Politecnico di Torino (logo)

Nicolelli, Daniela and Nobili, Ombretta

Il cimitero islamico: Raffronti tra culture: caratteri dei luoghi, città e architetture.

Rel. Costanza Roggero, Annalisa Dameri. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2003

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

La trattazione delle argomentazioni che riguardano il cimitero islamico, oggetto dell'indagine svolta, si suddivide in quattro parti fondamentali.

La prima parte viene concepita come un tentativo iniziale di approccio verso la vasta realtà dell'Islam che, parallelamente alle altre grandi tradizioni teologiche ufficiali, viene spesso influenzata da riti, credenze, norme e costumi che diventano molto durevoli nel tempo, permeando la cultura della società. Procedendo in quest'ottica anche l'architettura che caratterizza questo mondo, che si presenta così differenziato e così distante da quello occidentale, non può non prescindere da queste considerazioni legate ai dogmi che regolano la vita di un individuo musulmano Per questa ragione, è parso essenziale fornire alcune indicazioni riguardo alla concezione della morte nella fede islamica attraverso l'analisi dei fondamenti che disciplinano le pratiche funebri. Si giunge, in tal modo, alla comprensione delle motivazioni che adducono al concepimento di una siffatta struttura cimiteriale, mettendo in luce anche la forte carica simbolica che si ritrova fortemente radicata nella loro cultura.

La seconda parte presenta, a differenza della precedente, un'indagine più propriamente architettonica in quanto, partendo da alcune considerazioni di carattere urbanistico riguardo la città islamica, si passa ad ipotizzare le eventuali localizzazioni che i cimiteri assumono nella loro realtà, ponendo l'accento sia sui tratti che accomunano i diversi ambiti spaziali, sia rilevando quegli elementi che provocano discontinuità nelle strutture suddette. Data la vastità dell'argomento, si farà cenno soltanto a delle brevi indicazione sulle tipologie architettoniche funebri più comuni, partendo dalla semplice stele funebre per arrivare a caratterizzare il mausoleo in tutta la sua monumentalità, con tutte le sue varianti, attraverso un' accurata datazione e descrizione di tutti quegli elementi che verranno ritrovati anche in seguito dall'architettura islamica del mondo occidentale, nello specifico dell'ambito europeo.

Nella terza parte, dopo aver elencato i luoghi in cui è possibile riscontrare la presenza dei cimiteri attraverso l'intero mondo islamico, si focalizza l'attenzione sulla realtà cimiteriale europea, muovendo dalla consapevolezza che i versanti interessati dall'impatto con l'Islam sono essenzialmente due e si verificano in altrettante epoche diverse. Per il versante arabo-berbero, emblematiche sono le realtà della Spagna e della Sicilia, che conoscono la dominazione islamica in

epoca medievale e per le quali si prende in esame il cimitero musulmano di Toledo. Il versante balcanico, invece, strettamente connesso con la dominazione ottomana, è oggetto di un esame più approfondito in quanto è di maggiore interesse l'ambito storico contemporaneo nel quale si esplica. La panoramica che argomenta la trattazione dei cimiteri in Europa si sofferma anche a descrivere la situazione che gestisce l'ambito funebre contemporaneo, rilevando le varie differenze esistenti nei vari paesi in materia di regolamento di polizia mortuaria, nonché alle pratiche legate alla problematica odierna del rimpatrio delle salme. Non va trascurata in questa sede, inoltre, l'argomento inerente ai cimiteri militari, in quanto forniscono un altrettanto valido supporto per attestare la presenza dell'Islam nello spazio europeo, soprattutto della Francia.

In ultima analisi, la descrizione dei cimiteri islamici in Italia, la cui discussione si apre con gli stessi dibattiti validi per la situazione attuale che interessa l'Europa in generale, percorre le tappe storiche collegate alla realtà della presenza degli schiavi turchi nella città di Livorno e a quella dei mercanti a Trieste. L'esistenza di due cimiteri storici, appartenenti rispettivamente al Xv'10 e XVIII secolo, è ampiamente documentato da materiale d'archivio proveniente dai suddetti comuni, corredati anche da materiale fotografico in qualità della loro testimonianza fisica.

Relatori: Costanza Roggero, Annalisa Dameri
Parole chiave: cimitero - islam
Soggetti: F Filosofia, Psicologia, Religione > FJ Religione
A Architettura > AE Edifici e attrezzature per il culto
F Filosofia, Psicologia, Religione > FG Islamismo
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/113
Capitoli:

CAPITOLO PRIMO

Il mondo islamico

1.1 La morte nell'Islam

1.2 Le basi dogmatiche della sepoltura

1.3 I temi simbolici associati alla morte

CAPITOLO SECONDO

Il cimitero islamico

2.1 I carafferi delle città

2.2 I cùniteri come istituzione

2.3 Latomba

2.3.1 Le steli flinebri

2.3.2 I cenotafi

2.4 La tomba-mausoleo

2.4.1 Il mausoleo a cupola

2.4.2 La toITe flineraria

2.5 La tomba-giardino - il giardino fttnebre

2.6 I complessi flinebri

2.7 Le tombe per i vivi o per i morti

2.7.1 Le inversioni della realtà

2.7.2 Il ruolo politico delle tombe

2.8 I cimiteri individuati nel mondo islamico

2.8.1 I paesi centrali del modo arabo

2.8.2 L'Africa

2.8.1.1 L'India

2.8.1.2 L'Anatolia

2.8.3 Il Marabuffo

2.8.4 La Zawiya

CAPITOLO TERZO

I cimiteri islamici in Europa

3.1 L'Islam in Europa e la realtà dei cimiteri

3.2 Il versante arabo-berbero

3.2.1 La Spagna

3.2.1.1 il cimitero musulmano di Toledo

3.2.3 La Sicilia

3.3 Il versante turco-offomano: l'Islam nei Balcani

3.3.1 I cimiteri' i mausolei e le pietre tombali del mondo offomano e balcanico

3.3.2 I cimiteri e le pietre tombali nei conventi dei Dervisci

3.3.2.1 Il cimitero dei Mevlevihane di Yenikapi

3.4 Rodi

3.5 La Francia

3.5.1 I cimiteri musulmani civili in Francia

3.5.1.1 I cimiteri di Bobigny e di miais

3.5.2 I cimiteri musulmani militari iii Francia

3.5.2.1 Le tombe dei militari francesi musulmani

3.5.2.2 Le tombe dei militari inglesi musulmani

CAPITOLO QUARTO

I cimiteri islamici in Italia

4.1 L'Islam in Italia e la realtà cimiteriale

4.2 Il cimitero turco di Livorno

4.3 Il cimitero ottomano di Trieste

4.4 I cimiteri militari della Prima e Seconda Guerra Mondiale

4.5 Roma: il cimitero acattolico di Testaccio, il cimitero monumentale del Verano, il cimitero Flaminio, il cimitero di Trigoria.

Bibliografia:

Alexandre Papadopoulo, Islam and muslim art, New York 1979.

Henri Stierlin, Architecture de l'Islam de l'Atlantique au Gange, Svizzera 1979.

N. Pevsner, J. Fleming, H. Honour, fian, in Dizionario di architettwa, Torino 1981-1992, p.339.

N. Pevsner, 3. Fleming, H. Honour, Turchia, in Dizionario di architettura, Torino 1981 -1992, pp.674-675.

Oleg Grabar, Le tradizioni architettoniche urbane del mondo musulmano in Architettura ne/paesi isiamici, Seconda mostra internazionale di Architettura, Venezia 1982.

Vincenzo Strika, Islam in Nuove conoscenze e prospettive del mondo dell'arte supplemento Enciclopedia universale dell'arte, Novara 1982, tomo I, pp. 99-100.

Alessandra Antinori Cardelli, Africa Oceania, in Nuove conoscenze e prospettive del mondo dell'arte, supplemento Enciclopedia universale dell 'arte, Novara 1982, tomo I, pp.234-249.

Louis Golvin, Africa settentrionale, in Nuove conoscenze e prospettive del mondo dell'arte supplemento Enciclopedia universale dell 'arte, Novara 1982, tomo I, pp. 75-79.

Richard Ettinghausen, Jconismo e arnconismo- Islamismo, in Enciclopedia umiversale dell'arte, Novara 1982, torno I, pp. 156-158.

Florindo Fusaro, La città islamica, Roma-Bari 1984.

Matteo Vercelloni, il paradiso terrestre - viaggio tra i manufatti del giardino dell'uomo, Milano 1986.

Paolo Cuneo, Storia dell'urbanistica- il mondo islamico, Roma-Bari 1986.

5. Ory, K. L. Brown, H.P. Laqucur, 3. Burton-Page, Makbara in C. E. Bosworth, E.

Van Donzei, B. Lewis, CH. PeIlat, (a cura di) Encyclopedie de l'Islam, nouvelle edition, Paris 1986, tomo VI, pp. 120-126.

3. Sourdel-Thomine, Kabr, in C.E. Bosworth, E. Van Donzei, B. Lewis, CH. Pellat (a cura di) Encyclopedie de l'Islam, nouvelle edition, Paris 1986, tomo VI, pp. 367-370.

Eugenio Galdieri, Considerazioni sull'architettura dell'Islam, in Luigi Zangheri (a cura di), Architettura islamica e Orientale, Firenze 1986, pp.9-26.

Godfrey Goodwin, Gardens of the dead in ottoman times, in Oleg Grabar (a cura di) AJ.uqarnas an annual on islamic art and architecture, Leiden 1988, vol. 5, pp. 61-69.

Paolo Cuneo, Ugo Marazzi, Storia della città. Il mondo islamico - immagini e ricerche, Roma 1989.

CAPITOLO: Il mondo islamico

George Micheli, Architecture of the Islamic world, New York 1978.

Mexandre Papadopoulo, Islam and muslim art, New York 1979.

Muhammad Abui Quasem, Salvation of the soul and islamic devotions, London 1983.

Aldo Bausani, L 'Islam, Dall'Atlante al Gange oltre 600 milioni di fedeli, Una religione, un'etica, una prassi politica, Milano 1992.

John Bowker, La morte nelle religioni-Ebraismo Cristianesimo Islam Induismo Buddismo, Milano 1996.

Timothy Insoli, Ilie Archaeology of Islam, Oxford 1999.

Douglas J. Davies, Morte, riti e credenze, la retorica dei riti funebri, Torino 2000.

Pietro Magnanini, Islamismo primo quaderno, Bologna 1995.

II CAPITOLO: Il cimitero islamico

George Marcais, L 'urbanisme musulman in Melanges d'histoire et d'archeologie de l'occident musulman, Tomo I-Il, Alger 1957, pp.219-23 1.

R. Azuelle, Dermere demeures, conception composition realisation du cimetiere contemporain, Parigi 1965.

John D. lloag, Architettura islamica, in Pier Luigi Nervi (a cura di), Storia universale dell'architettura, Venezia 1975.

George Micheli, Architecture of the Islamic world, New York 1978. /1,

Marthe Bernus - Taylor, Uie Mystique et lardin de paradis, in M. Bernus - Taylor ( a cura di ) Arabesque et jardin de paradis-collections francaises d 'art islamique, Paris

1990, p.305.

Alessandro Del Bufalo, La porta del giardino dei silenziosi monumenti cimiteriali e cimiteri monumentali dei museo vivente delpassato, Roma 1992.

Maria Adelaide Lala Comneno, Cimitero islamico, in Enciclopedia dell'arte medievale, Roma 1993, vol.IV., pp. 786-789.

Maurice Cerasi, Il giardino ottomano attraverso l'immagine del Bogoro, in Attilio Petruccioli, (a cura di), Il giardino islamico Architettura, natura, paesaggio, Milano 1994, pp.2 17-224.

Maria Jesus Rubiera Y Mata, il giardino islamico come metafora del paradiso, in Attilio Petruccioli (a cura di), Il giardino islamico Architettura, natura, paesaggio, Milano 1994, pp. 10-15.

Mahvash Alemi, Il giardino persiano: tipi e modelli, in Attilio Petruccioli (a cura di), Il giardino islamico Architettura, natura, paesaggio, Milano 1994, pp. 39-65.

Khaled-Fouad Allam, Caterina Lettis, Lo spazio europeo dell 'Jsiam-Intorno al concetto di città islamica, in Franco Cardini (a cura di) La città e il sacro, Milano, 1994, pp. 291-322.

G.R.D. King, Llam: Cult andpractice death, in The Dictionary of Art, New York 1996, vol.5, pp. 88-90.

Sheiia S. Blair, Cenotaph- Islamic world, in The Dictionary of Art, New York 1996, vol. 6, pp. 170-172.

Robert Hillenbrand, Islamic art- Iran, in The Dictionwy (?{Art, New York 1996, vol. 16, pp. 161-169.

Jbonathan M. Bloom, klamic art- Tunisia, in The Dictionarv ofArt, New York 1996, vol. 16, pp. 170-171.

Yasser Tabbaa, Islamic art- Siria Jazira, in The Dictionary of Art, New York 1996, vol. 16, pp. 178-183.

Howard Crane, Jslamic art- Anatolian, in the Dictionary of Art, New York 1996, vol. 16, pp. 183-185.

Giuseppe Bellafiore, Islamic art-Sicily, in The Dictionary of Art, New York 1996, vol. 16, pp. 171-172.

Jhonathan M. Bloom, Islamic art-Egypt, in The Dictionarv ofArt, New York 1996, vol. 16, pp. 172-177.

Sheila S. Blair, Islamic wi-Jran (1250-1375), in The Dictionary of Art, New York 1996, vol. 16, pp. 192-195.

Marianne Barrucand, Jslamic art- Morocco, in The Dictionary of Art, New York 1996, vol. 16, pp. 239-240.

Aptuiiah Kuran, Islamic art-Ottomani, in The Dictionary of Art, New York 1996, voi. 16, pp. 220-227.

Sheila S. Blair, Jhonathan M. Bloom, lslamic art in The Dictio!wzIy of Art, New York 1996, voi. 16, pp. 140-161.

Sheila S. Blair, Stele, in The Dictionary ofAri; New York 1996, vol.29, pp. 617-619.

Sheiia S. Blair, Robert Hillenbrand, Shrine - in Isiamic iand, in The Dicilonar," of Ari; New York 1996, vol. 29, pp. 633-635.

Robert ~i1Ienbrand, Tomb, in The Dictionary of Art, New York 1996, vol. 31, pp. 110-115.

A. Petersen, Dictionary of Islamic Architecture, Londra 1996.

Timothy Insoli, The Archaeology of Islam, Oxford 1999.

Dominique Clévenot, Decorazione e architettura dell Islam, Firenze 2000.

III CAPITOLO: I cimiteri islamici in Europa

Muret, Cerimonie flinebri di tutte le nazioni del mondo, Venezia 1722.

George Marcais, Manuel d'art Musulmana. L'architecture. Tunisine, Algerine, Maroc, Espagne, Sicile, voi., Paris 1927.

Hermes Balducci, Architettura Turca, Milano 1927.

Michele Amari, Storia dei musulmani di Sicilia, Catania 1935.

Lukac Dusanka, Turski natpisi muratovog i bairaktanevog turbeta, Tomo I Starine Kosova, 1961.

Mehmed Mujeziiìovié, Stari Alifakovac u Saraiev'i, in Nase starine VHI, J962, pp. 119-120.

Gy. Cero, Beitrage zur geschichte der turkischen bautatigkeit in Ungarn, in Acta Hist. Art. Hung, tomo MV0, 1968, pp. 235-254.

John D. Hoag, Architettura islamica, in Pier Luigi Nervi (a cura di), Storia universale dell 'architettura, Venezia 1975.

Ibn Gubayr, Viaggio in Ispagna Sicilia Siria e Palestyina Mesopotamia Arabia Egitto, Traduzione, note di C. Schiaparelli, Sellerio, Palermo 1979, pp. 231-232.

Hans-Peter Laqueur, Makbara-Ti~rquie, in C. E. Bosworth, E. Yan Donzei, B. Lewìs, CH. PeIlat (a cura di) Encyclopedie de 1 'Islam-nou~~lle edition, Paris 1986, torno VI, pp. 122-123.

Azra Redziéi, Staromuslimansko gì'ob~e na presjeci kod ustiko fine, in Nase starine ~

XVII', 1984, pp. 187-197.

C. Deigrado, Simposio Toledo Hispanoarabe el cemeterio musulmano de Toledo, Toledo 1986.

Duro Basler, Azra Begié, Dzemal C'elié, Zdravko Kajmakovié, The art treasures of Bosnia w~Herzegovina, Sarajevo 1987.

Godfrey Goodwin, Garde,is of the dead 1,1 ottoman Ù.mes, in Oleg Grabar (a cura di) Muqarnas an annual on I~amic art and architecture, Leiden 1988, voi. 5, pp. 61-69,

Maurice Cerasi, La città del levante. Civiltà urba,za e architettura sotto gli Ottomani nei secoli AjJHIo~XlXo, Milano 1988.

Machiel KieI, Ottoman architecture in Albania, Istanbul 1990.

Machiel Kiel, Studies on the Ottomai' architecture of the Baikans, Hampshire 1990.

Pedro Martinez Montavez, Carmen Ruiz Bravo, Europa islamica - l'espansione 1492: la riconquista - il segno di una civiltà, Milano 1991.

Leonardo Ciaccì, Rodi italiana 1912-1923 come si inventà una città, Venezia 1991.

Francesco Gabrieli, Il medioevo arabo e islamico dell'Africa del nord. Il Magreb, Milano,

1991.

Pasquale Culotta, La moschea d'occidente, Medina 1992.

AkseI Tibet, Le cas du cimetiere du Mevlevihane de Yenekapi, in Observatoire urbain d'Istanbul lettre d'injormation n02, juin 1992, Istanbul, pp. 8-10

Franceso Gabrieli, Umberto Scerrato, Gli arabi in Italia cultura, contatti e tradizioni, Milano 1993.

Maria Adelaide Lala Comneno (~miter<~islamico, in Enciclopedia dell 'arte medievale, Roma 1993, vol. 1V0, pp. 786-789.

Leonardo Benevolo. Storia della città. 3. La città moderna, Bari 1993.

Khaled-Fouad Allain, Caterina Lettis, L Islam nei Balcani, in Franco Cardini (a cura di) La città e il sacro, Milano 1994, pp,315-320.

Amir Pas"ié, Islamic architecture in Bosnia and hercegovina, Istanbul 1994

Alexandre Popovic, Coup d 'ocii generai sur la situation des cimétieres musulmans

Balkanique, in Jean-Louiis Bacque-'Graminont (a cura di), Cimitierés et traditions

funératres dans le monde islamique - L~iòm d'unyasù?da mezadiklar ve defin gelenekleri;

Tomo I, Ankara 1996, pp. 315-317.

IV CAPITOLO: I cimiteri iSlamici in Italia

N. Magri, Stato antico e moderno ovvero origine di Livorno in toscana, dalla sua fondazione fino all 'anno 1646, Firenze 1769.

L. Cantini, Legislazione toscana raccolta completa e illustrata dal Dr. L. C., vol. 11, Firenze 1800-1808.

Giorgi, Collezione di ordini municipali di Livorno, Livorno, 1798.

G. Piombanti, Giuda storica ed artistica della città e dei contorni di Livorno, Livorno

1884

Francesco Pera, Curiosità ~'ornesi àiedite o rare, Livorno 1888.

Giuseppe Vivoli, Guida di Livorno Antico e Moderno e dei Luoghi più Notabili dei suoi Contorni, Livorno 1850.

Daniele Donghi, Cimiteri e Crematoi, estratto dal manuale dell 'architetto, Torino 1896.

Saverio Santori, Sulle condizioni igieniche dei cimitero comu~iale di Roma ai Campo Verano, Roma 1898.

M. Baruchello, Livorno e il ~ porto, origini, caratteristiche e vicende dei traffici hvornesi, Livorno 1932.

Fernand Braudei, Ruggiero Romano Navires et marchandises a l'entrée du Port de Livourne, Paris 1951.

G. Guarnieri, I Cavalieri di Santo Stejùno, Pisa 1960.

G. Guarnieri, Livorno Marinara: gli si7iluppi portuali, lafinzione economica, la tecnica commerciale-marittima, Livorno 1962.

G. Nudi, Storia dell 'urbanistica di Livorno, Venezia 1962.

Lando Bortolotti, Livorno dal 1748 al 1958, Firenze 1970.

Giovanni Wiquel, Dizionario di Cose e Persone livornesi, Livorno 1976.

Dario Matteoni, Livorno, Bari 1988.

Ezio Godoli, Le città nella storia d'Italia. Trieste, Roma- Bari 1984.

Vincenza Grassi, Il Cimitero Ottomano di Trieste, in Oriente Moderno, Anno IV (LXV), n012, Dicembre 1985, pp. 223-238.

Antonio Carrella, Il parco delle mezze lune, Torino 1987.

Michele Petrantoni, Il monumentale di Milano. Il primo cimitero delle libertà 1866-1992, Milano 1992.

Patrizio Lostritto, Enzo Corrado, La progettazione delle opere cimiteriali. Guida tecnico amministrativa, Rimini 1994.

Stefano Allievi, Felice Dassetto, il ritorno dell'Islam. I musulmani in italia, Roma 1993.

Rosario Pasquini, Scheda per una ricerca sull'Islam, Milano 1994.

Felice Dassetto, L 'Islam in Europa, Torino 1994

Silvio Ferrari, L 'Islam in Europa. Lo statuto giuridico delle comunità musulmane, Imola

1996.

Silvio Ferrari, Musulmani in Jtalia. La condizione giuridica delle comunità islamiche, Bologna 2000.

Johan Beck-Friis, Il cimitero acattolico di Roma. Il cimitero degli artisti e dei poeti, Roma

2000.

Maria Di Palma, Laura Di Palma, fi cimitero monumentale del Verano, Roma 2000.

Sami Aldeeb, Muslim cemetery in the West: jewish, christian anci muslim norms, Parigi

2002.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)