Politecnico di Torino (logo)

Lastella, Fabrizio

La rete degli accessi alla metropolitana di Torino: un progetto strutturale tra Architettura e Disegno Industriale.

Rel. Mario Sassone. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (costruzione), 2009

Abstract:

L'analisi di un concorso internazionale di idee per la copertura degli ingressi della metropolitana di Torino diviene spunto per un'analisi più approfondita degli aspetti che compongono la progettazione, sottolineandone le caratteristiche polifunzionali imprescindibili per il raggiungimento di un manufatto architettonico di qualità.

La progettazione di un elemento di copertura, per la natura stessa dell'oggetto, pone il progettista in un'ottica specifica, all'interno della quale si devono sviluppare considerazioni di carattere polivalente ed è nostro intento,nell'esecuzione dell'elaborato, analizzare in modo sintetico ma esaustivo le diverse sfaccettature che interessano il progetto.

Il disegno industriale "nasce", o meglio si esplica, nel momento in cui il disegno si confronta non con l'opera singola, bensì con il mondo della fabbricazione seriale, in cui intervengono aspetti di produzione da considerare in funzione di un riscontro economico di base.

Relatori: Mario Sassone
Soggetti: U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
D Disegno industriale e arti applicate > DG Design
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (costruzione)
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1670
Capitoli:

INDICE

Introduzione

1 Il concorso GTT

2 Arredo urbano

3 Il disegno industriale

4 Casi studi

5 Il progetto

Bibliografia:

A.Urbatazzi, il dettaglio urbano, Ed. Maggioli ,1995

A.Ubertazzi, La qualità diffusa: il dettaglio degli spazi collettivi nel progetto di arredo urbano

G. Ciribini (a cura),Tecnologia della costruzione, La nuova italia scientifica, Roma, 1992

C. Germak, Piemonte Torino design: cultura del progetto industriale nell'area piemontese

C. Germak, Strategie di immagine urbana per l'area metropolitana: convenzione fra Torino Internazionale e Politecnico di Torino

C. Germak,G. Melzi, A. De Ferrari, I luoghi e il progetto: Piani, architetture e design dello Studio De Ferrari Architetti, Edizioni Lybra Immagine, Milano, 1999

De Ferrari, Jacomussi, Germak, Laurini, II piano arredo urbano, Ed. NIS, Roma, 1994

D. Morelli, Spazio pubblico urbano:metodologie di progetto, Edipuglia, Bari

Prestipino, Arredo urbano a Torino, Editurist,Torino,1984

Jacomussi, Germak, De Ferrari, Elements and total concept of urban equipment design, Graphic-Sha,Tokyo, Torino design, 1991

P. Molinari(a cura di), Dossier arredo urbano, ADI Sylvia editrice, Cologno monzese, 1987

P.Ruthenberg, Bus stop:international design project Hannover, verlag th.shafer, Hannover,1994

Rigouard, Le metro de Paris, Tome II, Sutton, Parigi, 2003

A. Ubertazzi, Quel salotto...lo metto in piazza, in Edra Cinquemattoni, n 5, 1985

G. K. Koeing, La città come sistema di comunicazioni, in Casabella n 339/340,1969

V. Briatore, Un problema di natura sociale, in Modo.n 142

C. Germak, Arredi urbani a lunga durata, in Ottagono n 128 anno 1998

C. Germak, Dal dettaglio al paesaggio urbano, in Ottagono n 128 anno 1998

AA. VV., Strutture per la città in Domus 581 .aprile 1978

L'arredo urbano di Moncalieri, Marussi Valentina

C. Germak, Progettare l' arredo urbano : ricerca di un effetto Torino Immagine ambientale e design: una linea tranviaria metropolitana

http://www.comune.torino.it/gtt/

http://www. metrotorino. it/

http://www.uia2008torino.org/

http://europaconcorsi.com/

http://www.to.archiworld.it/OTO/Engine/RAServePG.php

http://www.uitp.org/

www.uestra.de/busstop/.com

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)