Politecnico di Torino (logo)

Bernardi, Stefania

Tracce di qualità. Progetto di riqualificazione urbana per il quartiere Aurora-Rossini di Torino.

Rel. Agata Spaziante, Armando Baietto. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (progettazione urbana e territoriale), 2008

Abstract:

Il titolo di questa tesi indica già il risultato della strada percorsa

nella mia ricerca.

Nell'intenzione precisa di indagare i molti aspetti della progettazione che conducono ad un incremento della qualità del luogo, non si sono trovate regole puntuali e rigorose, ma invece molteplici tracce verso la qualità.

Ma cosa si intende per qualità?

Qualità urbana significa un'organizzazione urbana che persegue due obiettivi: l'efficienza e l'attrattività della città, per renderla vincente nella competizione internazionale fra grandi aree urbane che segna l'odierna epoca di globalizzazione dei mercati; la vivibilità della città per chi ci abita e ci lavora, che diventa a sua volta un ulteriore fattore di attrattività per le imprese.] Questa definizione vale sia per la città, vista nel contesto internazionale, che per un quartiere nel proprio contesto cittadino.

Dunque come ottenere questo risultato?

Sicuramente gli itinerari proposti non esauriscono la complessità di un contesto così astratto e soggettivo ma allo stesso tempo

concreto, fatto di pietre e mattoni, ma ci propongono alcuni punti di vista che possono guidarci appunto sulle tracce della qualità.

Tuttavia proprio questa indeterminatezza e soggettività lascia spazio agli architetti, cioè a coloro cui è demandato il difficile compito di assegnare una nuova immagine ai luoghi, di esprimere la propria idea di città, la propria soggettività, senza dimenticare che l'architettura non è solo un sapere tecnico ma anche la più pratica e concreta delle arti.

Inoltre, come si vedrà gli attori di questo processo verso la qualità non sono solo gli architetti e i mezzi non sono solo quelli propri dell'architettura e del progetto.

Progetto di riqualificazione urbana per il quartiere Aurora-Rossini di Torino.

Questa ricerca ha inoltre un' applicazione progettuale sullo spazio pubblico di un quartiere periferico di Torino. Una periferia storica che si trova tuttavia molto vicino al centro della città.

Storica area industriale della città di Torino, non a caso nata sulle

I

sponde del fiume Dora, il quartiere Aurora-Rossini, caratterizzato dall'asse continuo di Corso Emilia - Corso Brescia, è delimitato da un lato dal fiume Dora e dall'altro dai corsi Novara e Vigevano, che corrono lungo la linea della cinta daziaria del 1853.

In quest 'area si percepisce nettamente che si è concluso un ciclo che ha caratterizzato la sua funzionalità urbana e ha definito la sua fisionomia.

Come si affronta la nuova fase? La si affronta lasciandosi trascinare dagli eventi o cercando di dare una caratterizzazione e una fisionomia anche innovativa e capace di innescare migliori condizioni ambientali e opportunità di sviluppo?

L'obiettivo che questa tesi si pone è il raggiungimento di una

proposta progettuale di qualità che a partire dallo spazio pubblico awii la trasformazione del territorio e sia capace di innescare nuovi processi di sviluppo in questo quartiere.

Relatori: Agata Spaziante, Armando Baietto
Soggetti: U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
U Urbanistica > UN Storia dell'Urbanistica
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (progettazione urbana e territoriale)
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1224
Capitoli:

Capitolo 1 - Qualità urbana. Tra processo e progetto. pag. 1 - 20

1.1Domanda di qualità

1.2Le innovazioni nel processo

1.2.1II rapporto Pubbico/Privato

1.2.2L'approccio partecipativo

1.2.3I Programmi complessi

1.3 La qualità dei caratteri fisici del progetto

Capitolo 2 - Il quartiere Aurora-Rossini di Torino. pag. 21 -22

Capitolo 2.1 - La storia - Dall'organizzazione rurale all'industrializzazione, dalla

crisi industriale alla riqualificazione. pag. 23-51

2.1.1Fase rurale del territorio. XVII e XVIII secolo.

2.1.2Prima urbanizzazione dell'area. Prima metà del XIX secolo.

2.1.3Piani urbanistici. Seconda metà del XIX secolo.

2.1.4Fase industriale e sviluppo massimo dell'area. Tra XIX e XX secolo.

2.1.5Guerra e dopoguerra. Prima metà del XX secolo.

2.1.6Fase di crisi industriale e conseguenze urbanistiche. XX secolo.

Capitolo 2.2 - Lo stato attuale pag. 52 - 61

2.2.1Una ricerca dell'università

2.2.2Un intervista

Un progetto unitario di spazio pubblico. pag. 62 - 67

3.1L'approccio

3.2II progetto

Capitolo 4 - Le piazze, spazi pubblici per eccellenza. pag. 68 -102

5.1.Spazi pubblici per eccellenza in ogni tempo

5.2.La forma delle piazze di Torino 5.3.Le piazze allungate

4.3.1 Sistema di Piazze. Ghibellina, Italia, 1981-1991

4.3.2 Paseo Icaria. Barcellona, Spagna, 1989-1992

4.3.3Riassetto del centro urbano. Nantes, Francia, 1992-1994 e 2001.

4.3.4Le Ramblas

Capitolo 5 - Piazza "Corsoverona". pag. 103-108

Tavole di progetto

Capitolo 6 - Linee guida per la valutazione della qualità. pag. 109 -129

Bibliografia

Bibliografia:

Capitolo 1

Cino Zucchi, "La dittatura dello spettatore": doxa e città contemporanea, Prefazione a Urban Center Metropolitano: AnnoOl, progetti attività, ricerche, Torino, 2006

Fabbri Marta, Pubblico e privato nel riuso di aree industriali dismesse a Torino, tesi di laurea in architettura, Politecnico di Torino, rei. Agata Spaziante, settembre 2006

Roberto Mascarucci (a cura di), Complessità e qualità del progetto urbano, Maltemi editore, 2005, Roma

Regione Piemonte (a cura di), Valutare iprogrammi complessi, Savigliano, L'artistica editrice, 2004

Luigi Bobbio (a cura di), A più voci, Edizioni Scientifiche Italiane, Dipartimento della Funzione Pubblica, Ufficio per l'innovazione delle pubbliche amministrazioni, 2004

M. Bravi, E. Fregonara, Promozione e sviluppo immobiliare: analisi dei processi e tecniche di valutazione, CELID, Torino, 2004

G.Ambrosini, C.A.Barbieri, C.Gianmarco, L.Rainero (a cura di), Progetti integrati per la riqualificazione urbana, Torino, Celid, 1999

Siti internet

http ://dtiozzo. tripod. com/prg

http://www.comune.torino.it/periferie

http://www.comune.torino.it/urban2

http://www.urbanitalia.it

Capitolo 2.1

Lupo, Giovanni Maria e Paola Paschetto, Le due cinte daziarie di Torino, 1853-1912, 1912-1930, Torino, Archivio storico della Città di Torino, 2005

Marina Dragotto, Carmela Gargiulo (a cura di), Aree dimesse e città, Franco Angeli,

Milano, 2003

Armando Baietto, Riccarda Rigamonti (a cura di), Tessuti misti nella città compatta. Un caso torinese, Celid, Torino, 2003

Artusio Lorenzo, Mille saluti da Torino, Ed. del Capricorno, Torino, 2002

Egidio Dansero, Carolina Giamo, Agata Spaziante (a cura di), Se i vuoti si riempiono. Aree industriali dimesse: temi e ricerche. , Ed. Alinea, Firenze, 2000

Circoscrizione VII : Aurora, Vanchiglia, Madonna del Pilone, Città di Torino, 2000

Vera Comoli e Micaela Viglino (a cura di), Qualità e valori della struttura storica di Torino, Città di Torino - Assessorato all' urbanistica, Torino 1992

Lupo, Giovanni Maria, Cartografìa di Torino : 1572-19541 a cura di Giovanni Maria Lupo, Torino : Stamperia Artistica Nazionale, 1989

Lupo Giovanni Maria e Paola Paschetto, La "città per parti" nell'Ottocento: normativa e costruzione di parti della città e concrete implicazioni del regime daziario, in Bollettino storico-bibliografico subalpino, 1985, fascicolo II, pp.539-573

Politecnico di Torino, Dipartimento Casa-Città (a cura di), Beni culturali ambientali nel comune di Torino, Torino : Società degli ingegneri e degli architetti in Torino, 1984

Comoli Mandracci Vera, La capitale per uno stato : Torino, studi di storia

urbanistica, Celid, Torino, 1983

Agostino Magnaghi e Marco Vaudetti (a cura di), La città ridisegnata : progetti per una proposta, Torino, Designers Riuniti, 1983

A. Magnaghi, M. Monge, L. Re, Guida all' architettura moderna di Torino, Torino, Designers riuniti, 1982

Archivio Storico di Torino, Torino : immagini e documenti dell'Archivio Storico del Comune, Torino, Archivio Storico, 1980

Grossi Amedeo, Guida alle cascine e vigne del territorio di Torino e contorni, Torino, Bottega d'Erasmo, 1968

Peyrot Ada, Torino nei secoli Ada Peyrot, Torino, TTE, 1965

Capitolo 2.2

Fonti e documenti consultati

Armando Baietto, Luigi Falco, Riccarda Rigamonti (responsabile); Ricerca del Dipartimento di Progettazione Architettonica e di Disegno industriale del Politecnico di Torino, Corso Brescia e corso Emilia e loro intorno urbano:

conservazione/trasformazione della morfologia e dei caratteri architettonici, e relative indicazioni operative del Settore strumentazione urbanistica del comune di Torino

Piano Regolatóre Generale della città di Torino

Intervista a Filippo Orsini, coordinatore della progettazione interna del settore riqualificazione spazio pubblico del comune di Torino, Filippo Orsini

Capitolo 3

Moreno Po, "La morfologia urbana nel paesaggio contemporaneo", in Francesco Alberti (a cura di), Processi di riqualificazione urbana. Metodologie innovative per il recupero dei tessuti urbani esistenti, Ed. Alinea, Firenze, 2006

Armando Baietto, Riccarda Rigamonti, a cura di, Tessuti misti nella città compatta. Un caso torinese, Celid, Torino 2003

siti

http://www.ecomusei.org http://www.ermesambiente.it

Capitolo 4

Pietro Carlo Pellegrini, Piazze e spazi pubblici : architetture 1990-2005, Milano, Motta, 2005

Aldo Capasso (a cura di), Prefazione, in Aldo Capasso (a cura di), Piazze e città, luoghi urbani tra pedonalita e commercio, Napoli, Prismi, 2001

Mario Abbisogno, Le piazze ed il commercio: alcuni esempi in Europa, in Aldo Capasso (a cura di), Piazze e città, luoghi urbani tra pedonalita e commercio, Napoli, Prismi, 2001

Anselmi, Alessandro, Piazze e spazi urbani, Milano, Jaca Book, 1999

Camillo Sitte, L'arte di costruire la città, Milano, Vallardi, 1953

siti

http://www.barcelona-on-line.es

Capitolo 6

Roberto Mascarucci (a cura di), Complessità e qualità del processo urbano, Meltemi, Roma, 2005

Regione Piemonte (a cura di), Valutare iprogrammi complessi, Savigliano, L'artistica editrice, 2004

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)