevoli [ ] per la cessione dei terreni, 11 luglio 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.128, cart.9, fasc.8, f.2, a.1861-1862)

Lettera a Barnaba Panizza, 13 luglio 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.128, cart.9, fasc.8, f.2.1, a.1861-1862)

Giunta municipale, Via e Piazza Madama Cristina, 9 agosto 1860, n. 70 § .22 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 137, cart. 10, fasc. 1, f. 4, a. 1860-1861)

Edoardo Pecco, Apertura della via Madama Cristina, 9 agosto 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 137, cart. 10, fasc. 1, f. 4.1, a. 1860-1861)

Barnaba Panizza, Estimo dei terreni, 28 agosto 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.128, cart.9, fasc.8, f.5.3, a.1861-1862)

Giunta municipale, Apertura Stradale Valdocco-Approvazione trattative, 3 settembre 1860, n.77 § 21 (ASCT,Affari Lavori Pubblici, rep.128, cart.9, fasc.8, f.10, a.1861-1862)

Governatore della Provincia, Lettera al sindaco, 4 settembre 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.140, cart.10, fasc.4, f.11, a.1852)

Lettera al sindaco dai signori Devalle, 7 settembre 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 128, cart.9, fasc. 8, f. 7, a.1861-1862)

Edoardo Pecco, Planimetria e relativo Calcolo della spesa occorrente per l'apertura dello stradale di Valdocco e della via Cernaia, 7 settembre 1860 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 128, cart.9, fasc. 8, f. inizio fascicolo, a.1861-1862)

Edoardo Pecco, Progetto di apertura dello stradale in prolungamento della via della Consolata, 7 settembre 1860 ( ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 140, cart.10, fasc. 4, f. non numerato, a. 1861-1862)

Giunta municipale, Terreni fabbricabili di proprietà municipale, 5 novembre 1860, n.100 §.8 (ASCT, Atti municipali, 1860)

Ministero della Guerra, Asciugamento del canale dell'Arsenale, 10 novembre 1860 ( ASCT , Affari Lavori Pubblici, rep. 139, cart. 10, fasc. 3, f.2, a. 1862-1866)

Regio Decreto emesso dal Governatore della Città e Provincia di Torino, 17 dicembre 1860 (ASCT, Atti Speciali, vol.1, pag.35)

Minuta di lettera al governatore, 22 febbraio 1861 ( ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 116, cart.8, fasc.20, f.1, a. 1861)

Giunta municipale, Corso Pietro Micca 2° tronco, 11 marzo 1861, n.46 § 9 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.127, cart.9, fasc. 7, f.39, a.1860-1861)

Commissione incaricata, Campo santo, 21 aprile 1861, n.1 ( ASCT, Atti Municipali, 1861 ) .Consiglio comunale, Dazio, relazione della commissione d'inchiesta, 25 aprile 1861, n.3 §2, (ASCT, Atti Municipali, 1861 )

Consiglio comunale, Dazio, seguito della discussione delle proposte della commissione d 'inchiesta, 11 maggio 1861, n.8 §3 (ASCT, Atti Municipali, 1861 )

Città di Torino, Relazione fatta dal consigliere Sella Alessandro a nome della commissione per l'esame di diversi progetti per opere pubbliche, 18 giugno 1861, n.1 §4 (ASCT, Atti Municipali, 1861)

Commissione d'arte, Terreni in via Cernaia, 3 agosto 1861, n.3 §.1 (ASCT, Collezione X vol.151, a.1861-1863)

Giunta municipale, Gallinotti, apertura delle vie Boucheron e Manzoni, 14 agosto 1861, n.98 §.6 (ASCT,Affari Lavori Pubblici, rep. 138, cart. 10, fasc. 2, f.9, a. 1862-1866)

Giunta municipale, Relazione dell'Ufficio d'Arte, 22 agosto 1861 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 138, cart. 10, fasc. 2, f.10, a. 1862-1866)

Giunta municipale, Ricorso Zanetti, 7 ottobre 1861, n.115 § 6 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.128, cart.9, fasc.8, f.22, a. 1861-1862)

Giunta municipale, Corso Siccardi-Accesso a piazza d'Armi, 14 ottobre 1861 n.117 §3 (ASCT,Affari Lavori Pubblici, rep. 132, cart.9, fasc.12, f.1, a. 1861-1862)

Genio civile di Torino, Abbattimento delle piante, 19 ottobre 1861 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 132, cart.9, fasc.12, f.2, a. 1861-1862)

Minuta di lettera, 24 ottobre 1861(ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.132, cart.9, fasc.12, f.3, a. 1861-1862)

Giunta municipale, Accesso a piazza d'Armi- Abbattimento piante, 5 dicembre 1861, n.16 §2 (ASCT,Affari Lavori Pubblici, rep. 132, cart.9, fasc.12, f.2.1, a. 1862-1863)

Giunta municipale, Incarico di collaudo all'Ufficio d'Arte, 23 dicembre 1861, n.16 § 15 (ASCT,Affari Lavori Pubblici, rep.128, cart.9, fasc.8, f.25, a. 1860-1861)

Giunta municipale, Tratto delle vie Assarotti e Juvarra, 30 dicembre 1861 n.18 §34 (ASCT , Affari Lavori Pubblici, rep. 139, cart. 10, fasc. 3, f.3, a. 1862-1866)

Commissione d' Arte, Domanda Calcagno, 17 gennaio 1862, n. 7 §. l(ASCT, Collezione X; vol. 151 a. 1861-1863)

Giunta municipale, Mercato della legna, 27 gennaio 1862, n.27, § 9(ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.252, cart. 20, fasc. 2, f. 1, a. 1862-66)

Consiglio comunale, Agevolezze da concedersi alla fabbricazione di case, 11 febbraio 1862, n.3 §2 (ASCT, Atti Municipali, 1862)

Verbale della commissione incaricata di proporre al Consiglio comunale i mezzi che converrebbe adottare per agevolare la fabbricazione, 3 marzo 1862 (ASCT, Atti Municipali, 1862)

Studi pel nuovo mercato dei combustibili, 11 marzo 1862 (AST, Ministero della Guerra, divisione tecnica del Genio, Registri di corrispondenza, cat. 5, spec.2 prat. 9 fasc. 2234)

Ministero della Guerra, Risposta alla lettera dell' 11 marzo 1862, 13 marzo 1862 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 252, cart.20, fasc.2, f. 4, a. 1862-66)

Ministero delle Finanze, Risposta alla lettera dell'11 marzo 1862, 13 marzo 1862 (ASCT , Affari Lavori Pubblici, rep. 252, cart.20, fasc.2, f. 5, a. 1862-66)

Giunta municipale, Nuovo mercato dei combustibili, 15 marzo 1862, n.42 § 5(ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 252, cart.20, fasc.2, f. 6, a. 1862-66) .

Consiglio comunale, Agevolezze da concedersi alla fabbricazione di case, 15 marzo 1862, n.7 §2 (ASCT, Atti Municipali, 1862)

Commissione permanente, Piano d 'ingrandimento verso la Crocetta e a sud del corso del Valentino, 4 aprile 1862 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 452, cart. 34, fasc.5 m, f. 4, a. 1869)

Commissione permanente, Piano d 'ingrandimento verso la Crocetta e a sud del corso del Valentino, nuovo esame, 3 maggio 1862 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 452, cart. 34, fasc.5 m, f. 6, a. 1869)

Giunta municipale, Progetto per gli spalti dell'ex-Cittadella, 15 maggio 1862, n.63 §9 (ASCT ;Affari Lavori Pubblici, rep.252, cart.20, fasc.2, f. 8, a. 1862-66)

Ministro della Guerra, Domanda del Municipio per trasporti di terreni, 18 giugno 1862 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 252, cart.20, fasc.2, f. 9, a. 1862-66)

Giunta municipale, Piani d'ingrandimento, 4 agosto 1862, n.89 §.13 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.118, cart.8, fasc.22, f. 11, a. 1862)

Giunta municipale, Piani d'ingrandimento, 7 agosto 1862, n.90 §.5 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.118, cart.8, fasc.22, f. 13, a. 1862)

Giunta municipale, Collaudo, 5 settembre 1862, n.95 § 16 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.252, cart.20, fasc.2, f. 44, a. 1862-66)

Giunta municipale, Piano d'ingrandimento presso la Crocetta,20 ottobre 1862, n.113 §.17 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.118, cart.8, fasc..22, f.23, a. 1862)

Ufficio 10°, Piano d' ingrandimento a San Salvario, 10 novembre 1862 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.388, cart.29, fasc.9, f. 1, a. 1863-1868)

Giunta municipale, Piano d'ingrandimento verso la Crocetta,17 novembre 1862, n.123 §.12 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.118, cart.8, fasc.22, f. 24, a. 1862)

Edoardo Pecco, Strada di Nizza, 5 febbraio 1863 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 143, cart. 10, fasc.7, f.7, a.1862-1863)

Giunta municipale, Nuova Piazza dei Combustibili-sistemazione dei terreni fronteggianti, 16 marzo 1863, n.39 §. 25 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.252, cart.20, fasc.2, f. 23, a. 1862-66)

Proprietari di terreni e case nei borghi San Salvario e Crocetta, Memoriale, 28 novembre 1863 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.388, cart.29, fasc.9, f. 14, a. 1863-1868)

Città di Torino, Relazione della commissione incaricata dell'esame dei nuovi piani d 'ingrandimento, Torino, Tip. e Lit. Eredi Botta, 1864 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 452, cart.34, fasc. 5, f. 1.1, a.1869)

Giunta municipale, Ricorso dei proprietari, Il gennaio 1864, n. 15 §.9 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.388, cart.29, fasc..9, f. 15, a. 1863-1868)

Città di Torino, Concessione di terreno per il protendimento del corso Vinzaglio, 16 gennaio 1864 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.274, cart.22, fasc.8, f. 3, a. 1863-1866)

Minuta di lettera del Sindaco diretta al signor Ministro delle Finanze, 16 gennaio 1864 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep. 274, cart.22, fasc. 8, f.4, a. 1863-1866)

Genio militare, Lettera al sindaco, 30 gennaio 1864 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.274, cart.22, fasc.8, f.24, a.1863-1866)

Ministero della Guerra, Lettera al sindaco cav. Rorà, 31 gennaio 1864 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.274, cart.22, fasc.8, f.6, a. 1863-1866)

Ministro delle Finanze, Difficoltà sulla cessione de terreni pel protendimento del Corso [Vinzaglio:N.d.R], 3 febbraio 1864 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.274, cart.22, fasc.8, f. 7, a. 1863-1866)

Città di Torino, Cessione dei terreni occorrenti al protendimento di corso Vinzaglio, 12 febbraio 1864 ( ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.274, cart.22, fasc.8, f. 8, a. 1863-1866)

Ministro delle Finanze, Cessione dei terreni occorrenti al protendimento di corso Vinzaglio, 24 febbraio 1864 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.274, cart.22, fasc.8, f. A.1, a.1863- 1866)

Giunta municipale, Lite Tealdi, 26 dicembre 1864, n.11 §3 (ASCT, Affari Lavori Pubblici, rep.274, cart.22, fasc.8, f. 23, a. 1863-1866)

Ludovico Faraut, Progetto per dotare Torino di una considerevole forza motrice mediante l' applicazione sul Po di un nuovo sistema di motori idraulici, Torino, Tip. Eredi Botta, 1865 ( ASCT, Miscellanea LL.PP. 92)

Lucerna di Rorà, Relazione, Torino, Tip. Eredi Botta, 23 maggio 1865 (ASCT, Atti Municipali, 1865) ,

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)