Politecnico di Torino (logo)

Guglia, Valentina

SV_New Project : riqualificazione Scalo Vanchiglia.

Rel. Paolo Mellano, Fabio Minucci. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura, 2010

Abstract:

Lo scalo Vanchiglia è uno degli argomenti più caldi tra quelli relativi allo sviluppo urbano della città di Torino. Il suo stretto rapporto con la Variante 200, riguardante la realizzazione della linea 2 della metropolitana, lo rende ancora più accattivante e interessante per le molteplici sfaccettature di progettazione urbana e architettonica che si possono presentare. La variante 200, approvata a luglio 2009, rende di conseguenza obsoleto il PRGC vigente, sia per le scelte urbanistiche che prevedono gli ambiti, sia per le scelte concettuali che si vogliono apportare sullo Scalo stesso, come prevedono le Zone Urbane di Trasformazione, ZUT, dove talvolta, si preferisce abbattere il costruito per creare un nuovo tessuto urbano con tipologia analoga alla precedente, come ad esempio le piccole medie industrie già presenti sul territorio, o gli edifici adibiti ad artigianato. Questa modalità di agire verrà, dove possibile, non utilizzata all'interno del progetto, ove, nei casi in cui le strutture lo permetteranno, verranno mantenuti gli stessi edifici, cambiandone le destinazioni d'uso. L'argomento verrà sviluppato in maniera approfondita nei capitoli successivi

La sfida che si pone è proprio questa, adottare una soluzione vincente che leghi la variante 200 a una nuova ipotetica variante riguardante alcuni dei sottoambiti ZUT previsti nel PRGC vigente che poco si legano a quel tessuto urbano interessante, un'esigenza che potrebbe nascere quando si voglia garantire un inserimento della linea 2 della metropolitana torinese coerente con i caratteri della zona. Si analizza il tessuto urbano e si interviene nei punti più "deboli", cercando di renderli forti e attrattivi, mantenendo sempre un legame stretto con le caratteristiche dell'area.

Una variante al PRGC, fondata su di una molteplice serie di valutazioni, a partire dalla Valutazione Ambientale Strategica (VAS), che si configura come un momento del processo di pianificazione che concorre a fornire elementi conoscitivi e valutativi per l'assunzione di decisioni avvedute oltre a consentire di documentare le ragioni poste a fondamento delle scelte strategiche, sotto il profilo della garanzia della coerenza delle stesse con le caratteristiche e lo stato del territorio. Sotto questo aspetto la VAS diviene anche strumento di partecipazione e confronto sulle scelte di piano e sui criteri e sulle motivazioni assunte. La valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale per essere efficace deve svolgersi come un processo interattivo, da effettuare durante l'intero percorso di elaborazione del piano stesso.

Relatori: Paolo Mellano, Fabio Minucci
Soggetti: U Urbanistica > UN Storia dell'Urbanistica
A Architettura > AH Edifici e attrezzature per l'abitazione
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1821
Capitoli:

1. Premessa

2. Breve presentazione dell'area

3. Elementi storici di rilievo

4. Corona Verde

4.1 Il progetto Corona Verde

4.2 Esempi di progetti nel piano Corona Verde

4.3 Le ricadute all'interno dell'area SV_New Project

5. Scalo Vanchiglia e la Linea della metropolitana

5.1 Il progetto

5.2 Breve cronologia cartografica

5.3 Variante 200 Versus SV_New Project

6. Inquadramento vari ambiti con PRGC vigente versus SV_New Project

6.1 Strumenti esaminati

6.2 Variante n° 38 approvata con Delibera Giunta Regionale n. 21 -1376 del 03-04-2006

6.3 Quantificazione dati urbani

7. Proposta progettuale

7.1 Il metodo

7.2 L'idea e il progetto

7.3 Approfondimento di una residenza

8. Bibliografia

9. Sitografia

10. Appendice

Allegato n.l "Il progetto Corona Verde."

Allegato n. 2 "NUEA - Norme Urbanistiche Edilizie di Attuazione. Norme Generali"

Allegato n. 3 "Stralcio Piano Urbano del Traffico 2001"

Allegato n. 4 "Città di Torino. Piano di Classificazione acustica."

Allegato n. 5 "Schede normative delle zone urbane di trasformazione (estratto)"

Bibliografia:

Vera Comoli Mandracci, Torino, Edizioni Laterza, Torino 1973

Adolf Loos, Parole nel vuoto, Gli Adelphi, Milano 1992

Rosanna Roccia, Costanza Roggero Bardelli, La città raccontata: Torino e le sue guide tra Settecento e Novecento; Torino: Archivio storico della Città di Torino, 1997

Saverio Colella, Mauro Guglielminotti, Stefano Roggero, La Manifattura Tabacchi di Torino, Torino, Lai Momo, 1997

Angelica Ciocchetti, L'intervento delle aree dismesse a Torino: le aree della Spina Centrale. Atti di Convegni Audis 1999/2000. Edizioni Audis, Venezia

AA. VV. Corona Verde - Torino città delle acque. Gli speciali di Folia. Il Verde Editoriale. Milano, 2001

Michael Imhof Verlag, Berlino, La nuova Architettura. Guida agli edifici costruiti dal 1989 ad oggi, Petersbbeng, Cuno (Germania) 2007

Urban Centre metropolitano, Torino 1984-2008 Atlante dell'architettura, a cura di Michele Bonino, Giulietta Fassino, Davide Tommaso Ferrando, Carlo Spinelli, Umberto Allemandi & C. Torino 2008

Silvia Belforte, Students for students : dal confronto tra le normative ed esperienze dirette 10 progetti per il futuro delle residenze universttarie a Torino, Celid, Torino 2008

Philip Jodidio, Architecture Now! 6, Taschen, Londra 2009

Tesi di laurea:

Luara Ciccarelli, Progetto di ampliamento del polo universitario nel sito dell'ex Manifattura Tabacchi di Torino : rappresentazioni cartografiche e figure di progetto, ralatori Giancarlo Motta, Antonia Pizzigoni, Carlo Ravagnati, Politecnico di Torino, 2004

Luca Nicolosi, Emanuele Oliviero, Massimiliano Porrato, Zone di trasformazione urbana nello Scalo Vanchiglia, relatori Prof. Paolo Chicco, Prof. Elena Fregonara, Politecnico di Torino, 2005

Silvia Bertona, Ipotesi di riqualificazione:area ex scalo merci Vanchiglia a Torino, relatori: Prof. Paolo Mellano, Prof. Paolo Chicco, Politecnico di Torino, 2008

Riviste:

Nicola De Ponti, Progetto Portello, Abitare Milanese, in "OfArch", Gennaio/Febbraio 2007, n. 94

Fortunato D'amico, La città del sole. Il cuore sostenibile di Linz, in "OfArch", Gennaio/Febbraio 2007, n. 94

Gabriele Masera, Natura artificiale, in "ArKetipo", Giugno 2008, n.24 Luca Pietro Gattoni, Verde abitato, in "ArKetipo", Giugno 2008, n.24

Luisa Pianzola, Lo spazio obliquo, in "Progettare. Architettura, città, territorio", Ottobre 2009, n.5

Massimo Martinelli, 4 C Building, Environment Conventions Building, supplemento di "Area" Novembre/ Dicembre 2009, n.107

Sitografia:

www.comune.torino.it/cimitero-monumentale/frame.htm

europaconcorsi.com/projects/5502-Progetto-Preliminare-Parco-Urbano-Spina-4-Torino

www.paesaggiopocollina.it/paesaggio/paesaggivicini.htm

www.prusst2010plan.it/progetto_804.htm

http://sit.comune.torino.it/sitt/servizi/PR.GC/riferimenti/dm I444_68.html

www.italgiure.giustizia.it/nir/lexs/1967/lexs_215804.html

www.unito.it/manifatturatabacchi.htm

www.urbancenter.to.it/indexScheda.php?id_prog=52

www.sp.unipmn.it/postlaurea/summerSchool/aere/ed2008/ambiente/ospitalita.pdf

www.borgatarosa-sassi.it/parco.htm

www.zucchiarchitetti.com/home.html

www.auer-weber.de/index-intro.htm

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)