Politecnico di Torino (logo)

Barraco, Paola and Basile, Maria

La Facoltà di architettura ... cerca casa: work in progress alla ricerca di un nuovo insediamento universitario per le Facoltà di architettura del Politecnico di Torino.

Rel. Piergiorgio Tosoni. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura, 2007

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

Mancante

Relatori: Piergiorgio Tosoni
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
A Architettura > AL Edifici e attrezzature per l'istruzione, la ricerca scientifica, l'informazione
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1002
Capitoli:

1. L'UNIVERSITÀ ITALIANA DALLE ORIGINI AD OGGI: UN GIRO D'ORIZZONTI

1.a L'università nel Medioevo

1.b Il periodo risorgimentale

1.c Il periodo fascista

1.d Le rivendicazioni studentesche degli anni '60 del Novecento

1.e Le innovazioni degli anni '80

1.f Le modifiche degli anni '90

1.g Considerazioni sull'attuale organizzazione universitaria

2. L'UNIVERSITÀ IN ITALIA E L'OFFERTA DIDATTICA DELLE FACOLTÀ DI ARCHITETTURA DEL POLITECNICO DI TORINO TRA PASSATO PRESENTE E FUTURO

2.1 PASSATO: L'UNIVERSITÀ IN ITALIA

2.l a Spunti di riflessione

2.2 PASSATO: LE FACOLTÀ DI ARCHITETTURA DEL POLITECNICO DI TORINO

2.3 PRESENTE: L'OFFERTA FORMATIVA E LE SEDI DELLE FACOLTÀ DI ARCHITETTURA

2.3a I corsi di studio

2.3b Le sedi

2.4 FUTURO: LE INNOVAZIONI PER CORSI DI STUDIO IN ITALIA

2.5 FUTURO: IL P1ANO STRATEGICO DEL POLITECN1CO Dl TORNO

3. LA POPOLAZIONE

3.a i dati demografici regionali

3.b Indagini IRES

3.c Gli scenari

3.d La stima degli studenti iscritti alle Facoltà di Architettura per gli

anni futuri

4. OFFERTA FORMATIVA: POPOLAZIONE UNIVERSITARIA

4.1 ISCRITTI

4.l a Iscritti: Politecnico di Torino

4.l b Iscritti: Facoltà di Architettura I e Il

4.l c Iscritti: fuori sede e stranieri

4.2 PERSONALE PRESENTE ALL'INTERNO DEI DIPARTIMENTI

5. DIMENSIONAMENTO DEGLI SPAZI E DETERMINAZIONE DI MASSIMA DELLE SUPERFICI NECESSARIE

5a Schedature: sede Valentino

5b Schedature: sede Poggio

5c Schedature: sede Alenia

6. IPOTESI DI LOCALIZZAZIONE DELLA NUOVA UNIVERSITÀ

Ipotesi n. 1 Area deposito Tortona

ipotesi n. 2 Area ex dogana

Ipotesi n. 3 Area Ex Fiat Avio

Ipotesi n. 4 Area ex Materfarro

Ipotesi n. 5 Edificio ad H ex OCR

Ipotesi n. 6 Ex area Vitali

Ipotesi n. 7 Mirafiori

Ipotesi n. 8 Palazzo del Lavoro

Ipotesi n. 9 Porta Nuova

7. PROGETTI FUTURI PER L'UNIVERSITA'

Progetto n. 1 Area ex Manifattura Tabacchi

Progetto n. 2 Area ex Italgas

Progetto n. 3 Biotecnologie

Progetto n. 4 Facoltà di Economia

Progetto n. 5 Mirafiori

Progetto n. 6 Raddoppio Politecnico

8. DISLOCAZIONE DELLE SEDI UNIVERSITARIE ATTUALI E FUTURE IN TORINO E IPOTESI Dl LOCALIZZAZIONE

9. REPERTORIO DI ARCHITETTURA UNIVERSITARIA D'AUTORE

9.a James STIRLING, UNIVERSITÀ DI SCHEFFIELD

9.b Alvar AALTO, SCUOLA POLITECNICA DI HELSINKI

9.c James STIRLING, FACOLTÀ DI STORIA DELL'UNIVERSITÀ DI CAMBRIDGE

9.d GREGOTTI ASSOCIATI, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO

9. e Vittorio GREGOTTI,UNIvERSITÀ DEGLI STUDI DI COSENZA

9.f Alvaro SIZA VIEIRA, FAcoLTÀ DI ARCHITETTURA DI PORTO

9.g Giuseppe REBECCHINI, UNIVERSITÀ DI CATANZARO

9 h Eduardo SQUTO DE MOURA, UN1vERSITÀ DI AVE1RO

9 i Norman FOSTER, UNIVERSITÀ DI CAMBRIDGE

9 l Alvaro SIZA VIE(RA, UNIVERSITÀ DI COMPOSTELA

9.m GREGOTTI ASSOCIATI, POLITECNICO DI TORINO

9.n Giuseppe REBECCHINI, UNIVERSiTÀ Dl FERRARA

9 o ASSOCIATIGREGOTTI, UNIVERSITÀ DELGI STUDI DI MILANO

10. L'ARCHTEHURA PEDAGOGICA

10.1 LE PROBLEMATICHE DELL'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA PER LE FACOLTÀ DI ARCHITETTURA IN ITALIA

10.l a Il caso di Palermo

10.1 b La cultura dell'architettura

102 IL MALESSERE COGNITIVO

1O.2 a Il lessico architettonico

103 LA SFIDA DEL POLITECN1CO

BIBLIOGRAFIA/SITOGRAFIA

ALLEGATI

ALLEGATO A Estratto del Decreto attuativo riferito al DM 270/2004

ALLEGATO B Piano Strategico dei Politecnico di Torino 16 maggio 2007

ALLEGATO C Andamento demografico regionale della popolazione giovanile

ALLEGATO D Irescenari

ALLEGATO E iscritti italiani e stranieri le Facoltà di Architettura di Torino e Mondovì dai 1997/1998 al 2006/2007

ALLEGATO F Elenco degli studenti stranieri in base alla nazione di appartenenza

ALLEGATO G Superficie lorda di pavimento in dettaglio delle sedi di Valentino, Boggio e Alenia

ALLEGATO H L'influenza del1'archtettura europea a Porta Nuova: Rudbogenstil

ALLEGATO I Materiale di approfondimento per le ipotesi di localizzazione della nuova università

ALLEGATO L Materiale di approfondimento per i progetti futuri per l'università

Bibliografia:

- DE MAIO Adriano, Una svolta per universià: riforme per costruire una formazione europea , Il Sole 24 ore, Milano 2002

- DE MAURO Tullio, DE RENZO Francesco, Orientarsi nella nuova università, Il mulino, Bologna 2002

- FALETTA Angelo, Il governo dell'università: tra competizione e accountability, Il mulino, Bologna 2004

- STRASSOLPO Mario, L'azienda universitaria: le sfide del cambiamento, ISEDI, Torino 20I

- CATALANO Giuseppe, La valutazione delle attività amministraitive delle uiiverstà: il progetto (Good Practices, il Mulino, Bologna 2002

o CAFANO Giliberto. L'università in Italia, Il mulino, Bologna 2000

- ELEVATI Cristian, 3+2= La nuova università: che cosa è cambiato, che cosa cambierà, Alpha Test Milano 2004

- FONDAZIONE CRUI, campus one :guida alla valutazione dei corsi di studio, Fondazione CRUI per le Università Italiane, Roma 2003

- ASSOGAZJOiVE TREELLLE, Universitii italiana, università europea? Dati, proposte e questioni aperte, sintesi, Treellle, Genova 2003

- DERRIDA jacques, ROVATFI Fier Aldo, L'università senza condizione, Cortina, Milano 2001

- SIMONE Raffaele, L'università dei tre tradimenti, GLF Laterza RomaBari 2000

- DE BORTOLI Andrea, Università e ricerca: l'eccellenza scientifica per la crescita economica: convegno in occasione del sesto centenario dell'Unversità di Torino, 2004

- Sullo stato delle università Italiane: la carta dei doveri e dei diritti nell'anno del cambiamento, AL.SA.BA Grafiche, Siena 2001

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)