Politecnico di Torino (logo)

Artuso, Fabrizio Francesco

Piano strategico degli spazi verdi urbani e agenda 21 locale : il caso di Grugliasco.

Rel. Carlo Socco. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2005

Abstract:

"Pianificare in modo strategico significa uscire dall'immediato, proiettandosi sul lungo periodo. A livello internazionale, le città che attualmente mostrano minori disfunzioni sono quelle che, con lungimiranza, hanno affrontato il senso del cambiamento macrostorico, macrotemporale in anticipo: quelle che hanno acquisito terreni cinquant'anni fa, le città che in anticipo hanno elaborato piani di trasporto integrati con la pianificazione fisica. Sebbene sia costoso e complesso essere lungimiranti, il messaggio della pianificazione è: comunque bisogna provarci" .Questo vale soprattutto per la gestione dei numerosi spazi verdi urbani, per i quali risulta indispensabile intervenire tempestivamente. Prima di raggiungere un livello di degrado, difficilmente reversibile, è necessario operare una pianificazione capace di tutelare e valorizzare il territorio. Leggere e decifrare, anticipatamente, i complessi fenomeni urbani, è indispensabile per la riuscita di qualunque misura migliorativa. L'analisi territoriale, risulta essere uno dei punti più importanti della Pianificazione strategica degli spazi verdi, poi che attraverso studi di natura ecologica ed ambientale, evidenzia le criticità presenti. La gestione organica del verde, soprattutto per le aree metropolitane, necessita di un Piano a larga scala. Le politiche territoriali ed ambientali, in questo contesto, per risultare efficaci, devono essere adottate a scale sovralocali.La realtà territoriale di Grugliasco è caratterizzata da una condizione definibile come "periferia urbana", contrassegnata da realtà e connotati molto differenti. Per conoscere le problematiche e gli aspetti da potenziare o rivalutare, è necessario affrontare un approccio "per parti" della città, individuando delle microzone da approfondire nel dettaglio. Da una prima analisi si osserva come Grugliasco sia costituita da un nucleo tradizionale ridotto e da alcuni nuclei periferici (Borgata Paradiso, Lesna e Gerbido). Lungo Corso Francia il tessuto urbano si presenta molto compatto, mentre ad est e ad ovest vi sono due grandi agglomerati di quartieri di edilizia economico-popolare. A nord e a sud di Corso Allamano, infine, si trova una grande area industriale. Il territorio che circonda il nucleo edificato conserva ancora numerose tracce dell'antico insediamento agricolo, come ville e cascine di notevole importanza. Queste caratteristiche contribuiscono a formare una realtà particolare, ricca di servizi e notevoli valenze aperte, che però rischia di essere compromessa. Una richiesta di rivalutazione riguarda soprattutto le aree verdi, con particolare riguardo a quelle periferiche, oggi spesso trascurate o non sufficientemente attrezzate, illuminate e ripulite. L'Amministrazione del Comune di Grugliasco, nell'ottica di migliorare la situazione complessa dell'ambiente urbano, ha deciso d'intervenire sugli spazi pubblici del tessuto urbano, sostenendo l'avvio di un processo di pianificazione strategica degli spazi verdi comunali. Il miglioramento quantitativo e qualitativo degli spazi verdi è, infatti, un mezzo efficace per accrescere il grado di sostenibilità dell'agglomerato urbano. Data l'importanza ecologica, culturale e sociale degli spazi verdi urbani, è necessario fornire un quadro organico di strumenti per la loro regolamentazione, salvaguardia e pianificazione, attraverso il processo partecipato di pianificazione strategica. Il Piano Strategico degli spazi verdi comunali è stato elaborato sotto la coordinazione diretta del prof. Carlo Socco, in qualità di responsabile scientifico, e dei suoi collaboratori dell'Osservatorio Città Sostenibili del Dipartimento Interateneo Territorio del Politecnico di Torino. Il Piano prevede l'analisi degli spazi verdi pubblici del Comune di Grugliasco e l'individuazione delle problematiche, per la successiva attuazione di linee di azione specifiche. La procedura applicata suggerisce una possibile strategia, adattabile a molteplici comuni ed enti locali, al fine di delineare una metodologia comune, che semplifichi lo scambio di informazioni tra i soggetti interessati, consentendo la diffusione di buone pratiche nel settore degli spazi verdi pubblici urbani. Il sistema di indicatori usato ha lo scopo di fornire un contributo per la Valutazione Ambientale Strategica (VAS) degli spazi verdi all'interno dei processi di pianificazione comunali. Al fine di realizzare un'applicazione relativa alle teorie introdotte in questo studio, ho partecipato al gruppo di ricerca che ha redatto lo studio tecnico del Piano Strategico ed ha preso parte alla sua successiva attuazione secondo le procedure di Agenda 21 Locale. La prima parte della Tesi rappresenta un inquadramento generale del problema degli spazi verdi urbani, nel quale si delinea una nuova politica che veda Provincia e Comuni cooperare in modo coerente e sinergico, dando vita ad una comune strategia. Nella seconda parte sono state stilate, sotto forma di manuale, le linee guida generali per l'elaborazione di un Piano strategico comunale degli spazi verdi. Il materiale allegato, infine, fornisce indicazioni riguardanti la metodologia applicata e l'intera esperienza di confronto politico, tecnico e partecipativo del caso studio di Grugliasco.

Relatori: Carlo Socco
Parole chiave: piano - spazi verdi - agenda 21
Soggetti: U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/193
Capitoli:

Introduzione

PARTE PRIMA. PER UNA STRATEGIA COMUNE DEGLI ENTI LOCALI

1. Il ruolo fondamentale degli spazi verdi nelle città

2. Problemi e cambiamento della domanda sociale

3. Risorse e nuove strategie

4. Costruire partenariati

5. Indicatori, monitoraggio e buone pratiche

6. Una nuova cultura

7. Nuove forme di programmazione partecipata

8. Migliorare la progettazione

9. Migliorare la gestione e la manutenzione

10. Garantire la sicurezza e risolvere i conflitti

PARTE SECONDA. LINEE GUIDA PER L 'ELABORAZIONE DI UN PIANO STRATEGICO COMUNALE DEGLI SPAZI VERDI

1. Gli obiettivi del Piano

2. Elaborazione del progetto preliminare del piano

2.1. Decisione di promuovere la formazione di un Piano strategico degli spazi verdi

2.2. Valutazione della qualità ambientale dello stato di fatto e programmazione delle attività per la consultazione pubblica

2.2.1. Gli indicatori per la valutazione della qualità degli spazi verdi

2.2.2. Programma di attività per la consultazione pubblica

2.3. Avvio del Forum e della consultazione pubblica

2.4. Elaborazione del progetto preliminare del Piano strategico. Interventi di Piano e azioni di governance

3. Elaborazione del progetto definitivo del Piano

3.1. Presentazione all'interno del Forum e avvio dei Laboratori di progettazione partecipata

3.2. Stesura del progetto definitivo

3.3. Presentazione del Piano all'interno del Forum in seduta plenaria

3.4. Adozione del Piano da parte dell' Amministrazione comunale

4. Attuazione e gestione del Piano

4.1. Avvio operativo delle azioni previste dal Piano da parte del Laboratorio di progettazione, programmazione e gestione partecipata

4.2. Formalizzazione dei partenariati e del relativo programma di spesa

4.3. Approvazione dei partenariati e del relativo programma di spesa

4.4. Monitoraggio e reporting. Relazione sullo stato di attuazione del Piano

4.5. Forum plenario annuale di verifica, revisione e sviluppo del Piano

4.6. Approvazione del Rapporto annuale, adeguamento del programma

di spesa ed aggiornamento del Piano

ALLEGATO 1

Atti amministrativi. Verbali di deliberazione della Giunta Comunale

ALLEGATO 2

La valutazione della qualità degli spazi verdi

ALLEGATO 3

Documenti di comunicazione alla cittadinanza

ALLEGATO 4

Primo ciclo di forum -Giugno/Luglio 2004

ALLEGATO 5

Secondo ciclo di forum -Settembre/Ottobre 2004

ALLEGATO 6

I forum plenari -Novembre/Dicembre 2004

Conclusioni

Bibliografia

Siti internet consultati

Bibliografia:

ALBERTI, Marina, SOLERA, Gianluca, TSETSI, Vula, La città sostenibile: analisi, scenari e proposte per un ecologia urbana in europa, Franco Angeli, Milano, 1994

ANTONUCCI, Antonio, Il verde pubblico: progetto manutenzione, scelta delle piante norme di qualità, capitolato d'appalto, Signum, Padova, 1996 Appello di Hannover (2000)

www .sustainable-cities.org/hancall_italian .htm

Avanzi srl, Agenda 21 Locale in Italia,1999, seconda indagine sullo stato di attuazione -Campagna Europea Città Sostenibili, Milano, 1999 Scaricabile su: www.cnel.it

BARONI, Maria Rosa, Psicologia ambientale, Il Mulino, Bologna, 1988

BERTUGLIA, Cristofaro Sergio, CERETTO CASTIGLIANO, Silvia Chiara, La Pianificazione strategica, cenni storici, concettualizzazioni, sperimentazioni, prospettive future, Franco Angeli, Milano 2000

BOSCACCI, Flavio, CAMAGNI, Roberto (a cura di), Tra città e campagna: periurbanizzazione e politiche territoriali, il Mulino, Bologna, 1994

BRUSCHI, Sandro, Di GIOVINE, Mirella, Il verde pubblico: tipologie, progetti, attuazione, normative tecniche, gestione, NIS, Roma, 1988

CAMAGNI, Roberto, La pianificazione sostenibile delle aree periurbane, il Mulino, Bologna, 1999

CANAVE, Luisa, Sviluppo urbano sostenibile: verso un libro verde, Enea, Romma, 2000

Carta di Aalborg (1994)

www .sustainable-cities.org/aal_it.html Carta di Ferrara ( 1999)

www.a21 italy.netlcartaferrara.doc

CAZZANI, Alberta, Architettura del verde: l'esperienza paesaggistica italiana, BE- MA, Milano, 1994

CHIUSOLI, Alessandro, La scienza del Paesaggio, CLUEB, Bologna, 1999

COLLI, Stefano, Il design all'aperto, Modo n. 142, anno 1992

CONTI, Giorgio, Parchi urbani e campi gioco: progettazione, sicurezza, gestione e animazione del verde pubblico, Maggioli Editore, Rimini, 1988

Convenzione europea del Paesaggio, Firenze, 20 ottobre 2000, in: http:www .regione.emilia-romagna.it/lpaesaggi/europa/conv .html

CNEL, Rapporto su"o Stato di Attuazione di Agenda 21 Locale in Italia, Roma, 2000

scaricabile da: www.cnel.it

Dichiarazione di Siviglia (1999)

www .sustainable-cities. org/Seville_Statement_ltalian .doc

DUSAN, Ogrin, Giardini del mondo, Fenice 2000, Milano, 1995

FABBRI, Pompeo, Paesaggio e sistemi ambientali, Politeko, Torino

FORCOLINI, Gianni, I"uminazione di parchi e giardini, Edagricole, Bologna, 2000 GANOINO, Bruno, MANUETTI, Dario, La città possibile: manuale per rendere più vivibile ed accogliente l'ambiente urbano, Red Edizioni, Corno, 1990

GUCCIONE, Biagio, Piano del Verde & piano del paesaggio: elementi di evoluzione metodologica nell'ambito del dibattito sui nuovi piani Comunali per il governo del territorio, Alinea, Firenze, 2001

MIGLIORINI, Franco, Verde urbano: parchi, giardini, paesaggio urbano: lo spazio aperto nella costruzione della città moderna, Angeli, Milano, 1990

MONACO, Antonio, Periurbano: periferie prossime con valenza di città, Maggioli, Rimini, 1998

OOONE, Paolo, " verde urbano, NIS, Roma, 1992

ONETO, Gilberto, Manuale di Architettura del paesaggio, Alinea, Firenze, 2001 ONETO, Gilberto, Manuale di pianificazione del paesaggio, il Sole 24 Ore Pirola S.p.A., Milano, 28 marzo 1997

ONETO, Gilberto, Piani del verde e forestazione urbana, Pairola, Milano 1991 ORLANOI, Alessandro, Il paesaggio della città: spazi aperti, giardini, parchi e struttura urbana, Gangemi, Roma, 1994

OTTOLINI, Gianni, Forma e significato in architettura, Laterza, Bari, 1996

PAREGLIO, Stefano, (a cura di), Guida europea all'Agenda 21 Locale (ICLEI), Fondazione Lombardia Per l'Ambiente, Milano 1999

Pdf in: www.flanet.org/download/publications/a211.pdf Piano d'azione di Lisbona (1996)

www .sustainable-cities. org/lis_it. html

Ricerca FOCUS LAB Agenda 2110cale in Italia 2002 www .focus-lab.itlpublic/SA21 L2002.pdf

RESTUCCIA, Laura, SUFFRITI, Grazia, Modena, la città delle bambine e dei bambini, in: Paesaggio Urbano, maggio-giugno 1995

RODITI, Ghilla, Verde in città: un approccio geografico al tema dei parchi e dei giardini urbani, Guerini e Associati, Milano, 1994

Socco, Carlo, Città ambiente paesaggio: lineamenti di progettazione urbanistica, Utet, Torino, 2000

STEFANATI, Gianni, Lo fanno tutti, in: http://www.cittasostenibili.org

STROPPA, Claudio, Il bambino e la città, Ed. Angeli, Milano, 1996

VAVASSORI, Angelo, Verde in città: 10 lezioni on line di Angelo Vavassori sul verde urbano, http://www.cittapossibile.org/

Vertice Mondiale sullo Sviluppo Sostenibile (Johannesburg 2002): Dichiarazione degli Enti locali:

http://www .ecodallecitta. it/old/nov2002/joburg/dicentilocalijob. htm

WWF, Ecoturismo, Fiore all'Occhiello dei Parchi, WWF Italia, ottobre 2002 Direttiva 92/43 CEE 21/5/92 art. 10 Conservazione degli habitat naturali e semina turali

ZOPPI, Mariella, Progettare con il verde: manuale di progettazione del verde e dei vuoti urbani, Alinea, Firenze, 1992

ZUCCOTTI, Giovanni Maria, La percezione dello spazio, Celid, Torino, 1984

SITI INTERNET CONSULTATI

http://www .agricoltura. regione.lombardia.it/

http://www .ambientece.arti. beniculturali.it

http ://www .am bienteitalia .itlagende21. html

http://www .anisn .itlscript/news/notizie/128.htm

http://www .arche-nature.org/FrmMainArche.html

http://www .architettu rasostenibile.org/alberi .htm

http://www .arsia .toscana. it

http://www.asca.it/

http://www .auf .org/revues/ag ri/2 .96/dossier1 .htm

http ://www .bestpractices.org

http://www .bte.itlguida/Mobilita/

http://www.buildlab.com/article/15

http://caen.fubicy .orglpistes.htm

http://www .ccre.org

http://www .chiamamicitta. com

http://www .cicloweb.netlitinerari27 .htm

http://www.cities21.com/

http://www .city .vancouver .bc. ca/

http://www .cittapossibile. org/

http://www .cittàpossibili .minori.itl

http ://www .cittasostenibile .it/IT/ forum/forum_set. html

http ://www .cittasostenibili .minori. it/

http ://www .commu nityforest. org .u k/

http ://www .comune.atripalda .av .itlagenda21/

http://www .comunediparma.it/

http://www .comune. ferrara.it

http://www .comune. firenze.it/

http://www .comune.genova.it/

http://www .comune. mantova.it

http://www.comune.modena.it/a21/

http://www .comune. novara. it/ambiente/ecopaesistico/

http://www.comune.roma.itl

http://www .comune.scandicci. fi.it/

http://www .comune.sp.it/

http://www .comune. torino.it/

http://www .cordis.lu

http://www .cremonaonline.it

http://www .dep.state. fi. us/

http://design .treebranch .com/

http://www .ecoreti.it/

http://www .ed ucazioneam bientale .tn .it/pdfl

http://www .eea.eu.int

http://www .epa.gov/

http://www.ersaf.lombardia.it

http ://www .eu rocities .org

http://europa.eu.int

http://www.epce.org.p//

http://www .francoangeli.it/Riviste/Sur .asp

http://www .frankfurt.de/sis/

http://www .greescom.com

http://habitat.aq.upm.es/

http://www.iaurif.org/

http://www .iclei.org

http://www .indire.albacom .net/

http ://www .italianostra. org/cam piestivi2002/milano. html

http:// it.geocities.com/allfonsitlital.html

http://www .legambiente.com/

http ://www .milanoin .it/parchi_giard ini/boscoincitta. html

http://www.miomondo.it/

http://www .miniambiente.it/

http ://www .montesolebikegroup. it/viadellaseta. htm

http://www.msu.edu/

http://www .noiweb .com/users/trentino/g rad .htm

http://www.ocs.polito.itl

http://www .ombrello. org/filemanagerl

http://www .parchi. regione .Lom bardia. it

http://www.parks.it/

http://www .provincia. bologna .it/

http://www .provincia. brescia. it

http://www .provincia.lodi.it

http://www .provincia. milano. it/pianificazione/html/

http://www .provincia. mantova.it/

http ://www .provincia. modena. it

http://www .provincia.piacenza.it/

http://www.provincia.re.it

http://www .provincia. venezia.it/

http ://www .provincia. tn .itlareeprotette/biotipi/GEN ERALE/concetto .htm

http://www .provincia. to.it/ambiente/agenda21/index.html

http ://www .railtrails. org

http://www .ravel. project.del

http://www .ravel. wallonie.bel

http ://www .rcvr .org/assoc/ad b/citypo/scuola2 .htm

http://www .regione.lombardia.it/

http://www .retecivica. trieste.it/

http:/ /www .rete. toscana.it/index. html

http://www.riminiturismo.it/

http://www .riparks.com/eastbay .htm

http://www .rivistadidattica.com/

http:/ /www .rivistaprometheus .it/rivista/ii32/giardino. htm

http://www .saclay-scientipole.org/fr/

http :/ /www .saniplan .org/definspa .htm

http:/ /www .sudfr .com/valleesdesgaves/voieverte/voieverte .htm

http :/ /www .sustainable-cities. org/aal. it. html

http://www .sustainability .org .uk/

http:/ /www .thameschase .org .uk

http://www .tmcrew .org/eco/bike

http://www.traillink.com/

http:/ /www .trailsandg reenways.com

http:/ /www .uisp-fe .it/

http://www.ukonline.gov .uk/

http :/ /www .u mass .ed u/g reenway/

http://www.unep.org/

http://www.un.org/esa/sustdev/agenda21.htm

http:/ /www .u rbanistica.comune. roma .it

http://www.ville-caen.fr

http:/ /www .vitoria-gasteiz. org/ceac/anilloverde/default. htm

http:/ /www .worldbookdealers .com/articles/br/br0000000344 .asp

http://www .wwf.it/ambiente/sostenibilità/AGENDA %2021. pdf

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)