Politecnico di Torino (logo)

Capello, Alessandro and Carignano, Paolo and Vignolo, Fabio

Torino: riqualificazione urbana dell'area Spina 4.

Rel. Paolo Mellano, Valentina Serra. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura, 2010

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

Concorso la metamorfosi: presupposti

Il Concorso Internazionale La Metamorfosi è uno degli esiti di un articolato processo, durante il quale sono state stabilite le linee guida per la trasformazione della città nei prossimi 20 anni.

La città di Torino pubblica nel giugno 2008 gli indirizzi di politica urbanistica che individuano uno dei nodi chiave della trasformazione urbana della città nel progetto infrastrutturale e insediativo legato alla realizzazione della linea 2 della Metropolitana. Tale progetto affianca alle tre centralità individuate nel PRG del 1995: la fascia fluviale del Po, la Spina Centrale e Corso Marche, un nuovo asse portante per il futuro della città. Questo attraverserà la città da Nord a Sud, andando a formare nuove polarità e nodi strategici, in particolare sulla stazione Rebaudengo, destinata a essere luogo di scambio intermodale per i flussi derivanti da Nord, sia automobilistici sia ferroviari, e a Sud nella zona di Fiat Mirafiori e sull'attestamento di corso Marche.

Aspetto non meno importante sono le favorevoli condizioni al contorno per un avvio rapido della trasformazione nella zona Nord, in cui la presenza di grandi aree ferroviarie dismesse diventa l'occasione di partenza: le grandi aree dello Scalo Vanchiglia lungo Corso Regio Parco e della Spina 4 lungo il passante ferroviario, collegate tra loro dal solco a cielo aperto del trincerone ferroviario Gottardo.

Questi indirizzi hanno guidato la stesura della Variante 200 al PRGC, approvata nel giugno del 2009, documento che ha prefigurato i terni del concorso.

La novità introdotta consiste nella possibilità di pensare al progetto insediativo e ambientale in parallelo e in stretto rapporto con il progetto infrastrutturale. Contrariamente a quanto spesso è accaduto nelle realizzazioni italiane, in cui a seguito dei progetti insediativi, e con ritardi anche piuttosto consistenti, veniva preparato il progetto infrastrutturale, che si trascinava anche il compito di sanare le criticità determinatesi, si propone quindi una visione integrata di quelli che dovranno es sere i piani e gli assetti. Il "progetto in contemporanea" permette l'inserimento di aspetti innovativi nella configurazione degli spazi pubblici aperti migliorando il rapporto tra le diverse parti rispetto a una città pensata secondo delle funzioni separate tra loro, offrendo piuttosto un'occasione di ricostruzione del tessuto.

Relatori: Paolo Mellano, Valentina Serra
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2002
Capitoli:

- concorso la metamorfosi: presupposti

- il progetto delle infrastrutture

- l'area di spina 4

- la campagna di comunicazione

- il concorso

- il masterplan

- il sistema del verde: pprs + music lab park

- le residenze

- il sistema delle torri e della mobilita'

- le strutture

- sostenibilita'

- il progetto tecnologico

- bibliografia e siti web

Bibliografia:

IL CONCORSO

- C.Spinelli, Torino Nord verso la metamorfosi, in "Il Giornale dell'architettura" n.85, Giugno/Luglio 2010

- F.Camorali, Torino raddoppia con il metrò, in "Il giornale dell'architettura" n.75, Maggio 2009

- L. Tozzi (a cura di), Kalimera+Urban Center Metropolitano, La Metamorfosi, Guerrilla Marketing per comunicare la trasformazione urbana, in "Abitare" n.498, Dicembre 2009, pp. 108-111

- M. C. Voci, La metro trasforma la periferia, in "Il Sole 24 ore" del 03-02-2010, pag,12

- E. Minucci, In trecento da tutto il mondo per rifare Tonno Nord, in "La Stampa" del 12-02-2010, pp. 56-57

- B. Minello, Barriera di Milano sarà la nuova porta di Torino, in "La Stampa" del 13-02-2010, pag.53

- L. Tozzi (a cura di), Kalimera+Urban Center Metropolitano, La Metamorfosi, Guerrilla Marketing per comunicare la trasformazione urbana, in "Abitare" n.498, Dicembre 2009, pp. 108-111

http://www.lametamorfosi.it http://www.comune.torino.it/quadrantenord_lametamorfosi

http://europaconcorsi.com/competitions/116857--La-metamorfosi-riqualificazione-delle-aree-del-quadrante-Nord-e-Nord-Est-di-Torino-bando-integrale-

IL MASTERPLAN

- L.Quaroni, La torre di Babele, Marsiglio, Padova 1967

- R. Koolhaas, Delirious New York, Academy Editions, London 1978

- C. Giammarco, A. Isola, Disegnare le periferie: Il progetto del limite, NIS, Roma 1933

- R. Koolhaas, B. Mau, SMLXL The Monacelli Press, New York, 1995

- W. Mass, J. Van Rijs, R. Koek, Farmax, Excursion on density, 010 Publischer, Rot-terdam 1998.

- R. Koolhaas, S. Boeri, S. Kwinter, N. Tazi, H. Ulrich Obrist, Mutations, Actar, Barcellona 2001

- F. De Pieri (a cura di), G. Clement, Manifesto del terzo paesaggio, Quodlibet, Macerata 2005

- G. Mastrigli (a cura di), R. Koolhaas, Junkspace, Quodlibet, Macerata 2006

- L. Reale, Densità Città Residenza, Tecniche di densificazione e strategie antisprawl, Gangemi Editore, Roma 2008

IL SISTEMA DELLE RESIDENZE

- J. Mozas, A. F. Per, DensidadDensity Nueva vivenda colectiva New collective housing, a+t ediciones, Vitoria-Gasteiz, 2006

- AA.VV., Verb Crisis, Actar, Barcellona 2008

- G. L. Mateo (a cura di), AA.VV., Global Housing Project, 25 Buildings since 1980, Actar, Barcellona/New York 2008

- J. Arpa, A. F. Per, Next Collective housing in progress, a+t architecture publishers, Vitoria-Gasteiz, 2010

IL SISTEMA DELLE TORRI

- R. Venturi, D. Scott Brown, S. Izenour, Learning from Las Vegas, The MIT Press, Cambridge, Massachussets 1972

- AMOMA, Rem Koolhaas, &&&, Content, Taschen, Koln 2004

- G. Mastrigli (a cura di), R. Koolhaas, Junkspace, Quodlibet, Macerata 2006

- L. Molinari, Verticali Italiane, in "Area" n.98, pp. 4-11, maggio/giugno 2006

IL PROGETTO TECNOLOGICO

- R. Venturi, D. Scott Brown, S. Izenour, Learning from Las Vegas, The MIT Press, Cambridge, Massachussets 1972

- William J. Mitchell, ME++: thè cyborg self and the networked city, MIT Press, Cambridge 2003

- M.Rossi, VIP Il vuoto che isola, in "Costruire", n.277, giugno 2006

- F. Calabrese, C. Ratti, K. Kloeckl, Real Time location-sensitive tools for the city, Senseable City Laboratory del Massachussets Institute of technology, Boston 2007

- AA.VV. Edifici a Torre, Verticalità simbolo di tecnologia, in "Arketipo" n. 13, maggio 2007

- W. Nicolino, C. Ratti, Digital Water Pavilion at Zaragoza's Milla Digital and Expo 2008, Electa, Verona 2008

- F. Goia, Liquide Façades Cocept and Technology for thè building envelope of the future, Tesi di Laurea, Rel. M. Lucat, A. Mangiarotti, V. Serra, A. Bergsma, Politecnico di Torino, Politecnico di Milano, Technische Univeriteit Delft, 2008

http://www.schottsolar.com

http://senseable.mit.edu

http://www.mediafacade.com

http://www.gkd-mediamesh.de

http://www.creativeweave.de

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)