Politecnico di Torino (logo)

Italia, Matteo

Costruire un albergo oggi.

Rel. Riccardo Bedrone. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura, 2010

Abstract:

Il settore alberghiero è notevolmente cambiato negli ultimi 50 anni, si sono ampliate le aree ad interesse turistico nel mondo e diversi paesi emergenti (sia in Europa che in Asia) hanno investito particolarmente in questo settore. Oggi rispetto al passato si ha un offerta più variegata, vi sono infatti strutture ricettive complementari agli hotel, quali i bed & breakfast, gli agriturismi, gli affittacamere, ecc. La situazione attuale di grande concorrenza, ha portato nella maggior parte dei casi ad una elevazione degli standard generali, per cui i grandi colossi alberghieri continuano, nonostante la fase di rescissione dell'economia mondiale, ad espandersi ad aprire nuovi hotel e ad offrire sempre più servizi per i clienti, mentre gli hotel di modeste dimensioni si trovano in crisi, anche a causa dei nuovi requisiti che l'attuale legislazione richiede.

In Italia si presenta un quadro del sistema turistico italiano a luci ed ombre, il nostro Paese attira meno turismo rispetto al passato, basti pensare che negli anni '50 la Penisola deteneva il primato mondiale per arrivi internazionali mentre attualmente è solo quinta dietro a Francia, Spagna, Usa e Cina. Bisogna ricordare che la perdita di quote di mercato da parte dell'Italia è dovuta, anche a causa dell'affermazione di nuove mete turistiche e ai problemi strutturali che il nostro paese ha, inoltre le strutture ricettive italiane risultano poco competitive.

Questa tesi vuol essere un "manuale" completo per comprendere velocemente e facilmente tutti gli aspetti economici, progettuali, sociali e storici che fanno parte di fatto del settore alberghiero.

Si è cercato, per le ragioni sopra enunciate nel redigere questa tesi di analizzare tutti gli elementi che è utile conoscere prima di procedere alla progettazione di una struttura alberghiera, non limitandosi semplicemente agli elementi strutturali e tecnici, ma cercando di comprendere come il settore alberghiero stia mutando, quali siano le nuove esigenze, soffermandosi sulle nuove tendenze che possono risultare vincenti nell'apertura di un nuovo albergo, al fine di fornire uno strumento completo per l'analisi del settore alberghiero, di facile e veloce lettura.

Relatori: Riccardo Bedrone
Soggetti: A Architettura > AF Edifici e attrezzature per il tempo libero, le attività sociali, lo sport
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1856
Capitoli:

1. Introduzione

1.1 Che cos'è un albergo?

1.2 La nascita degli alberghi

1.3 Le offerte di hotel nel 1700 a Roma

1.4 Gli hotel storici

2. Inquadramento generale

2.1 L'industria alberghiera mondiale negli ultimi anni

2.2 I paesi leader

2.3 Il mercato alberghiero nell'Unione Europea

3. L'hotéllèrie mondiale

3.1 I grandi gruppi internazionali

3.2 I primi 5 gruppi alberghieri mondiali

3.3 Il gruppo Accor

3.4 L'hotéllèrie italiana

4. I sistemi di classificazione degli hotel

4.1 I sistemi di valutazione della categoria alberghiera in Europa

4.2 La situazione italiana

4.3 Criteri generali di valutazione per l'assegnazione della categoria alberghiera

5. Situazione geografica settore alberghiero/flussi turistici

5.1 Evoluzione dei flussi turistici internazionali e analisi delle mete turistiche mondiali

5.2 Le principali mete mondiali dei flussi turistici e d'affari

5.3 I criteri di scelta di localizzazione delle strutture ricettive

6. Analisi del settore alberghiero italiano, zone e flussi turistici

6.1 Panoramica generale settore alberghiero italiano 2009

6.2 Distribuzione delle strutture ricettive in Italia

6.3 Il fenomeno della stagionalità

7. Le tipologie ricettive

7.1 Confronto tra il comparto alberghiero e quello extralberghiero in Italia e in Europa

7.2 Gli agriturismi

7.3 Gli hotel di design

7.3.a L'hotel Silken Puerta America

7.4 I fashion hotel

7.4.a L'Armani hotel di Dubai

8. I criteri progettuali di una struttura alberghiera

8.1 Dimensionamento delle strutture alberghiere

8.2 Dimensioni medie delle strutture alberghiere italiane

9. Costi di costruzione di una struttura alberghiera

9.1 Calcolo dei costi di costruzione per un hotel di 60 camere di categoria media

9.2 Calcolo dei costi di costruzione e di arredo di una camera tipo in un hotel di categoria 3*-4*

10. Gli aspetti economici del settore alberghiero

10.1 Le diverse tipologie di imprese alberghiere e di offerta alberghiera

11. L'avvento di internet nel mercato alberghiero

Conclusioni

Bibliografia

Sitografia

Bibliografia:

Federalberghi, 2007, Rapporto sul sistema alberghiero in Italia 2007, Edizioni Ista, Roma.

Mercury, 2005, Rapporto sul Turismo Italiano 2005-2006, XIV edizione.

World Travel & Tourism Council, 2005, "World Travet & Tourism Sowing the Seeds of Growth", The Travel & Tourism Economic Research.

Banca Intesa, 2006, Il settore alberghiero italiano: verso nuovi modelli di business?, Settore studi e ricerche, Milano.

Accor hotel, 2009, 2008 Annual report, Parigi. Intercontinental Group, 2009, 2008 Annual report, Londra Federalberghi, 2010, Comunicato stampa n°3, Roma

Sitografia

www.federalberghi.it

www.accorhotel.it

http://www.accor.com/en.html/group

www.ichotelsgroup.com

www.grandhotelrimini.com

www.armanihotels.com

www.bulgarihotels.com

www.morganshotelgroup.com

www.wikipedia.it

www.hotrec.org

www.hilton.com

www.wyndhamworldwide.com

www.designhotels.com

www.ritzparis.com

www.peninsula.com

www.hotelsandomenicotaormina.it

http://industry.bnet.com/travel/

http://www.travelblog.it/

www.starck.com

www.luxuryonline.it

www.burjkhalifa.ae

http://washington.intercontinental.com

http://www.ilturista.info/blog/4379

www.voyagertraveller.com/info/curiosita/hoteLstelle.htm

www.cadogan.com

www.hoteles-silken.com/hotel-puerta-america-madrid

www.palazzoversace.com

www.hotelmissoni.com

www.expedia.it

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)