Politecnico di Torino (logo)

Mandarino, Daniele

Un parco ecogenerazionale nel quartiere Orti ad Alessandria.

Rel. Pierre Alain Croset. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2011

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

Già a partire dalla metà del secolo scorso scienziati ed ambientalisti lottavano per sensibilizzare l'opinione pubblica a contrastare il fenomeno in atto, causato dagli usi e costumi del consumismo instauratisi a partire dal secondo dopoguerra in grado, a loro avviso, di provocare mutamenti climatici di rilievo a livello globale.

Ora, questa non sarà la sede in cui trattare in che misura e se ciò possa essere causato dall'uomo. Il contesto socio economico che stiamo vivendo: L' 11 settembre 2001 l'attacco al World Trade Center di New York segna il primo scossone alla società occidentale ed ai suoi modelli, evento che si ripercuoterà negli anni futuri, fornendo un ulteriore monito a riflessioni sul consumismo.

Il Crack finanziario del 2008, con il quale i più estremisti parlano di caduta del capitalismo, così come prevista da K. Marx, induce necessariamente a riformulare gli schemi socio economici, che sino ad ora avevano portato benessere ad una parte della popolazione, trascurando gli effetti sul resto del globo.

L'evolversi del pensiero ecologista, accompagnato da una più approfondita divulgazione, in concomitanza ai cambiamenti climatici causati dalle emissioni dei gas serra, i dissesti idrogeologici innescati dall'opera incontrollata dell'uomo, accompagnati dall'intensificarsi di fenomeni naturali dalle catastrofiche proporzioni, tutti eventi che ormai, anche grazie al livello di informazione raggiunto globalmente, hanno contribuito a ricercare e ad instaurare programmi e momenti di confronto a livello internazionale; primo fra tutti il dibattito svoltosi nell'ambito della United Nation Conference on Enviroment and Development (UNCED), tenutasi a Rio de Janeiro nel Giugno del 1992, che portò alla formulazione di una serie di documenti ed in particolare la cosiddetta Agenda 21, nella quale si esprimeva una sintesi dei problemi ecologici a livello planetario e venivano proposte possibili soluzioni.

Relatori: Pierre Alain Croset
Soggetti: A Architettura > AD Bioarchitettura
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2156
Capitoli:

INTRODUZIONE

PARTE I

1 - IL CONTESTO SOCIO - ECONOMICO

1.1- Protocollo di Kyoto sui cambiamenti climatici

1.2 - Conferenza delle Nazioni Unite sul clima a Copenhagen:

un piccolo passo di un lungo cammino

1.3 - Economia verde

1.4 - Incompatibilità tra l'economia verde e i meccanismi del commercio WTO

1.5 - Pseudo-economia verde

2 - IL PAESAGGIO ANTROPIZZATO

2.1 - IL SUOLO COME RISORSA

3 - IL VERDE POST INDUSTRIALE

3.1 - L'APPROCCIO SOFT

3.1.1 - IL GAS WORK PARK DI SEATTLE

3.2 - IL PAESAGGIO RAPPRESENTATIVO DELLA GRANDEUR

3.2.1 - PARC DE LA VILLETTE

3.2.2 - PARC CITROEN

3.2.3 - PARC de BERCY

3.3 - IL PARCO URBANO INTESO COME ELEMENTO PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA

3.3.1 - PARC de l'ESPANYA INDUSTRIAL

3.3.2 - PARC de l'ESCORXADOR

3.3.3 - PARC de l'ESTACIO' del NORD

3.3.4 - PARC de la CREUETA del COLL

3.3.5 - PARC de POBLENOU 3.4-RUHR

3.4.1 - PAESAGGIO NATURALE E PAESAGGIO RINATURALIZZATO

3.4.2 - PATRIMONIO ARCHITETTONICO E AMBIENTE

3.4.2.1 - IL LANDSHAFTSPARK DUISBURG-NORD

3.4.2.2 - LA BUGA A GELSENKIRCHEN

3.4.2.3 - IL PROSPERPARK A BOTTROP

3.4.2.4 - L'ERIN LANDSCHEFTSPARK A CASTROPRAUXEL

4 - UN'IDEA DI PAESAGGIO

4.1 - L'IDEA DELLA CITTA' GIARDINO

4.2 - UN SEGNALE FORTE

PARTE II

5-IL CONTESTO

PARTE III

6 - IL PROGETTO

6.1- DESCRIZIONE DEL PROGETTO

6.2 - EVOLUZIONE DEL PROGETTO: L'APPROCCIO ED IL METODO DI LAVORO

6.3 - PROGETTO DEFINITIVO DISEGNO URBANO COMPLESSIVO E MORFOLOGIA DI PROGETTO

6.3.1 - L'AGRITETTURA

6.3.2- IL TALLONE

6.3.3- LA RAGNATELA ED IL CONO VISUALE

6.3.4- L'ANELLO

6.3.5- LA GEO ARCHITETTURA

6.3.6- IL DRAGO DI "SAN GIORGIO"

6.3.7- LA SPEZZATA

6.3.8- GLI AMBITI

6.4 - MIX DELLE FUNZIONI

6.4.1 - AUDITORIM PITTALUGA

6.4.2 - RISTOSERRA, EXPO e CLUB HOUSE

6.4.3 - LE SERRE

6.4.4 - I LABORATORI

6.4.5 - LA PALESTRA

6.4.6 - LA TORRE - GIARDINO VERTICALE

6.4.7 - ORTI DIDATTICI, VIGNETO e ORTI MERCATO

6.4.8 - ATTIVITÀ' LUDICA: CAMPESTRE,

LACUSTRE e NATURALISTICA

6.4.9 - ANFITEATRO APERTO: EVENTI

6.5 - TERRA MADRE

6.6 - CONCLUSIONI

BIBLIOGRAFIA

Bibliografia:

STORIA

-AVALLE C, Storia di Alessandria dall'origine ai nostri giorni, 4 voli., Tip. Falletti, Torino, 1854

-BERTA G., Cenni di cronistoria alessandrina, Jacquemod Ed., Alessandria, 1903 BIMA E, Storia degli Alessandrini, Ed. WR, Alessandria, 1983

-BOCCASSI U.,Viaggio fantastico in un'AIessandria che fu, Ed. WR, Alessandria, 1979

-CALORIO GÈ, Orti (d'j'ort e di gavon) storia, vita e personaggi del quartiere alessandrino, Edizione dell'Orso, Alessandria, 1990

-CALORIO GÈ, CIPRI M., DONDO R., OBERTI R., RATTI G., Vivere in Alessandria. Storia della città di Alessandria e del suo territorio dalle origini al primo novecento, Edizione dell'Orso, Alessandria, 1980

-CASTRONOVO V., COMOLI V., GIOANOLA E. ( a cura di ), Monferrato i segni della modernità, CRA spa, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, S.O.GE.D. Edizioni, 2006

-FRISINA T., Ricordi Alessandrini, Cartoline e Cronache d'epoca, Edizione Comunale di Alessandria, BCA, Tortona 2008

-GUERCI V., L'ing. Ludovico Straneo e l'edilizia alessandrina in un cinquantennio, in RSSA, Alessandria, 1935

-LANZAVECCHIA R, BOCCASSI U., Fiera di San Giorgio - Origine, storia, notizie, curiosità, Ed. WR, Alessandria, 1981

-MOTTA R., Quaderni del Circolo Orti, Seminario di antropologia del diritto, Università di Milano, Alessandria, 1995

-MOTTA R., Tanaro, Bormida e l'inconscio collettivo dì Alessandria, Edizione MAXMI, 1995

-PORTINARIO P.L., BIANCHI A., Alessandria nelle antiche stampe, ed. G.. Tacchini, Vercelli, 1984

Aa.vv., Alessandria quatto secoli di immagini, Ed. Il quadrante, Alessandria, 1983

ARCHITETTURA E PAESAGGIO

-ANGELILLO A., CROSET P. A., Antologia 1-2-3, in Il disegno del paesaggio italiano, Casabella, n. 575-576, 1991

-BAIETTO A., BATTIATO S., BIANCO G., Natura e artificio: una serra per il Quinto Palazzo Uffici della Snam, in Milano, architetture per la città 1980-1990, Milano, pp. 95-101, p. 171

-BAZZANELLA L. GIANMARCO C, ISOLA A.,RIGAMONTI R., Abitare luoghi intermedi, Celid, Torino, 1998

-BIGNAMI A. ( a cura di ), Ortolani di Civiltà, Feltrinelli Editore, Milano 2010 BOERI S., Argomenti per un Orto Planetario, Abitare, n.503, 2010, pp. 7-10

-BOLOGNESI C. ( a cura di ), Grattacieli, architetture del XXi secolo, Edizioni Fondazione Raggianti studi sull'arte, Lucca, 2005

-CALVINO I., Le città invisibili, Mondadori, Milano, 1993

-COOPER Mark R., Vertical, Assessorato Ambiente, Agricoltura e Qualità della Regione Piemonte, 2010

-CORBOZ A., Il territorio come palinsesto, in Casabella, n. 516, 1985

-CROSET P. A., La casa solare di Orbassano, Modernità di Gabetti e Isola, in Casabella, n. 516, 1985, p. 29

-DE ROSSI A., ROBIGLIO M., Nuove linee, Esplorazioni progettuali nei paesaggi della trasformazione, in Atti e rassegna tecnica della società degli ingegneri e architetti in Torino, n. 3, 1996

-DURBIANO G., GOVERNA F., REINERIO L. ( a cura di ), Linee nel paesaggio, esplorazione nei tenitori della trasformazione, Utet, Torino, 1999

-FABRIS L. M. F., Il verde postindustriale, Liguori editore, Napoli 1999

-GERMAK C. (a cura di ), Strategie di immagine urbana per l'area metropolitana, Edizioni Lybra Immagine, Milano 2003

-JODIDIO P., ( a cura di ), Awaji-yumebutai, Andò Complete works, p. 361-387, Taschen, Cologne, Germany, 2007

-KANDINSKY W., Punto linea superficie, Adelphy editore , Milano 1968

-KOOLHASS R., Junkspace, per un ripensamento radicale dello spazio urbano, Quodlibet, Macerata 2006

-MELA A., BELLONI M.C., DAVICO L., Sociologia dell'ambiente, Carocci, Roma, 1996

-OLMI E. ( un film documentario di ), Terra Madre, Cineteca Bologna, 2009

-PIERCONTI M. J.K., Carlo Scarpa e il Giappone, Mondadori Electa, Milano 2007

-REGUZZONI M., Milano Expo 2015, Un' opportunità per tutti, supplemento a II Giornale, Società Europea di Edizioni, Milano 2008

-TALI A M., La Pianificazione del territorio, conoscenze, politiche, procedure e strumenti per il governo delle trasformazioni insediative, II Sole 24 ore, Milano, 2003

-TOCCOLINI A , FIMAGALLI N., SEMES G., Progettare i percorsi verdi, manuale per la realizzazione di green ways, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, 2004

-VACCARINI G., ( a cura di ),Agritettura, L'Arca, n. 261, 2010, p.34

-ZAGARI F., Questo è paesaggio, 48 definizioni, Gruppo Mancosu editore, Roma 2006

ZUMTHOR R, Pensare Architettura, Mondadori Electa, Milano 2003

NORMATIVA

-Norme per la edificabilità dei suoli, legge 28 gennaio 1977, n. 10, Bucalossi

-Conversione in legge con modificazioni del decreto legge 27 giugno 1985, n. 312 concernente disposizioni urgenti per la tutela delle zone di particolare interesse ambientale, Legge 8 agosto 1985, n. 431 (Galasso),

-Convenzione Europea del Paesaggio, Firenze, 20 ottobre 2000

-Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137, Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 42

-Carta Europea del Suolo, Consiglio d'Europa, 1972

-Individuazione, istituzione e disciplina dei distretti rurali e dei distretti agroalimentari di qualità e modifiche della legge regionale 12 maggio 1980, n. 37 (Le enoteche regionali, le botteghe del vino o cantine comunali, i musei etnografico-enologici, le strade del vino), Legge regionale n. 29 del 9 ottobre 2008, (B.U.16 Ottobre 2008, n. 42)

-Comune di Alessandria, Norme Tecniche di Attuazione, Piano Regolatore di Alessandria, 1990

- CORBO L., Locali di Pubblico spettacolo e impianti sportivi, Norme di Sicurezza antincendio approvate con D.M. 19 agosto 1996, II Sole 24 Ore, Pirola, Milano, 1997

DOCUMENTAZIONE ARCHIVISTICA

• Archivio di Stato di Torino (sezione Prima e Sezioni Riunite)

• Archivio di Stato di Alessandria

• Biblioteca Civica di Alessandria

• Biblioteca e archivio della CCI di Alessandria

• Biblioteca Dipartimento Casa Città Facoltà di Architettura Torino

• Biblioteca Centrale di Architettura Torino

• Comune di Alessandria, Uffici Statistica, Movimento della popolazione residente, www.comune.alessandria.it

Sitografia:

www.ambasz.com

www.landsrl.com ( Andreas Kipar )

www.europa.eu/legislationsummaries/environment/tacklinR climate change/128 060 it.htm ( Protocollo di Kyoto

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)